Spiedini di carne con crema allo yogurt e melanzane

Home / Secondi di carne / Spiedini di carne con crema allo yogurt e melanzane

Gli spiedini di carne mista sono un secondo buonissimo perfetto da preparare quando si hanno amici a cena dato che piacciono a tutti, anche ai bambini.

Nonostante siano semplici da fare per la loro perfetta riuscita è necessario avere alcune attenzioni  in modo da evitare che la carne non sia cotta bene, o che diventi stopposa. 

In questo post ti racconto come li preparo, i miei trucchi per avere la carne gustosa e saporita e i consigli per ottenere una cottura perfetta, omogenea che mantenga gli spiedini di carne morbidi.

spiedini di carne con crema di yogurt e melanzane

Quale carne scegliere

Per questi spiedini ho scelto di usare la fesa di tacchino, il petto di pollo e il filetto di maiale. Si possono usare altri tagli e altre carni, come ad esempio il vitello, dei pezzi di salsiccia, o quello che più amiamo.

Puoi scegliere un solo tipo di carne, oppure farli misti, come me.

É importante tagliare la carne in modo che le cotture siano il più possibile omogenee, quindi tocchetti bene o male della stessa dimensione e tipi di carne che vogliano più o meno lo stesso tempo di cottura. 

spiedini di carne

Come ottenere degli spiedini di carne saporiti

Per ottenere una carne gustosa e saporita io uso il metodo della marinatura. Taglio a pezzetti la carne e la condisco bene con una marinatura. Poi li metto per qualche ora (ma anche un giorno intero) in frigo, in modo che i vari gusti si amalgamino e che penetrino all’interno della carne. Per preparare una marinatura perfetta non ci sono molte regole, basta che tra gli ingredienti si scelgano aromi profumati e ci sia la presenza dell’olio e di una parte acida, come il succo di limone, l’aceto o il vino. Nella mia ho usato: pomodorini, aglio, cipolla, limone, olio, aceto, timo, menta, prezzemolo, paprika, sale pepe e peperoncino.

Come cuocere gli spiedini di carne e tempi di cottura

La cottura degli spiedini è la parte cruciale della ricetta. Io prediligo la cottura in forno perché è quella che mi fa ottenere un risultato più omogeneo e uniforme. Al forno servono dai 15 ai 20 minuti a 180° in modalità ventilata. Prima di infilzare i pezzi di carne sugli stecchini di legno, io tengo in ammollo gli stecchini in modo che in cottura non si brucino. Oltre questo metodo uso anche mettere della carta stagnola sulle punte.

Gli spiedini di carne si possono cuocere anche in padella con un filo d’olio. In questo caso sarà necessario girare spesso gli spiedini in modo da cuocerli su tutti i lati per un tempo di cottura intorno ai 10-12 minuti.

Se li prepari su una griglia, in ghisa oppure direttamente sul bbq, gira spesso gli spiedini. Cuocili da tutti i lati per circa 20 minuti a fuoco moderato, in modo da evitare che si brucino fuori e restino crudi dentro.

In tutti questi casi consiglio di non mettere i pezzi di carne e le verdure molto attaccati tra loro, in modo da lasciare dello spazio che faciliterà la cottura uniforme.

crema di yogurt e melanzane

 

Come servire gli spiedini di carne

Ho scelto una salsa molto sfiziosa per servire i miei spiedini. L’ho preparata con lo yogurt bianco colato Val d’Aveto e con la polpa di una melanzana arrostita. Il Caseificio Val d’Aveto produce uno yogurt di grandissima qualità. La prima volta che l’ho assaggiato mi sono stupita della sua consistenza cremosa, del suo sapore delicato e naturalmente dolce, considerando che non ci sono né zuccheri né additivi o addensanti. 

Lo trovo perfetto in cucina perché la sua consistenza, ottenuta grazie alla procedura di colatura, rende ogni salsa allo yogurt una salsa speciale. 

Ed ecco cosa ti preparo per cena: la ricetta degli spiedini di carne mista con salsa di yogurt e melanzane

spiedini di carne con crema di yogurt e melanzane

un secondo di carne perfetto per le cene con gli amici

Piatto secondi di carne
Cucina italiana
Keyword spiedini di carne
Preparazione 20 minuti
Cottura 15 minuti
marinatura 1 ora
Porzioni 8 spiedini

Ingredienti

  • 600 g di carne mista petto di pollo, fesa di tacchino, filetto di maiale

Per la marinata

  • 5 pomodorini
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • Uno quarto di cipolla rossa
  • Due rametti di timo
  • 3 foglie di menta
  • 2 fili di prezzemolo
  • Il succo di mezzo limone
  • 1 cucchiaino di aceto
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Paprika
  • Peperoncino

Per la salsa

  • 1 melanzana lunga e viola
  • Il succo di mezzo limone
  • !/2 spicchio d’aglio facoltativo
  • 1 vasetto di yogurt val d’Aveto
  • Sale
  • Pepe
  • Paprika
  • Olio per guarnire
  • Stecchini lunghi
  • Una zucchina
  • Mezza cipolla rossa
  • Qualche pomodorino

La ricetta passo passo

  1. Per prima cosa prepara la marinata tritando in un mixer tutti gli ingredienti.
  2. Taglia a pezzi della stessa grandezza la carne e mettila in un contenitore ermetico, versa la marinata, mescola e metti in frigo da mezzora a un giorno.
  3. Immergi gli stecchini in una ciotola per almeno mezzora, questo eviterà che si brucino in cottura.
  4. Con la punta del coltello fai dei tagli alla melanzana, mettila su una teglia sopra un foglio di carta da forno e inforna a 180° ventilato per 50 minuti. Sforna, fai raffreddare. Taglia la melanzana a metà e con un cucchiaio scava la polpa e mettila dentro un mixer. Aggiungi l’aglio, il sale, il succo del limone e il vasetto di yogurt. Frulla bene. Servi la crema in una ciotola, spolverando di paprika e versando un giro d’olio extra vergine.
  5. Prendi la carne e forma gli spiedini, alternando i vari pezzetti di carne alle verdure. Non stringere troppo fra loro i pezzi in modo da facilitare la cottura. Metti gli spiedini su una teglia rivestita da carta da forno (io uso la teglia bassa di alluminio che uso per fare la pizza.
  6. Inforna a 180° ventilato per 15 minuti circa. Per evitare che gli stecchini si brucino puoi rivestire le punte con la carta stagnola.
  7. Servi caldo accompagnando gli spiedini dalla salsa e da una fresca insalata.

Post scritto in collaborazione con Caseificio Val d’Aveto

 

Ricette attinenti

Scrivi un commento

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

yogurt chia puddinginvoltini radicchio
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: