Home » Piatti unici » Pollo Biryani

Pollo Biryani

Il biryani di pollo è una tipica ricetta indiana che viene preparata per le grandi occasioni. Il biryani in generale indica una preparazione in cui sono presenti: riso, spezie, e pollo, o agnello, o verdure, essendoci molte varianti. 

Biryani di pollo

Il Biryani di pollo è una ricetta che vi sorprenderà

É una ricetta un po’ lunga dato che bisogna far marinare il pollo con yogurt e spezie una notte intera (se proprio non abbiamo questo tempo basteranno 2- 3 ore), e poi bisogna fare alcuni passaggi con cotture diverse. Il risultato di tanta cura per realizzare questa ricetta è un sapore delizioso. 

Biryani pollo

Data la difficoltà di reperire alcune spezie e alcune preparazioni ho cercato il più possibile di semplificare o sostituire alcune spezie e alcuni ingredienti (come ad esempio la pasta di aglio e zenzero, che si può comprare oppure fare a casa, ma anche questo passaggio l’ho semplificato tritando insieme aglio e zenzero sul momento).

Tutte le spezie andrebbero tostate prima di utilizzarle in modo da far sprigionare loro il massimo dell’aroma.

Per la marinata ho usato lo yogurt Valdaveto

Per preparare la marinata per il pollo Biryani ho usato uno yogurt bianco colato buonissimo, quello del Caseificio Valdaveto che da 20 anni prepara uno yogurt con una ricetta segreta, il cui punto di forza è proprio nella colatura. Il Caseificio riesce in questo modo ad ottenere uno yogurt naturalmente dolce e cremoso senza uso di zucchero o additivi.

Pollo Biryani

Ed ecco cosa ti preparo per cena la ricetta pollo biryani 

Pollo Biryani

Ingredienti

  • 600 g di pollo preferibilmente cosce disossate
  • 300 g di riso basmati
  • 1 foglia di alloro
  • 2 cipolle
  • 2 cucchiai di olio di semi io arachidi
  • 25 g di Burro o ghee
  • 15 mandorle ancora meglio anacardi
  • 2 cucchiai di uvetta
  • Un mazzetto di coriandolo fresco
  • Mezza bustina di zafferano

Per la marinata

  • 250 g yogurt valdaveto
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • 1 peperoncino verde
  • 2 cucchiaini di garam masala
  • 1/2 cucchiaino di coriandolo macinato
  • 3 bacche di cardamomo aperte
  • La punta di un cucchiaio di pepe nero
  • 5 cm di zenzero fresco
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale

La ricetta passo passo

  1. Taglia il pollo a pezzi e mettilo in una ciotola.
  2. Tosta in una padella la curcuma, il garam masala, il coriandolo macinato, le bacche di cardamomo e il pepe insieme per 3 minuti. Mettili in un frullatore o pestali in un mortaio e versali sopra il pollo. Pesta o frulla insieme lo zenzero pulito e i due spicchi d’aglio, aggiungili al pollo. Versa lo yogurt nella ciotola, aggiungi il peperoncino verde tagliato a metà, spolvera di sale e mescola tutto bene. Metti in frigo a marinare per una notte.
  3. Accendi il forno a 160°
  4. Taglia le cipolle e cuocile in una padella insieme all’olio. Cuocile fino a farle dorare, a quel punto togline un terzo e tienile da parte.
  5. Aggiungi il pollo alle cipolle nella padella, togli il peperoncino verde e fai cuocere cinque minuti, poi aggiungi 250 ml di acqua, e cuoci per 15 minuti.
  6. In un’altra padella metti il riso, tanta acqua quanto ne serve per coprirlo, sale a piacere e la foglia di alloro. Chiudi con il coperchio, porta ad ebollizione e cuoci 5 minuti. Poi spegni il fuoco, apri e mescola.
  7. In una padella tosta le mandorle (o gli anacardi) con l’uva passa con un filo d’olio per qualche minuto.
  8. Imburra una casseruola che può andare in forno, metti uno strato con metà del riso, poi il pollo, qualche fogliolina di coriandolo fresco e richiudi con il riso. Decora con la cipolla, l’uva passa, le mandorle schiacciate e versa il burro sciolto. Sciogli lo zafferano in una tazzina di acqua calda e versalo sul riso, chiudi la casseruola con carta stagnola e inforna per 45 minuti.
  9. Servi caldo con crema di yogurt mescolata a qualche foglia di menta e un po’ di semi di cumino e a del chutney.

Post in collaborazione con #valdaveto 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto