Baccalà freddo con mele e zenzero

Home / Secondi di Pesce / Baccalà freddo con mele e zenzero

Il Baccalà freddo con mele e Zenzero è una ricetta a cui sono particolarmente affezionata. É una ricetta abbastanza leggera, quindi perfetta per questo periodo post Bagordi natalizi, ma al primo assaggio si percepirà immediatamente il fatto che non stiamo rinunciando al gusto! Il segreto sta nell’equilibrio dei sapori, l’acidità e la croccantezza della mela si sposano perfettamente alla morbidezza e alla dolcezza del Baccalà condito con una salsa che ricorda i profumi e i sapori della cucina asiatica.

baccalà con mele e zenzero

 

Si può preparare con il Baccalà, ma anche con un bel cuore di Merluzzo,  in quest’ultimo caso non sarà necessario il passaggio della precottura a vapore, e si potrà direttamente cuocere in padella. A me comunque piace più con il Baccalà. Onde evitare malintesi, mi riferisco al Baccalà salato, e non a quello secco, ovvero lo stoccafisso (la precisazione è d’obbligo perché Baccalà e Stoccafisso non sono la stessa cosa; in Veneto per Baccalà si intende quello essiccato e non quello salato).

Come si ammolla in Baccalà

In Sicilia le pescherie vendono direttamente il Baccalà ammollato e chiaramente dissalato. Qui a Verona non l’ho mai trovato, quindi compro il pezzo del Baccalà sotto sale e procedo io stessa alla dissalatura che è un procedimento semplicissimo.

Il baccalà va infatti tenuto in ammollo per tre giorni, cambiando spesso l’acqua. Per prima cosa quindi bisognerà sciacquare bene il Baccalà sotto l’acqua corrente, e poi lo si deve mettere in ammollo dentro un contenitore capiente. Se nella vostra ricetta non è necessario tenere la pelle del Baccalà, vi consiglio di toglierla già il secondo giorno di ammollo, dato che questo permetterà al pesce di perdere il sale più facilmente e velocemente.

Come cucinare il Baccalà freddo

Questa ricetta prevede una prima cottura del Baccalà al vapore. Per cuocere il Baccalà a vapore preparo spesso un court bouillon che renderà il Pesce ancora più profumato. La tecnica è semplicissima, basta mettere nell’acqua sotto al cestello una carota, mezza cipolla, una foglia di alloro e una costa di sedano e procedere poi con la solita cottura a vapore.

Dopo averlo cotto 5 minuti a vapore l’ho poi rosolato nell’olio, salato e lasciato raffreddare.

Ed ecco cosa ti preparo per Cena: la ricetta del Baccalà con mele e zenzero.

baccalà freddo con mele

 

Baccalà Freddo con mele e zenzero

Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Porzioni 4

Ingredienti

  • 600 g Baccalà in 4 pezzi
  • 2 mele verdi

Per la salsa

  • 4 cucchiai di aceto di mele
  • 1 pezzo di zenzero fresco di 10 cm servono 3 cucchiai di succo
  • 2 cucchiaio di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di miele perfetto quello di acacia
  • 2 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva.

per il court buillon

  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla bianca piccola
  • 1 foglia di alloro

La ricetta passo passo

  1. Togli la pelle al baccalà, dividendo in un angolo la pelle dalla polpa, afferrando la pelle con le dita, e facendo scivolare la lama del coltello tra pelle e polpa.
  2. Prepara la salsa mescolando insieme tutti gli ingredienti. Lo zenzero va grattugiato su un piattino, e va utilizzato il succo che si ottiene strizzando la parte grattugiata.
  3. Adesso è il momento di preparare il court buillon per la cottura a vapore, metti cioè nell'acqua la carota, il sedano, la cipolla e la foglia di alloro e porta a bollore.

  4. Metti i pezzi di baccalà a cuocere a vapore per 5 minuti. Togli i pezzi di baccalà, asciugali e trasferiscili in una padella con un giro d’olio, e fai rosolare a fiamma vivace due minuti per lato. Spolvera di sale e pepe.
  5. Affetta la mela verde molto sottilmente, mettila sul piatto da portata, poggia sopra il baccalà e servi irrorandolo con la salsa allo zenzero.

questa ricetta mi piace così tanto che fa parte delle ricette preparate per  SecondChef

 

 

Ricette attinenti

Scrivi un commento

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

millefoglie pane carasau e uovo pochette
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: