Sorbetto al Limone, senza latte e senza gelatiera!

Home / Dolci al cucchiaio / Sorbetto al Limone, senza latte e senza gelatiera!

Il sorbetto al limone è un dessert fresco e digestivo, perfetto come dopo cena. Solitamente è moderatamente alcolico, ma si può tranquillamente preparare anche senza alcol, permettendo così anche ai bambini di poterlo gustare. 

È facile farlo a casa, e solitamente viene preparato usando una gelatiera. Non avendola a disposizione è però altrettanto semplice preparare il sorbetto al limone senza gelatiera. 

sorbetto al limone senza latticini

Sorbetto con o senza albumi ?

In questa ricetta uso gli albumi, dato che usandoli viene un risultato molto più vicino a quello servito nei ristoranti. 

Per una maggiore sicurezza alimentare è necessario però che gli albumi siano pastorizzati. Dato che non sono solita acquistarne, in questa ricetta ho usato un semplice metodo per la pastorizzazione, che si può facilmente fare a casa. 

Considerando che la temperatura per la pastorizzazione degli albumi è di circa 70° oppure – 4/5°, e considerando anche la permanenza in freezer, otteniamo un sorbetto al limone sicuro, anche per i bambini.

sorbetto al limone senza gelatiera

E lo sgroppino?

Da quando vivo in Veneto, il consumo di sorbetto al limone è aumentato notevolmente, dato che qui, in quasi tutti i ristoranti, ce l’hanno. Le versioni sono solitamente due, quella classica, il cui gusto è praticamente quello che viene con questa ricetta, oppure quello alcolico, con l’aggiunta di Vodka.

Ma il veneto è famoso anche per un altro tipo di delizia al limone: Lo sgroppino!

Questo è ancora più semplice da preparare rispetto al sorbetto al limone dato che si parte dal gelato al limone, si aggiungono prosecco e vodka e pure il limoncello

Potrete farlo con 500 g di gelato al limone, 1 tazzina di vodka (liscia o al limone) e mezza tazzina di prosecco. Frullate tutto o mescolate con una frusta e il gioco è fatto!

Chiaro, siamo in Veneto… questo è mooolto Alcolico 🙂

Questa ricetta l’ho preparata per Matita e Forchetta, il web magazine dedicato alla famiglia, con tanti articoli sulla scuola, sulla genitorialità e sulla cucina. Cliccando sul questo articolo trovate anche tutte le foto del passo passo.

Ed ecco cosa ti preparo per Cena, la ricetta del Sorbetto al Limone senza gelatiera!

Sorbetto al limone senza latticini e senza gelatiera

Ingredienti

  • 250 g acqua
  • 125 g succo di limone circa 2 grandi
  • 40 g di vodka o limoncello o succo di limone per mantenerlo analcolico
  • 1 albume di un uovo medio, circa 30 - 35 g
  • 175 g di zucchero
  • Buccia grattugiata di un limone biologico

La ricetta passo passo

  1. Per prima cosa spremete i limoni e pesatene il succo.
  2. Filtrate il succo di limone dentro un pentolino in modo da eliminare eventuali filamenti
  3. Versate il succo di limone, l’acqua, 140 g di zucchero in una pentola e portate sul fuoco per fare uno sciroppo. Appena lo zucchero si scioglie spegnete il fuoco.
  4. Separate l’albume dal tuorlo e iniziate a montarlo con le fruste.
  5. Appena inizia a fare qualche bollicina, aggiungete i restanti 35 g di zucchero e montate bene a neve
  6. Adesso aggiungete mestolo dopo mestolo lo sciroppo ancora caldo nella ciotola in cui avete montato l’albume. Se avete un termometro ad immersione la temperatura corretta dovrebbe essere di 70-75°. Il che vuol dire che lo sciroppo deve essere ancora caldo ma non fumante.
  7. Incorporate bene lo sciroppo mentre mescolate con una frusta con movimenti delicati dal basso verso l’alto.
  8. Grattugiate la scorza di un limone biologico
  9. Versate il composto in sacchettini per il ghiaccio, o negli stampini per fare i cubetti e mettete in freezer per 4 ore.
    sorbetto senza gelatiera
  10. Prima di servire, mettete i cubetti in un mixer con le lame, e aggiungete una tazzina di prosecco o di acqua frizzante, regolandovi in base alla cremosità che desiderate. Vi consiglio di far due - tre porzioni alla volta se avete un mixer piccolino come quello della foto. Se invece avete un grande robot potete preparare il sorbetto al limone per tutti i vostri ospiti nello stesso momento.
    come fare il sorbetto cremoso senza gelatiera

Idea riutilizzo per le bucce di limone!

In questa ricetta si spremono i limoni, quindi otteniamo queste belle bucce che è un peccato buttare! Io le avvolgo nella pellicola trasparente e le tengo in frigo in modo da aggiungerle ad ogni lavaggio nel cestello delle posate della lavastoviglie! Così i vostri piatti avranno questo bel profumino di limoni 🙂

SalvaSalva

SalvaSalva

Ricette attinenti
Visualizzo 3 commenti
  • Claudia

    Troppo troppo buono.. e super facile da fare senza gelatiera.. baci e buon sabato :-*

  • Alberta Del Gobbo

    scusa ma…… e la vodka quando la metto?!!!

    • Viviana Dal Pozzo

      Insieme ai liquidi. Puoi metterlo all’inizio quando fai lo sciroppo (cosìnparte dell’alcol andrá via) oppure alla fine, cioè quando tutto lo zucchero si sarà sciolto e lo sciroppo sarà fatto. Scusa se non l’ho specificato… ho fatto la versione analcolica 😉

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

spaghetti con bottarga e pomodorinifiletti di merluzzo surgelati in agrodolce
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: