Ho trovato la Cucuzza!

Home / Zuppe / Ho trovato la Cucuzza!

Avevo le lacrime agli occhi per la commozione…

Oggi devo ringraziare un supermercato in particolare, ovvero il Tosano! Prima di dirvi perchè però, vorrei avvertire chi abita dalle mie parti che per raggiungere il primo supermercato di questa catena ci si deve mettere in macchina e fare circa una 40ina di Km, ecco sì, non è che sia proprio il concetto di supermercato sotto casa… Però è vicino a dove lavora mio marito (vi prometto che appena mi sembrerà normale chiamarlo mio marito ritornerò a chiamarlo semplicemente il mio Gp :P) e dove abita la sua famiglia, e quindi capita spesso che anche io passi da quelle parti. Qualche giorno fa eravamo lì a fare la spesa e accanto ai Daikon (una rapa molto usata nella cucina Giapponese) cosa ti trovo? La zucchina Serpente, o Zucchina lunga o semplicemente… Cucuzza!!!!

 

cucuzza

Foto presa da Internet
La conoscete? In Estate qualsiasi fruttivendolo siciliano ha questa zucchina sul suo banco… solitamente è facile vederla perché raggiunge, e spesso supera, il metro di lunghezza, in questo quadro è meno facile riconoscerla, però possiamo aguzzare la vista e giocare a: trova la Cucuzza nella Vucciria di Guttuso!! 

la vucciria

Questa zucchina è il frutto di una pianta altrettanto cara ai Palermitani

…che ha un nome tenerissimo: i tenerumi :D. Con i tenerumi si fa una minestra stratosferica e qui vorrei lanciare un sondaggio: c’è qualcuno di voi che ha assaggiato i tenerumi a Palermo e non ha pensato di iniziare a coltivarseli in balcone appena tornato a casa??? No perché ora che ho visto la Cucuzza vicino al Daikon ho pensato che magari qualcuno, invece di importarlo dal Giappone, abbia iniziato a coltivarlo qui, e così mi si è aperta una speranza… magari qualcun altro ha messo a dimora una piantagione di cucuzze e se io lo trovo e gli porto i risultati del nostro sondaggio magari vengono messi in commercio anche i Tenerumi!!! 😀

La ricetta della minestra con la Cucuzza

A Palermo le due minestre estive per eccellenza sono la minestra con i tenerumi e la minestra con la cucuzza: Non solo si preparano quasi nello stesso modo (per rendere ancora + gustosa quella con la cucuzza io faccio insaporire i pezzetti di cucuzza con una cipolla tagliata a pezzetti, (oppure con qualche spicchio d’aglio, anzi forse la preferisco così) qualche cucchiaio di pomodoro, del basilico e un giro d’olio per 5 minuti prima di aggiungere l’acqua per la minestra), ma spesso i due ingredienti si uniscono.

Dedico questo post alla mia zucchina preferita: la Cucuzza!

La foto che vi faccio vedere è stata scattata con il cucchiaio in mano pensando di inviarla via mail solo alla mia mammina supertecnologica.. essendo però ancora in completa fase “sapori di casa”, non ho resistito ed eccomi a dedicare questo post alla Cucuzza!!

pasta con la cuccuzza

Ricette attinenti
Visualizzo 45 commenti
  • Aiuolik

    Credo che da queste parti trovare la cucuzza sia praticamente impossibile, ma se la dovessi avvistare me la porto via 🙂

  • Lalla

    ciao vivi
    ti sei proprio data ai sapori di casa…. trovare la cucuzza fuori dalla sicilia è pressochè impossibile sei stata fortunatissima…
    io ci vado pazza… e la uso anche per farci gli spaghetti con la cuccuzza firtta… che buoniii e che profumooo!
    baci baci lalla

  • Paola

    A Napoli si chiamano “zucchette” mamma le fa ripassate coi pomodorini, buonissime e rinfrescanti. Qui a Roma non ne ho mai viste!! Capisco cosa hai provato…..bacioni

  • Fra

    Ma così mi fai morire…tu ti riappropri dei sapori di casa e a me vengono le lacrime agli occhi per la nostalgia! Qui a Bologna non si trova nè il daikon nè la cucuzza, quindi si ripiega sulla classica zucchina/cetriolo…sigh
    Un bacione

  • Micaela

    che belle!! anch’io le ho viste al Tosano!!! ma non sapendo come cucinarle non ho mai preso in considerazione l’idea di comprarle! Comunque ti capisco benissimo! io sono Pugliese ma abito in prov. di Verona da circa 7 anni e sai quante cose buone mi mancano del mio paese d’origine! non per disprezzare quelle che ci sono qui, anzi, ma ci sono certe cose a cui ti senti legato in particolar modo tipo le cime di rape che qui si trovano ma non hanno niente a che fare con quelle che ho sempre mangiato, i caroselli, i fichi, i frutti di mare appena pescati… d’altro canto quando torno in Puglia (ogni 3 – 4 mesi circa) approfitto per farmi le scorpacciate!
    ciaooo

  • OtroTango

    Nica mi hai fatto ridere con le lacrime… il trova cucuzza… ahahhahaahha 😀
    anche noi l’abbiamo mangiata oggi: minestra con cucuzza e tenerumi!!! baci!!!

  • Giorgia

    trovata, trovata! nell’immagine chiaramente. ma può anche essere che qui a torino a porta palazzo si trovi… vedremo.

  • Claudia

    preparala come vuoi sempre cucuzza è…
    e questo è un detto che viene detto sempre ogni volta che si mangia cucuzza, e spessissimo si mangia
    ahahahahah
    evviva
    * bacetti
    cla

  • Saretta

    Vvivi mi fai schiattare con ste ricette siculeeeeeeeeeeeeeeeee
    Me la prepari per cena?????
    Bacini
    saretta
    PS:io ho avvistato la cucuzza dal frutarolo cartier sotto casa…

  • sweetcook

    Proprio perchè in Sicilia in questo periodo se ne trovano a bizzeffa, io cel’ho nel frigo e non sapevo come utilizzarla:-/
    Ma arrivata quì: eureka!!!!!:D
    Grazie per l’ideuzza:-)

  • Lo

    io conosco un uomo detto “il tozzo” che la coltiva nel centr di Varese…ihihihi..ma non ne caccia nemeno una 🙁
    Fatto la pasta alla norma…wow! Ma perchè non l’ho fatta prima??? Mi salito il marito nèèèèèèèèèèèè e tante buone cose!!!!

  • giulia

    Ciao VIVI!!!!
    solo il nome è fantastico! Cucuzza, non è bellissimo?
    Non penso di riuscire a trovarla qui da me, ma se mi capita di tornare in Sicilia in un futuro prossimo cercherò di procurarmene un po’!!!!
    Che belli i sapori di casa :)!!!
    Un abbraccio giulia 🙂

  • lenny

    Amo questee “cucuzze” (anche noi le chiamiamo così) e le ho scoperte da poco.
    Quando studiavo a Messina e nelle sere estive mi affacciavo sul terrazzo che dominava lo Stretto, godevo di un magnifico profumo che saliva verso l’alto stuzzicandomi.
    Un giorno chiesi lumi e ricetta alla vicina di casa e ho scoperto che si trattava della stessa minestra che hai fotografato tu.
    Ne parlai con mia madre e mi rispose che lei aveva abbandonato quella ricetta da quando noi figli eravamo cresciuti e non gradivamo certi tipi di verdure!!!
    Da allora ho cercato di recuperare.
    I tenerumi è un argomento a me caro: non ho mai assaggiato quelli dell “zucca serpente”, ma solo quelli delle zucchine comuni e quest’anno affascinata dal loro sapore ed aspetto, le ho utilizzate per una mousse dolce.
    Ciao

  • Luca&Sabrina

    Ciao Viviana, con questo post non fai che alimentare la nostra passione per la Sicilia, la sua cucina, i suoi vini e le sue bellezze, i suoi colori, le voci, il calore, i mercati….
    Pensiamo di avere avvistato delle cucuzze a Bologna, presso un mercatino di frutta e verdura, chiederemo conferma e ti faremo sapere. L’idea di cucinare quella minestra ci attrae parecchio!
    Grazie della visita. Ti linkeremo tra i nostri preferiti.
    Baci da Sabrina&Luca

  • marcella candido cianchetti

    tunnasti! nu ti potti leggiri bona ni cummintati picchi u me pc impazzivu e impazzisce cu u cauru! adesso x poterti lasciare un commento diventavu peggiu du sbarcu dei mille! a nostra cucuzzedda, impresa trovarla,’ca mancu a conoscono, iddi sunu autri teste di cocuzze, anzi peggiu ….. tenerumi , il quadro da vucciaria di guttuso che già postai ma nuddu capivu!Sugnu filici ca o to matrimonio ievu tutto bonu,si ci rinesciu mi leggiu tutti i post,ti staiu scrivennu ma non sacciu su u commentu u pc su pigghia1!allura vasunazzi macari a tò maritu,tantu ormai è sicilianuzzu d’addozioni e megghiu pi iddu ‘ca incomincia a capiri i mugghieri siciliani…. ‘ca ti vogghiu vasunazzi

  • Kaishe

    Buongiorno…
    Passare da te è impossibile senza fazzolettino asciuga-bavette-goduriose in mano…
    GP… il tuo MARITO è un uomo fortunato ANCHE per questo… ma CERTO NON SOLO!
    Io AMO alla follia le melanzane… e direi che mi tenta l’idea di provare la caponata…
    Poi ti racconto…
    Buona giornata!

  • JAJO

    Ma ciao “Teneruma” 😀
    Ma siiii: sono vicino alla signora con la busta in mano 😀 (mi ricorda qualche gioco della Settimana Enigmistica hahahahaha).
    Impazzirei per “cucuzze”, melanzane, peperoni, patate, zucchine…….. 😀

    P.S.: il segreto è continuare sempre a chiamarlo “il mio G.P.”; se lo inizi a chiamare “mio marito” poi “lo tratti” da marito :-DDD

    P.p.s.: ti ho risposto “da me” su Funari 🙂

  • Camomilla

    Qui a Bologna so che tempo fa le vendevano, ma erano acquistate per lo più all’ingrosso da cinesi…
    Io non ho mai avuto la fortuna di poterla assaggiare, ma se la vedo… è mia!
    Bacioni

  • VANESSA

    MAI VISTA E SENTITA! per me poteva venire anche dal sudafrica….ti avrei creduta 😉 è bello vedere che qualcuno proprone ipici delle sue terre…ma ho na curiosità…ha il sapore di una zucchina normale o è diversa per qualche verso? per dire quelle tonde “san di pogo” come dicono qui a lucca…quelle lunghe? appetitosa la minestra e cmq io le zucchine nella Vucciria di Guttuso non l’ho trovate 🙁

  • Ciboulette

    NOn ho mai visto questa cucuzza, bellissima!
    Io non mi sono ancora an=bituata, dopo quasi un anno al massimo lo chiamo “il marito” non so perche’ l’articolo determinativo mi facilita il compito, forse perche’ sdrammatizza!!!
    Se dico “mio marito” mi sento improvvisamente trasformata in mia madre!!! :))

    A proposito del marito…lui va pazzo per la pasta fatta con le foglie e i gambi della zucchina, aglio e olio!!!! Baciiii!

  • pizzicotto

    Incredibile, la cucuzzella la comprava sempre mia nonna e ci faceva una minestra che proprio non mi piaceva. Da moi, o meglio nel mio paese di origine FORMIA la troviamo sempre dalla contadina storica. Non sapevo fosse una cosa tipica siciliana!!!!
    Certo che all’inizio è difficile chiamarsi marito e moglie ma poi ci si fa l’abitudine.
    Ciao ciao

  • JAJO

    Tra una cucuzza e una melanzana voglio proprio vedere come anche tu riesci a rendere i sentimenti con le immagini: ti ho regalato un meme 😀

  • Viviana

    *aiuolik chissà perchè non venga coltivata in tutta italia!!! anche perchè anche qui cresce! con Gp l’abbiamo coltivata nel suo orto, solo che adesso viviamo in un appartamento e la coltivazione in balcone è + difficile 🙁
    un bacioooo

    *Lalla daiiii anche questa friggi??? 😀 io non l’ho mai fritta! friggevo quella verde chiaro e pelosa… ma ecco.. quella qui non la troverò davvero mai! baciooooo

    *paola la zucchettaaa ah ah ahah ma che carino questo nome!! sì è vero! è assolutamente rinfrescante! un baciooo

    *Fra è stata avvistata anche a Bolognaaaaa 😀 bacioooooooo grandeeee e cucuzzosoooo 😀

    *Micaela ma allora siamo vicine vicineeeeeeee 😀 i caroselli!! me li ha fatti assaggiare un’amica salentina!!! voleva farmi anche la pitta ma non me l’ha mai fatta :(. devo invitarmi a cena da lei!! 😀 tu conosci la ricetta? un baciooooo

    *OT cose dei pazzi… io scrivo e voi.. MANGIATE!!!!! AH AHAH H

    *giorgia sìììììììì a porta palazzo ho visto di tuttoooo!! mamma che bello quel meracatooo vogli otornarciiii!!!! un baciooo

    *Claudia… è per questo che parlo tanto perchè… TESTA C’UN PARRA SI CHIAMA CUCUZZA ah aha h ahaha hah h ahah
    :*****

    *Saretta sììììììììì quando quando quandoooo???? l’hai mai comprata da cartier?

    *sweetcook alèèèèè ohhhh ohhhh… allora adesso chiarisco meglio la ricetta perchè è quasi uguale ai tenerumi, ma si può fare ancora + buona 😀
    baciooooooo

    *Lo ah ahah ha che contenta che sono!! allora ti è paiciutooo!!! ma il tozzo è incorruttibile???

    *Giuliaaaaaa sìììì paice tantisssssimo anche a me! 😀 sì, questa devi assaggiarla.. e mangiata in sicilia è ancora + buona 😀 smaackkk

    *Lenny ah ah ahh ah a neppure a me faceva impazzire quando ero piccola… perchè mia mamma ci metteva il caciocavallo a pezzetti.. adesso farei pazzie per mangiarla ogni tanto, specialmente con quei pezzettini di caciocavallo 😀 bacioooooo
    dev’essere fantastica la mousse serpente!! 😀

    *Luca e sabrina anche iooooooooo!!!: D evviva! sono contenta che si trovi da qaulche parte! un bacio grande

    *Marcella ah ah ahahha ..
    ah ahh aah
    ….
    ah ahah haha
    mi sto ancora rotolando ah ahha ha.
    sai che a messina anni fa i tenerumi erano introvabili?
    ”ca ti vogglio puru io!! a aha ha ha ha hh aah haha

    *kaishe sììììì fammi sapereeeee!!!!! 😀 io nuoterei in un mare di melanzane fritte… si era capito vero?? smaackkkk

    *Jajo webtesoroooo!! che dici allora continuo a chiamarlo Gp e a trattarlo come il mio Fidanzato??? uhmmmmmmmm….
    sìììììììììììììììììì daaaaiiiiiiiiiiiiiiii
    così magari mi richiede di sposarlo
    mi regala un anello
    io piangendo di felicità gli dico: sposiamoci subitoooooooo
    e corro a cercare il vestito più bello del mondo, qeull oche fa frusc fruscccc 😀
    e poi così rivivo il giorno + bello della mia vita!!!!
    mi va mi va 😀
    :)))))))))))))))))

    *camomilla davvero? mai vista una ricetta cinese con la cucuzza 😀 poi me lo dici se ti è piaciutaaaA??? smackkk

    *Vanessa beh, sì.. fa parte della famiglia quindi ci somiglia, ma è molto +… fresca come gusto e come consistenza… s ela vedi provalaaaaa… nel quadro è vicino alla testa della signora + anziana 😀

    *Ciboulette 😀 ah ahaha hh è verooooooo chiamarlo mio marito mi fa sentire + grandeee!!
    ma il marito tuo v matto per foglie e gambi della zucchina normale? quella verde scuro?
    smaaackkk

    *pizzicotto la cucuzzellaaaaaaaaaaa 😀 ah ahah h sai che non piaceva neppure a me da piccola??!!! 😀 adesso farei follie per averla ah aha h

    baciooo

  • Viviana

    *jajo gassieeee!! questo meme mi fa pauraaaa 😀 ci provo!!
    bacioooooooooo

  • JAJO

    Splendore, questa cosa mi sa tanto di film americano tipo “Il giorno della marmotta” hehehehehe
    Appena sposata e già ti risenti fidanzatina ?!? Ma se poi NON ti chiede di sposarlo ?!? Nooooooooo: non sarebbe possibile !!!! :-DDDDD
    Bacioooo

  • Ciboulette

    Vivi, quella che coltica suo nonno e’ una zucchina chiara, non liscia come la tua, ha la forma di una zucchina normale, ma piu’ grande….
    Loro prendono foglie, rametti e fiori, ci fanno la pasta o anche la minestrina..la suocera me ne ha data un po’ che ho congelato, per far contento IL marito!!! :)))

  • Micaela

    Si, sicuramente siamo vicine visto che siamo entrambe veronesi di adozione. La ricetta della pitta non la conosco appunto perchè è una ricetta più diffusa nel salento, io sono barese, da noi non è molto diffusa!
    ciao, un bacione!

  • Viviana B.

    Vivi tesoraaaaaa!!!! He! He! He! E’ bello eh chiamare la persona che si ama “mio marito”? Sono proprio felice per te!
    E poi se riesci anche a trovare la cucuzza fuori dalla Sicilia, la felicità è davvero completa! 😀
    Bella la ricetta e bellissima la descrizione, come sempre! …Anche se devo confessare che non ho mai assaggiato una cucuzza in tutta la mia vita…
    Un abbraccio grande (con un braccio e mezzo)!

  • clamilla

    Viviana ma sei simpaticissima!!!!!
    Vorrei darti il premio brillante weblog, spero di farti cosa gradita, quando hai tempo passa a ritirarlo da me….il post è sceso in giù dato che è da qualche giorno che l’ho ricevuto, ma lo trovi facilmente! Trovi anche il regolamento.
    Auguri alla fresca sposina!
    Martina

  • ALICE

    Anche io sono stata fortunata qualche volta ed anche a Parma in una improbabile esselunga ho trovato una cucuzza!!!!
    E’ una gioia quando ritrovi tra i banconi pezzetti di casa!
    E poi proprio ieri ho mangiato i primi tenerumi dell’anno perchè una mia amica è tornata da Palermo con un fantastico pacchettino che comprendeva: salsiccia, involtini, zucchina lunga, tenerumi, pane, brioscine e regginelle (i miei biscotti preferiti)!

  • Elisabetta

    Ma lo sai che ho sempre visto questa bellissima zucca dal mio ortolano di fiducia (abito in provincia di Bologna) e non avevo idea di come prepararla!! E a dire il vero non ce l’ha neanche lui, chissà perchè la coltiva 😉
    Quasi quasi provo a chiedergli se mi conserva le foglie, probabilmente mi prenderà per pazza…
    un bacione e bentornata!

  • parolediburro

    Ciao Viviana,
    sai che non la conoscevo!Andrò alla ricerca di un Tosano e poi la proverò cucinando questo bel piatto!
    Baciii

  • Alex e Mari

    Qui non avrò mai la possibilità di trovarla, ma ho già una mezza idea di farmi un tour culinario della Sicilia e allora la Cucuzza non mi scappa. Quella minestra emana il sapore di casa. Un bacione, Alex

  • Mirtilla

    alla ricerca della cucuzza!!!
    hai innescato una caccia al tesoro,ne sei consapevole? 😉

  • Elisabetta

    Ma si può cusinare anche in altri modi? Se preparo una minestra, per quanto estiva, con questo caldo, di sicuro in casa protestano!!
    Un bacione

  • L'Antro dell'Alchimista

    Qui è impossibile trovare queste delizie e allorra assaggierò questo piatto con gli occhi. Buon fine settimana Laura

  • adina

    ma pensa te, il tosano!! vicino a vicenza c’è, e quando vado, è il mio supermercato preferito! a parte i prezzi ottimi, ha un sacco di frutta e verdura! persino il broccolo fiolaro ci si trova in stagione! che uno dice.. a vicenza, il broccolo fiolaro.. e invece no! non è così semplice. ma il tosano ce l’ha!! :-)))

  • Anonymous

    ciao sono silvia da torino: il mio giardino è invaso da una piantagione di cucuzzelle! mi sono stati dati i semi da un sig. siciliano per sbaglio dovevano essere cetrioli. Sono squisite! NE HO ANCHE REGALATE!!!

  • Anonymous

    Da una mia amica di Gibellina la minestra con la cucuzza la mangiai senza minestra, ma con un uovo dentro, tipo in camicia… Buonissima, una variante che consiglio…
    TuxiaMarcia

  • Anonymous

    quest’anno l’ho messa nell’orto…
    che soddisfazione!
    Saluti e baciamo le mani!

  • armanda

    Cara Viviana,
    tramite questa pianta sono arrivata a te,infatti domenica scorsa sono stata invitata a mangiare questa zuppa, che oggi preparerò dato che lui me ne ha regalate 3 grandissome e voglio tornare a fare questa meravigliosa e semplice ricetta, e poi la pubblicherò nel blog grazie un abbraccio army

  • armanda

    ciao ,

    sono sempre armanda , io domenica l’ho mangiata con i crostinidi pane raffermo, ma la voglio fare anche con la pasta ,scusami un abbraccio army

  • carmelo

    Le cucuzze lunghe e relativo tenerumi (che noi catanesi chiamiamo “taddi” ) si riescono a coltivare benissimo anche i Val Padana dove io vivo da decenni. Vi assicuro che avendo un piccolo orto da coltivare, si possono raccogliere zucchine e teneruma da scapricciarsi e da regalarne ad amici e conoscenti, come io ormai da anni faccio, senza vivere nostalgie improprie. Prvare per credere. Un saluto ed un augurioa tutti voi mie carissimi “conterroni” trapiantati al nord come me….

  • Viviana

    Ciao Carmelo, sì anche nel mio micro orto due anni fa ho coltivato quintali e quintali di cucuzze e tenerumi. Mica bastano quelli però per teletrasportarti a Palermo!!! Quindi la nostalgia,propria, credo sia una caratteristica di noi trapiantati al nodd… Pensa che quando vado al sudd mi manca il nodd… Insomma chi vive più di un posto con amore ha il cuore diviso tra le varie parti… E questa per me è una ricchezza!!! Questo te l’ho scritto perché siccome testa che non parra si chiana cucuzza, volevo esprimerti la mia idea al riguardo… Un abbraccione tarantelloso

  • Anonymous

    ciao, la sto cultivando in Argentina, quando sia pronta per mangiare vi lo dico come mi piace!!! la ho mangiato da bambina da un mio vicino che la aveva, Grazie!!!!!!

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

pasta alla norma
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: