Ciambella all’arancia soffice senza latticini

Home / Torte semplici / Ciambella all’arancia soffice senza latticini

ciambella all'arancia

Una ciambella all’arancia che conquista

Questa ciambella all’arancia ti conquisterà. É soffice e leggera, ha poche uova, è senza latte, senza burro e soprattutto, quando la addenti si scioglie in bocca lasciandoti l’aroma dell’arancia. Secondo me è impossibile mangiarne una sola fetta.

Il procedimento per preparare questa ciambella è molto semplice, dato che, come sai, io e i dolci andiamo d’accordo solo se sono facili e veloci da preparare, quindi niente separazione dei tuorli dagli albumi, niente montate separate, tutto in ciotola in modo da fare il minimo sforzo per ottenere il massimo risultato :-). 

Momento… Ricordi d’infanzia

Essendo siciliana, non appena l’ho assaggiata mi è tornato subito in mente il gusto del famosissimo tronchetto all’arancia, che a dire il vero non so nemmeno se si trovi ancora nelle pasticcerie palermitane, così come quando ero piccola. Praticamente ha la stessa soffice consistenza e lo ricorda parecchio nel gusto, merito del fatto che ho usato la buccia grattugiata oltre che il succo dell’arancia. Quindi una buona idea per completare questa ciambella è anche quella di preparare una glassa con succo d’arancia, e zucchero, con un filo di gelatina, per ricoprirla e servirla lucida e ancora più golosa! Gnam!

ciambella all'rancia senza l

Consiglio sulle arance da utilizzare per aromatizzare la ciambella

É importante usare le arance biologiche dato che ne grattugerai la buccia per aromatizzare la tua ciambella quindi per evitare di mangiare cera devono essere rigorosamente non trattate. É meglio spremere prima le arance e poi successivamente grattarne la buccia, altrimenti diventa difficile la prima fase.

 

ciambella all'arancia soffice

Le varianti per una ciambella all arancia sempre alternativa

Puoi modificare questa ricetta in molti modi dato che il gusto dell’arancia si presta ad abbinamenti sfiziosi e golosi. Quindi puoi aggiungere anche del succo di zenzero ad esempio per aggiungere una nota speziata alla tua ciambella all’arancia. In questo caso grattugia anche due centimetri di radice di zenzero e strizzane il succo insieme a quello delle arance. In alternativa puoi aggiungere mezzo cucchiaino di zenzero in polvere alla farina.

Le arance chiamano anche il cioccolato! Puoi quindi aggiungere il cioccolato in questa ricetta in varie opzioni. Puoi ad esempio aggiungere 50 g di gocce di cioccolato infarinate all’impasto pronto poco prima di versarlo nello stampo. Oppure puoi preparare una glassa al cioccolato, ad esempio una ganache se la vuoi lucida (nella ganache però ci sarà la panna, quindi inserirai i latticini), oppure puoi sciogliere semplicemente del cioccolato fondente a bagnomaria e versarlo sopra. La prossima volta preparerò la versione della ciambella arancia e cioccolato, va bene Gp?

La ricetta della ciambella all’arancia senza latticini

Per preparare questa ciambella soffice all arancia ho usato una ricetta senza burro e senza latticini. È da un po’ di tempo che nei miei dolci ho tolto i latticini proprio perché il goloso di casa (Gp) li ha momentaneamente eliminati dalla sua alimentazione. Quindi in questa ciambella uso l’olio al posto del burro e il succo d’arancia al posto del latte. Se ti stai chiedendo quale olio sia meglio usare per la preparazione della ciambella all’arancia, io ti consiglio di usare un olio di semi, o di arachidi, e che sia estratto a freddo. Solitamente uso l’olio di arachidi, perché lo tengo a casa per le fritture, essendo quello che ha il punto di fumo più elevato. Quindi uso quasi sempre questo anche per i dolci.

Se vuoi usare un olio extra vergine d’oliva, va anche bene, sceglilo però uno poco saporito. Le dosi sono per una piccola ciambella. Se vuoi fare un bel ciambellone all’arancia raddoppia tutte le dosi e aumenta di qualche minuto i tempi di cottura.

ciambella all'arancia soffice
5 da 11 voti
Stampa

ciambella all'arancia senza latticini

Ingredienti per un piccolo stampo da 20. Raddoppia per una ciambella da 25/26

Preparazione 10 minuti
Cottura 35 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 6 persone

Ingredienti

  • 140 g farina
  • 100 g zucchero di canna
  • 120 g succo d'arancia (2 piccole arance bio)
  • buccia grattugiata delle due arance bio
  • 1 uovo
  • 60 ml olio di arachidi
  • 1 e 1/2 cucchiaino lievito per dolci

La ricetta passo passo

  1. accendi il forno a 160° statico

  2. spremi le arance e grattugia la buccia 

  3. in una ciotola monta l'uovo intero con lo zucchero, poi aggiungi l'olio a filo continuando a montare.

  4. versa la farina poco per volta, e alterna cucchiaiate di farina a succo d'arancia continuando a montare. 

  5. aggiungi il lievito e la buccia grattugiata dell'arancia.

  6. imburra e infarina lo stampo da 20 e inforna a metà del forno. controlla con la prova stecchino dopo 35 minuti. 

 

 

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Ricette attinenti
Visualizzo 21 commenti
  • cakemania

    la farò presto, sei convincente!

    • Viviana Dal Pozzo

      ahahah mi è piaciuta così tanto che l’ho rifatta subito

  • lisa

    Me la sono stampata sai!!! la provo!

  • Cristina

    ma che buona!!!

  • Cristina

    ma che buona!!!

  • Daniela

    Devo assolutamente provarla!

    • Viviana Dal Pozzo

      fammi sapere se ti piace… anche se immagino qualcosa… ahahah

  • Mara

    Che delizia! Che voglia di una fettona!!! Brava!

  • Rosangela

    Grazie, ho tutto a casa e la preparo per la merenda!

  • Valentina

    Io ne vorrei una fetta ora per colazione…si può?*_*

  • Serena

    Belle le foto bello il dolce che dire se non chiederti una fettina?

  • Giada

    Devo proprio provarla! Sembra proprio sofficissima! Per la colazione e la merenda è l’ideale!

  • Mary

    Che dire: se è uscita a me, che sono negata, questa ricetta è una bomba. Sarebbe speciale assaggiare la tua, la mia bisogna trattenersi dal mangiarla tutta in un sol boccone!! ..la sofficezza..e il profumo!!!

    • Viviana Dal Pozzo

      Ma che felice mi fai con questo commento ??

  • Monica Raffa

    Ciao Viviana, questa ciambella è davvero buonissima. L’ho fatta è rifatta… ma mi domandavo: se dovessi tramutarla in muffins… quale modifiche dovrei apportare? Hai per caso mai provato?

    • Viviana Dal Pozzo

      Ciao cara! Per me non ci sono differenze… mi fai sapere come vengono?

      • Monica

        Ok, appena esco dal tunnel culinario pasquale ci provo e ti so dire…
        A proposito: tanti cari auguri di Buona Pasqua!

        P.S. Anch’io siciliana trapiantata in Veneto (sono amica dai tempi dell’adolescenza di Scorzadarancia ?), accuso la nostalgia da agrumi siciliani…

        • Viviana Dal Pozzo

          Anche un po’ di sfincione immagino ahahahahah auguri anche a te cara ??

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

come preparare l'acquatta toscana
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: