Home » Secondi di Pesce » Rombo al Forno con patate croccanti

Rombo al Forno con patate croccanti

Il Rombo al Forno con le patate è una ricetta molto semplice e veloce, facilissima da fare è davvero una bella idea per cucinare un secondo di pesce già corredato del contorno. Il pesce con le patate per me è un abbinamento sempre riuscito, nel caso del rombo è quasi come parlare di cip e ciop che hanno senso solo in compagnia.

Rombo al forno con patate

Certo potete aggiungere altre delizie per arricchire il vostro Rombo al forno. I pomodorini ad esempio, che in forno (ed insieme alle patate) fanno sempre bellissima figura (come ad esempio in questa mia ricetta delle sardine), e a completamento anche delle olive nere! Potete modificare questa ricetta come volete, ma facendo sempre attenzione ad un piccolo particolare: la cottura del pesce! 

Consigli per la cottura del Rombo al Forno con Patate

Il rombo infatti è un pesce piatto, il che vuol dire che il calore all’interno arriva molto rapidamente e se lo cuociamo più di 10/15 minuti in forno già caldo rischiamo di farlo asciugare troppo e di perdere la morbidezza e la delicatezza che contraddistingue le sue carni.Quindi, dato che siamo tutti d’accordo che insieme al rombo dentro il forno ci saranno le patate, prima è meglio farle cuocere da sole, e in un secondo momento aggiungere il pesce (ed anche i pomodorini e e olive se vogliamo aggiungerli). Per i tempi di cottura del Rombo al forno, regoliamoci in base al suo peso: io solitamente cuocio il pesce a 180° ventilato, per un rombo da 500 g calcolo 10 minuti e li aumento fino a 15 in base alla dimensione del pesce.

Il rombo cotto al forno è anche molto semplice da pulire

Ho infatti preparato i piatti subito dopo aver sfornato il rombo con le patate, mettendo un po’ di patate sul fondo del piatto e poi due filetti di rombo a testa. Fantastico perché il rombo non ha neppure molte lische e i miei bambini l’hanno mangiato con molta soddisfazione dato che il risultato è un gusto semplice ma nello stesso tempo le patate un po’ croccantine lo rendono sfizioso.

Ed ecco cosa ti preparo per cena: la ricetta del Rombo al forno con patate

 

 spostate le patate sul piatto di portata. rombo al forno

Rombo al forno con Patate

Ingredienti

  • 2 g rombi da 500 io li ho trovati piccoli
  • 4 patate rosse di media dimensione
  • olio extra v
  • un rametto di rosmarino
  • due fettine di limone bio
  • sale e pepe

La ricetta passo passo

  1. Ho acceso il forno a 180° ventilato.
  2. Ho sbucciato, lavato, asciugato le patate e le ho tagliate a fettine sottili. Le ho messe in una ciotola e le ho condite con olio extra vergine (il sale nelle patate va messo dopo!!!).
  3. Ho foderato una teglia 30x40 con carta da forno e ho disposto le patate
  4. Ho infornato per 20 minuti.
  5. Ho lavato ed asciugato il Rombo che mi avevano pulito in pescheria
  6. Ho messo una fettina di limone e un rametto di rosmarino nella pancia del rombo, insieme ad una spolverata di sale.
  7. Ho preso la teglia con le patate mezze cotte, le ho spolverate di sale e pepe e ho aggiunto il rombo, spennellato di olio e salato.
  8. Ho continuato la cottura in forno per 10 minuti.

Note

Quando farete i piatti, spostate le patate sul piatto da portata, pulite il pesce, e aggiungete in ogni piatto due filetti di rombo.
Ho abbinato al Rombo con le patate un bicchiere di Prosecco di Valdobbiadene

14 commenti su “Rombo al Forno con patate croccanti”

  1. Piace tantissimo anche a me.. e l’ho provato sia con il dentice.. che con altri tipi di pesce.. ma l’abbinamnto rombo/patate è il top! baci e buon lunedì 😀

  2. Ciao Viviana!! scusa se non sono sempre presente, faccio una faticaccia anche con il mio blog! 🙂 mi piace tanto il rombo come pesce, trovo che abbia un sapore molto delicato, a casa mia lo preparano in umido e ci mettono anche loro le patate! mi piace anche la tua versione più essenziale ancora! buona giornata e a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto