Un ciambellone del cuore, quello all’acqua di Ady con il cioccolato

Home / Torte semplici / Un ciambellone del cuore, quello all’acqua di Ady con il cioccolato
Ciambellone Soffice di Ady

Un Ciambellone molto famoso

Questa è una ricetta del cuore… una a cui sono particolarmente legata.
É la ricetta di un ciambellone molto famoso, forse il più famoso del web, di certo è il ciambellone più soffice del mondo! La ricetta la conosciamo in tanti, e in molti l’hanno proposta o riproposta, ma la verità è sempre quella, se parliamo di ciambellone soffice, e ci mettiamo l’acqua tra gli ingredienti, e allora è il Ciambellone più soffice del mondo di Ady:* La mia versione è leggermente modificata, con un po’ meno zucchero perché con la nocciolata al suo interno.
Sono circa sei anni che lo preparo ogni volta che voglio coccolarmi con una torta che ha il profumo e il sapore dell’infanzia, la sofficità del presente, l’amaro di qualche ricordo che serve per apprezzare ancora di più la dolcezza di questi giorni della mia vita.

E oramai questo dolce lo preparo con la mia bambina.

“lo so fale da sola!”

Non avrei mai pensato che una bambina di due anni e mezzo potesse saper fare così tante cose in cucina. Sì, io le sto insegnando tanto, cucinare è un gioco che abbiamo inventato per stare insieme mentre mamma prepara. E ormai lei verso le 5 del pomeriggio viene da me e mi dice: cosa cuciniamo oggi (sul “cosa ti preparo per cena” devo lavorarci ancora un po’…)?
Qualche giorno fa Mia ha mollato la sua amata paperina per prendere le fruste in mano. La prima volta che le ha viste ha avuto paura del rumore che facevano e abbiamo fatto la torta abbracciate, la seconda volta mi ha guardata, la terza ha voluto far lei :-). Il mio compito in questi casi, come per la sua vita, è quello di lasciarla imparare, mantenendomi pronta ad intervenire se ce ne fosse bisogno… “Ma io sono blava mamma gualda lo so fale da sola!”

Il risultato è sempre eccellente, e il naturale tutto e subito dei bimbi, che traduce il tanto desiderato qui e ora dei grandi, è immortalato da quella manina che vuole gioire dei risultati.

Ed ecco Cosa ti prepariamo per… Merenda, la ricetta del Ciambellone di Ady!

 

Il Ciambellone di Ady, con cioccolato e nocciola

250 g di farina
200 g di zucchero
3 uova
130 g di acqua
130 g di olio di semi
mezza bustina di lievito per dolci
una presa di sale
30 g di cacao amaro
due cucchiai di nocciolata (io ho usato la rigoni di asiago)
due cucchiai di gocce di cioccolato fondente

La preparazione passo passo

Abbiamo montato le uova con lo zucchero per circa 5/8 minuti, poi abbiamo aggiunto l’acqua e l’olio e continuando a montare anche la farina che avevamo setacciato con il lievito, un cucchiaio per volta.
Abbiamo imburrato uno stampo per ciambella, infarinato, e versato 3/4 dell’impasto. Al resto abbiamo aggiunto il cacao e i due cucchiai di nocciolata. Ho versato l’impasto a giro nella tortiera, spolverato con le gocce di cioccolato e con una forchetta ho mescolato l’impasto con movimenti circolari, facendo tutto il giro della tortiera, così si fa l’effetto marmorizzato.
Cuocere in forno caldo a 180° per 40 minuti, statico. Sfornare, lasciare raffreddare e gioire

Paperina in qualche modo si è consolata…

 

paperina si consola col ciambellone
Ricette attinenti
Visualizzo 13 commenti
  • Erica Di Paolo

    Allora passo io, prendo la fettina di torta e la paperina, ahahahahahah. Ma quanto è bella Mia con quelle fruste in azione!?!?!?!? Grande mamma, sei meravigliosa e questa ciambella una delizia vera!

    • Viviana Dal Pozzo

      La verità è che mi diverte un sacco vederla cucinare 🙂
      un bacio grandeeeee

  • Patty Patty

    Ma che meraviglia la paperina… ma non l’ultima nella foto.. quella in alto con le fruste!!!!! Che zucchero che è tua figlia!! Mi ricordo una bella foto di voi due (credo fosse) nel back stage del programma della Clerici, che tu la tieni su un anca e lei era piccinina… La torta è deliziosa, ma tue sei davvero una mamma d’oro a farla lavorare con te.
    Un bascione gioia bella

  • Eleonora Gambon

    Anche a me piace cucinare con i miei bimbi…che però sono due, di 2 anni e mezzo e 3 anni e mezzo…alle volte francamente è un putiferio!!!! Con la prima bimba ho imparato a dire: faccio rumore!!! Ogni volta che accendo mixer, fruste, centrifuga, perchè lei ha sempre avuto paura dei rumori forti improvvisi…proprio come la mamma :))
    Un abbraccio forte!

    • Viviana Dal Pozzo

      Elel cara, Gioele ci guardava seduto sulla sua sdraietta… tra qualche mese penso che la parola putiferio la utilizzerò anche io ahahahahah
      un bacio

  • [email protected]

    Questo ciambellone di Adelaide lo faccio molto spesso, semplice e leggero. Mi piace la tua variante con la nocciolata.
    Deliziosa tua figlia, il ciambellone questa volta sarà venuto ancora più buono con il suo aiuto. 🙂

    • Viviana Dal Pozzo

      Sì è vero! è venuto ancora più dolce! :*
      La nocciolata Rigoni di Asiago la metterei ovunque ahahah
      un baciooo

  • SABRINA RABBIA

    CHE BELLA LA TUA BIMBA IN AZIONE, TROPPO BELLO PASSARE DEL TEMPO IN CUCINA CON I PROPRI CUCCIOLI,ANCH’IO LO FACCIO SPESSO E QUANTO SI DIVERTONO!!!!DOLCE STREPITOSO, TE NE RUBO UNA FETTA, GRAZIE!!!!BACI SABRY

    • Viviana Dal Pozzo

      é vero, loro si divertono, noi anche, ed in qualche modo… si prepara anche la cena ahahahha
      un bacioooo

  • paola

    questo bellissimo ciambellone mi era sfuggito,complimenti anche per l’aiuto cuoco,graziosa bimba,un bacio,buona domenica e felice festa delle donne ad entrambe

  • Federica Simoni

    che amore la tua bimba è bellissima complimenti!! Il dolce è super goloso te ne rubo una fetta ^_^

pingbacks / trackbacks

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: