♥ ♥ Mia ♥ ♥

Home / Vita / ♥ ♥ Mia ♥ ♥
mia nascita in casa

Chi mi segue su Facebook, ed anche chi abita nel raggio di 10 km, considerata la quantità di fiocchi e nastri fucsia intorno alla mia casa, lo sa già… voi che mi leggete invece immagino vi siate insospettiti…

 

Sabato 30 Giugno alle ore 18:18 è nata Mia!!! Una splendida bambina con gli occhioni blu come il mare, e del resto Mia in arabo vuol dire Acqua…

 

Ho mille emozioni dentro il cuore che vorrebbero essere riordinate attraverso questa tastiera, e forse è proprio la quantità di queste emozioni che hanno reso così lungo il mio silenzio, seppur fatto di latte, pannolini, baci e tanto, tantissimo Amore.

Inizio oggi a riordinare le idee attraverso questo post… presto però ci sarà una seconda puntata, lo so già 🙂

 

Sono nuovamente una mamma…. cioè… io una mamma mi sentivo anche prima di avere in braccio Mia, ma adesso ho nuovamente una cucciola dolcissima accanto, che mi rende migliore e mi chiede di manifestare le mie parti più dolci… Una mia cara amica mi ha scritto recentemente che secondo lei esprimo il meglio del mio essere come madre. Non ci avevo mai pensato prima, ma credo abbia ragione, del resto mi conosce da 20 anni…

 Il mio parto in casa

Mia è nata nella nostra stanza da letto, accanto a noi due ostetriche di Mammaninfea, due donne speciali, due amiche ormai, che hanno saputo essere presenti empatiche ed attente, e mai invadenti per permettere a me di condurre il parto esattamente per come io lo sentivo. Partorire in casa è una scelta, delle volte non è neppure facile da prendere dato che è così insolita che per molti può sembrare folle… forse anche per me sarebbe stato da fuori di testa qualche anno fa, poi mi sono informata, ho letto libri come quello di Leboyer, per una nascita senza violenza, oppure il manuale di parto attivo, le gioie del parto… testi che mi sono stati sapientemente consigliati e che mi hanno fatto vedere la nascita di una vita da una prospettiva diversa, dalla prospettiva del bambino, e dalla prospettiva di una donna che per istinto sa cosa deve fare.

 

Mia è nata con la luce soffusa, con il cd Divenire di Einaudi come sottofondo, con due candeline accese, e con le ostetriche che cantavano un mantra di saggezza per accoglierla… io ero sul mio letto, seduta sulle gambe di Giampietro che mi parlava all’orecchio per darmi forza e appena abbiamo sentito il suo primo versetto l’abbiamo avuta tra le nostre quattro braccia, e lì è rimasta, per tanto tempo. E so già che mi commuoverò sempre ripensando alla dolcezza di quel momento, come adesso.

 

Non abbiamo tagliato il cordone ombelicale, permettendo a Mia la doppia respirazione fino a quando è servita, poi abbiamo deciso di fare quello che si chiama Lotus

Mia è una bimba dolcissima, serena e dormigliona e so già che parte di questo è dovuto proprio al modo che abbiamo avuto per accoglierla, il resto… beh.. il resto è perché lei è un angioletto 🙂

 

Continuo a guardarla, le accarezzo quelle gambette lunghe che stanno diventando sempre più ciccette, sorrido quando le mi stringe il dito e continuo a stupirmi di come una mamma ed un bambino riescano a trovare posizioni ed incastri magici che le fa sentire unite dall’Amore che le lega.

 

Grazie Mia per essere qui, e per avermi scelta come mamma… farò del mio meglio, ogni giorno di questa vita, te lo prometto…

SalvaSalva

Ricette attinenti
Visualizzo 44 commenti
  • Valentina

    Vivi tutto ciò è semplicemente meraviglioso, sei stata bravissima ed hai scelto il modo migliore di far venire al mondo Mia. E’ un nome bellissimo, te l’ho gia detto…
    Vi abbraccio strette strette
    Vale

  • Simona la golosa

    Siete meravigliosi…. mi hai fatto uscire una lacrima.. anche se di Mia avevo già letto di facebook!!!

  • Genny Gallo

    sono sempre stata affascinata da questo metodo di nascita ma per ciucciolo non ce l’ho fatta, non mi sono sentita abbastanza coraggiosa… chissà se in futuro..grazie al cielo ho partorito in un ospedale molto rispettoso di mamma e bimbo e niccolò è stato con noi fin dal suo primo respiro…un bacino a mia e uno a mamma e papà

  • Marilena

    Tu sei speciale come donna, come mamma e come essere umano!!!! In questi anni le tue parole sono state un insegnamennto, un incoraggiamento, una gioia da leggere, da vivere e da far condividere!!!Mia e GP non potevano scegliere una donna migliore da amare e per farsi amare in questo dolce cammino che ci accomuna e ci distingue allo stesso modo….sono contenta di conoscere te anche se virtualmente!

  • Lory

    Cucciola mia,tu sei una mamma speciale perchè da sempre sei una donna speciale. Per ora nn ho altro da aggiungere!
    Anzi si,bravi RAGAZZI MIEI !!!! ;-))

  • sara b

    anche Mia è fortunata: ha VOI DUE come genitori. un abbraccio Vivi, e tutta la felicità possibile per la vostra famiglia!

  • maria-roma

    Quanti pianti… meravigliosamente bello. Grazie di questa bellissima emozione!!!

  • Bietolina

    <3

  • giulia

    mi fai commuovere!!!! sarà che ora come ora le lacrime affiorano per un nonnulla… noooo… sei proprio tu a commuovermi!!!!!!
    tu sei meravigliosa in ogni tuo aspetto, donna, madre, amica… semplicemente meravigliosa!!!!
    Un bacio immenso a te, a Gp e alla dolce Mia ❤

    P.s. io aspetto taaaannnnnteeeee foto!!!!!! :*

  • Kappa in cucina

    Meraviglioso, mi hai fatto venire la pelle d’oca, dalle tue parole si capisce che è stata voluta con tanto amore e che questo amore non si spegnerà mai ma continuerà ad aumentare! Tantissimi auguri e Benvenuta al mondo Mia!

  • Anonymous

    brave ragazze.
    vi voglio bene.

  • Alessia

    Seppur silente da allora, apprendo ora questa splendida notizia e non posso che augurarti e augurarvi ogni bene. Perchè siete persone speciali, amorevoli, coraggiose e dotate di un sano e insolito ottimismo. Siete una vera forza della natura. A Mia il mio benvenuto e una carezzina 🙂
    Un abbraccio,
    A.

  • virgikelian

    Un racconto veramente commovente.
    Voglio dare anche il mio benvenuto a Mia con tantissimi auguri alla piccola, mamma e papà.
    Virginia

  • stelladisale

    ♥♥♥

  • veronica

    ho tre splendidi figli , più due angioletti che ci proteggono mi sono emozionata per ogni singola parola e con te ho imparato cose nuove il lotus interessantissimo ( a saperlo prima !!!!!! ) il parto in casa è stata per me una decisione importantissima ed ha contribuito alla serenità di Mia …una brava mamma lo sei stata prima di diventarla :)))) un bacione veronica

  • Rory

    Grazie per questo emozionante e bellissimo post.
    Benvenuta Mia ed auguri, di cuore, a te ed a GP.
    Che la vita vi dia sempre questa gioia e questo amore!.
    :*

  • Claudia Magistro

    emozione all’ennesima potenza.
    :*

  • m4ry

    Sono felicissima per voi 🙂
    Bacio grane !

  • miciapallina

    Appena smetto di piangere come un rubinetto aperto e ritrovo la capacità di parlare e scrivere…. appena…. poi…. grazie…..

  • Le pellegrine Artusi

    Non ci sono parole e nemmeno lacrime di gioia per dirti quanto tu sia una persona speciale. Mia è una bimba fortunatissima ad avervi come genitori, un abbraccio gigantesco <3

  • I Capricci Del Gusto

    Cara Viviana,
    è un pò che ti seguo e questo è il post più bello ed emozionante tra tutti.
    La tua gioia, consapevolezza e tutto il tuo amore si riflette nelle parole che ci hai regalato per condividere con tutti noi la nascita della tua piccola.
    L’attenzione e la cura che hai creato per la nascita di Mia l’accompagneranno per tutto il resto della sua vita… sarà orgogliosa di essere tua figlia!
    Ti ringrazio per aver reso partecipe tutti noi della tua vita!
    Ancora auguri!

  • Anonymous

    Ti inseguo praticamente, un pochino su Facebook poi qui ma il fatto è che non voglio perdermi proprio niente
    Quanta gioia nelle tue parole e quanta nel mio cuore per te, per voi,
    un bacio,
    daniela

  • Chiccabruja

    Congratulazioni, cara! Mia non poteva capitare meglio di così, ne sono certa!! ♥♥

  • Ilaria

    Ma Auguriiiiii!!
    Anche il mio cucciolo è nato, esattamente il 21 giugno 3 settimane prima del previsto.
    Mi sono molto commossa dal tuo racconto deve essere stato un parto straordinario.
    E poi mi ha molto incuriosito il Lotus e sono andata subito al link, bellissimo!!
    Non ti conosco di persona ma le emozioni che mi fai provare leggendo i tuoi post mi dicono che sei una mamma meravigliosa, ed una donna eccezionale.
    Un bacione a Mia
    Ilaria

  • Chiara Natascha

    innanzitutto congratulazioni!!!!

    ottima scelta la tua. Sono sincera, se mai potrò rimanere incinta è proprio così che vorrei far nascere mio figlio.
    Nessun taglio del cordone!!! La sento una cosa fin da ora importante e vitale per me e mio figlio. Come una unione invisibile molto prima di qualsiasi altra cosa!

    Buona nuova vita da mamma♥

  • Tamtam

    Ciao Viviana, la nascita è un momento meraviglioso anche in una affollatissima sala parto di un affollatissimo ospedale, figuriamoci in casa, tu mamma e il futuro neonato Io e mia sorella siamo nate in casa, ma più di 50 anni fa, era normale, non esistevano le strutture pubbliche adatte a far nascere un bambino e chi poteva evitava quelle esistenti. Io ho partorito il mio primo figlio 23 anni fa, dopo aver imparato a memoria Lamaze e Leboyer, e altri che andavano in quel momento, ho scelto d partorire con la peridurale o come molti la chiamano epidurale in una silenziosissima clinica romana con il professore, mio ginecologo, che ha fatto tutto, non avrei potuto partirire in casa perché avevo 36 anni e un bacio molto stretto, l’ambulanza da noi non asetta sotto casa come nei paesi del nord europa e non me la sono sentita di mettere a rischio la vita di mio figlio e anche la mia, per fortuna ho scelto a peridurale perché ci sono state complicazioni al momento del parto e mio figlio c’è perché la peridurale dimezza i tempi del parto, l’altro figlio, cesareo con peridurale. Erano e sono due angioletti, adesso cresciuti, hanno sempre dormito da soli nella loro camera e tanta era la voglia di prenderli in braccio che a volte li svegliavo, erano due bambini rilassati, tranquilli, amati, quella è la cosa principale ed io,la mamma, ero a loro disposizione. Certo avrei partorito volentieri in casa, ma volevo dirti che non sempre è possibile, io che conoscevo tutto, ero informatissima su tutti i sistemi per un parto dolce, a casa, nell’acqua ecc ho fatto meglio a fare un’altra scelta, per fortuna….auguri a te e alla piccola Mia, anche io, dicevano, ero nata mamma, ed è vero….baci

  • Calzino

    Benvenuta piccola Mia!
    Anche io tra un mese darò alla luce il mio primo pulcino… sarà molto diverso rispetto alla tua esperienza. Il mio carattere un po’ ansioso mi ha portato a scegliere un parto medicalizzato, ma spero che le emozioni e la magia siano le stesse.
    Un abbraccio immmenso a tutti e tre.

  • Elena

    commovente, e non aggiungo altro se non che vi abbraccio tutti e quattro….si proprio tutti e quattro…;-))))

  • Anna

    Tesoro, sei una persona speciale l’ho detto tante volte e lo ripeto ancora.
    Mi ha commossa tutto il tuo racconto ma in particolare “sono nuovamente mamma anche se lo ero già”…
    Vi abbraccio forte tu, Mia e GP che è un grande uomo lo si capisce dai tuoi racconti.

  • La Fede

    Mi hai commossa, si percepisce un amore enorme dalle tue parole che ha fatto star bene anche me!

    Grande Vivi!! 🙂

    Federica

  • ELel

    Congratulazioni! Hai fatto addirittura il lotus, complimenti, una scelta davvero particolare, io non so se sarei in grado di farla. Però il parto più naturale quello sì, peccato non poterlo fare a casa visto che nel periodo in cui partorirò non so di preciso dove sarò :((

  • Bruskamente Famiglia

    Anche se ti seguo su fb…mi mancava il pezzo più bello! ^_^
    Piango!
    Ti bacio sul cuore

  • Aurelia

    Vivi, sei una grande donna che ha come anima gemella un grande uomo … Mia non può che essere una bimba speciale, anche perché, è la bimba, con così tante zie, da entrare nel Guinness dei primati <3
    Vi voglio bene … 4 cuori sempre, ed un bacio grande!
    Aurelia

  • maminat

    Ti adoro, vi adoro!!!!!!
    Meno male che sono passata anche di qui a leggere, sennò mi perdevo una parte bellissima!!!!!!!!!!!!!!!
    Un abbraccio, sempre!
    Natalia

  • Tortino al Cioccolato

    mi viene troppo da piangere a leggere le tue parole, io sono mamma da 7 mesi e ancora adesso mi commuovo a pensare a quando è anto il mio cucciolo! ben arrivata Mia!!!smack!

  • pesopiuma

    Aw. Spettacolo. Benvenuta!

  • Anonymous

    Congratulazioni e un grosso bacio a tutti e tre
    dada63

  • pasticciona

    dal silenzio immaginavo…
    augurissimi e benvenuta Mia!

  • iLa

    Congratulazioni!!! Benvenuta a Mia!! Ed auguri ad una mamma speciale!
    Un abbraccio,
    iLa

  • Maria Giovanna

    Sei meravigliosa, ma questo lo sapevo già, un grosso bacio a Mia!

  • Pamela

    Ciao Vivi, seguivo il tuo blog ogni giorno ma poi ho smesso dopo la scomparsa del vostro Samuele, ero rimasta così delusa dalla vita… ma non so è due giorni che il mio cuore mi chiama per dirmi di guardare il tuo blog oggi ti ho cercata e ho visto che è nata Mia, devo dirti che pur non conoscendoti di persona, mi hai fatto commuovere dalla felicità!!! Ora sono proprio più serena, ora posso seguire assieme a te la passione della cucina che ho e avrò sempre!!! Sei una persona fantastica e dolcissima
    Da una tua “vera” fan

  • Michela

    Non ce la faccio a “convertire” in parole scritte l’emozione che mi hai fatto nascere dentro e mi dispiace perchè vorrei lasciarti molto di più in questo messaggio. Però riesco a pensare che sei un “essere” meraviglioso e non mi sembra vero che tu appartenga a questo mondo. Non ti conosco, abito lontano centinaia di chilometri, ma da te ricevo ad ogni post, tanta energia positiva, meglio di qualsiasi terapia. Grazie per mettere a disposizione di chi ti legge la tua grande sensibilità, dolcezza, apertura mentale ed il tuo limpido cuore. Mia è un dono per voi, ma anche per noi, benvenuta piccola dolce creatura fortunata! AUGURI DI OGNI BENE. Michela3107

  • la bottega dei sensi

    congratulazioni…e complimenti per il racconto della tua esperienza che ci hai fatto vivere davvero

  • la duchessa

    Carissima…
    non ti leggevo regolarmente da un po’, ma ogni tanto trovavo il coraggio di venire a controllare se finalmente la vita ti avesse regalato un grande raggio di luce. Oggi ho letto di Mia, sono veramente felice….e ti ammiro ancora di più.
    Ognuno ha la sua missione nella vita…..e forse la tua è (anche) quella di essere un esempio per tante persone che perdono il coraggio di sperare e amare la vita.
    Grazie, grazie, grazie.
    E ancora, felicitazioni 🙂 <3

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

involtini di vite e tzatziki
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: