Merluzzo in umido alla mediterranea

Home / Secondi di Pesce / Merluzzo in umido alla mediterranea

Quando in pescheria trovo dei bei filetti o dei cuori di merluzzo freschi una delle ricette che preparo più spesso è quella del merluzzo in Umido. La cottura in umido, nel mio caso in padella, permette al pesce di restare morbido e saporito e soprattutto a noi permette di fare la scarpetta col il sugo che rimane. Ecco quindi il motivo principale per cui preferisco sempre aggiungere della salsa di pomodoro alla ricetta del merluzzo in padella. 

merluzzo in umido

Come cucinare i filetti di merluzzo

Spesso in pescheria o al supermercato si trovano i filetti di merluzzo, che sono comodissimi, perché già puliti e senza spine, quindi adatti anche ai bambini. Ultimamente preferisco ancor di più i cuori di merluzzo, che sono più spessi e alti dei filetti e in cottura tendono a sfaldarsi di meno. La ricetta del merluzzo che ti sto dando è perfetta sia per i filetti, sia per i cuori, e inoltre potrai usarla anche per il merluzzo disseccato senza sale, ovvero lo stoccafisso, oppure per quello essiccato con il sale, cioè il baccalà. In quest’ultimo caso dovrai stare attenta nella regolazione del sale, tenendo ben a bagno il baccalà per dissalarlo ed evitando di salare la tua ricetta.

merluzzo in umido alla mediterranea

Filetti di Merluzzo Freschi o surgelati?

Sai già che io, da palermitana, prediligo il pesce fresco. Nel caso del merluzzo però faccio spesso delle eccezioni dato che la carne di questo pesce rende bene anche dopo il processo di surgelazione, specie se fatto direttamente a bordo delle navi su cui viene pescato. In questo caso fai scongelare il pesce dolcemente, quindi mettendolo in frigorifero il giorno prima di cucinarlo, poi asciugalo e inizia a preparare la ricetta del filetti di merluzzo in umido così come se fossero freschi. 

Merluzzo in umido alla mediterranea con i capperi di Pantelleria

Per preparare il merluzzo in Umido ho scelto di usare come ingredienti, l’aglio i capperi, le olive e la salsa di pomodoro dando così vita al merluzzo alla mediterranea. I sapori mediterranei del resto mi contraddistinguono :). Per prepararli ho scelto dei capperi buonissimi, quelli piccoli di Pantelleria. Sono delicati e nonostante sia piccolini sono ugualmente gustosi. Una specialità da provare, anche se in effetti sono parecchio difficili da trovare fuori dalla Sicilia.

capperi di pantelleria

Ed ecco cosa ti preparo per Cena: la ricetta del merluzzo in umido

Merluzzo in umido

Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 800 g di cuori di merluzzo freschi o anche surgelati
  • 250 g salsa di pomodoro
  • Un cucchiaino colmo di capperi
  • Una decina di olive nere dipende dalla loro dimensione, io ho usato quelle greche
  • Olio extra vergine
  • Uno spicchio d’aglio
  • Sale e pepe bianco
  • Un ciuffetto di prezzemolo
  • Mezzo bicchiere di vino bianco

La ricetta passo passo

  1. Trita mezzo spicchio d’aglio.
  2. Metti un bel giro d’olio in una padella antiaderente e aggiungi l’aglio tritato. A fuoco basso fai insaporire l’olio e appena inizia a soffriggere aggiungi il pesce, e fallo rosolare per un minuto.
  3. Gira il pesce e prosegui la rosolatura ancora un minuto, poi sfuma col vino bianco.
  4. Appena il vino sarà evaporato aggiungi i capperi che avrai precedentemente dissalato sotto l’acqua.
  5. Aggiungi la salsa di pomodoro e le olive nere, scuoti la padella, evitando da questo momento di muovere troppo i cuori di merluzzo.
  6. Aggiungi una tazzina d’acqua, aggiusta di sale e pepe, e chiudi con il coperchio.
  7. Prosegui la cottura a fuoco dolce per 10 minuti, poi spegni, spolvera di prezzemolo tritato e servi caldo accompagnando il merluzzo in umido con del buon pane.
Ricette attinenti

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

plumcake salato sofficepolpette di merluzzo e patate
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: