Formaggio al cartoccio alla mediterranea

Home / Secondi vegetariani / Formaggio al cartoccio alla mediterranea

Il formaggio al cartoccio alla mediterranea è una ricetta da mille e una scarpetta. Semplicissimo da preparare, a casa mia piace a tutti, grandi e bimbi. È fantastico aprire il cartoccio, spolverare con l’origano e venire avvolti dal suo profumo.

formaggio al cartoccio

Gli ingredienti del formaggio al cartoccio alla mediterranea.

Per il mio formaggio al cartoccio ho scelto dei sapori mediterranei: poco aglio, pomodoro, capperi e olive. Un mix che amo con il pesce, con la pasta, l’ho trovato strepitoso anche con il formaggio! 

formaggio al cartoccio

Morbidezza del Caseificio Valdaveto

Ho scelto Morbidezza, la caciottina fresca del Caseificio Valdaveto, preparata con latte fresco pastorizzato e fermenti lattici. Ha una pasta compatta e vellutata che lo rende perfetto come formaggio da taglio e anche come ingrediente fuso. 

formaggio al cartoccio alla mediterranea

Ed ecco cosa ti preparo per cena: la ricetta del formaggio al cartoccio alla mediterranea

Formaggio al cartoccio alla mediterranea

una ricetta da mille e una scarpetta

Piatto secondi vegetariani
Cucina italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 350 g circa di morbidezza valdaveto
  • 400 g di pomodoro a dadini in lattina
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio colmo di olive taggiasche denocciolate
  • 1 cucchiaino colmo di capperi sottosale
  • Olio
  • Sale pepe e origano

La ricetta passo passo

  1. Taglia a metà lo spicchio d’aglio e mettilo in una padella con un giro d’olio evo. Appena inizia a sfrigolare toglilo e aggiungi il pomodoro. Aggiusta di sale e pepe, aggiungi le olive denocciolate e i capperi sciacquati bene sotto l’acqua. Cuoci 7/8 minuti a fuoco dolce con il coperchio.
  2. Taglia dei fogli rettangolari di cartaforno, metti un cucchiaio di pomodoro al centro, una bella fetta di morbidezza, e ricopri con un altro cucchiaio di pomodoro.
  3. Chiudi bene il cartoccio e inforna a 180° ventilato per 12/15 minuti.
  4. Sforna e servi caldo spolverandolo con origano e accompagnandolo con del pane .

Stai cercando altri secondi vegetariani? visita la mia raccolta di ricette dedicata proprio ai Secondi Vegetariani

 

Post scritto in collaborazione con Caseificio Valdaveto

Ricette attinenti
Visualizzo 2 commenti

Scrivi un commento

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

baccalà in pastella in saorzeppole salate