Il frutto del Dragone Appassionato

Home / Dolci veloci / Il frutto del Dragone Appassionato
Ormai nei supermercati si trova di tutto… E così passeggiando allegramente tra i vari stand artistici mi sono imbattuta in questo frutto qui:

frutto del dragone

Si chiama Pitahaya, o Pitaya, o frutto del dragone, ma queste cose le so oggi, perchè quel giorno per presentarci ho dovuto leggere il suo nome sull’etichetta… Ho scoperto che quel fruttino lì aveva già fatto un bel viaggetto per arrivare tra le mie mani :D, la provenienza infatti era il Vietnam. Ho scoperto essere il frutto di un cactus… beh, io che sono nata nella patria dei Fichi d’india non potevo non rimanerne folgorata!! Quindi l’ho portata a casa con me, assolutamente intenzionata a trasformarla in un dessert leggero e particolare… e dai commenti della mia amatissima cavia credo proprio di esserci riuscita!

frutto del dragone appassionato

Frutto del dragone appassionato
Una Pitaya
un frutto della passione
un lime
due cucchiai di zucchero

Ho lavato il frutto, l’ho tagliato in due ho spolverato lo zucchero sopra, poi ho strizzato il lime, e poi ho svuotato mezzo frutto della passione su ogni metà. Si mangia con un cucchiaino ed è buonissimo!!!

Ricette attinenti
Visualizzo 43 commenti
  • OtroTango

    ma che strano… che consistenza ha? comunque è semplicemente meraviglioso! mi stupisce sempre vedere che creatività ha avuto la natura in giro per il mondo.. 🙂 baci e buona giornata!

  • saretta

    Ciao Vivi!Vuoi ridere?Sai dove l’ho assaggiato io sto frutto???A Dicembre di 2 anni fa in un mercato a VIENNA!!!Si gelava ed io sono stata attratta da questa stranezze(una fantasia a mangiarlo lì però..)Devo dire che non mi entusiasmò affatto, al contrario di quanto amo il Passion fruit?Forse è il caso di far “sposare” il Drago con la Passione???
    Un baciottone bella!;)
    Saretta

  • Viviana

    *Otro… hai assolutamente ragione… la ceratività della antura lascia senza fiato! La consistenza è tipo quella di un melone cantalupo ma un pochino + morbida :D, infatti col cucchiaino non fai assolutmaente nessuna fatica 😀

    *Saretta ah ah ah.. beh, qualsiasi posto diverso dall’asia secondo me è uno scenario strano in cui mangiarlo :D. davvero non ti è piaciuto? beh, io credo che con questi frutti si debba essere fortnati, perchè li raccolgon così precocemente per trasportarli che il sapore spesso ce lo possiamo solo imamginare :D… devo dirti che a me è piaciuto molto. era delicato e molto profumato 😀 poi col passion fruit ah ah ah ah ah ah 😀 tutto bene dal dentista?

  • giulia

    ciao Viviana! non passo per un pochetto ed ecco qua ricette su ricette semplicemente favolose 🙂
    in questo periodo non ho molto tempo libero, ma mi annoto tutto per sperimentare in seguito!!!!
    Un bacione grande giulia

  • Cuocapercaso

    Che frutto strano…mai visto prima…! ti immagino al supermercato mentre lo guardi e decidi che deve essere tuo!! ciao carissima!!
    Grazia

  • monique

    io l’ho mangiato venerdì sera in un giapponese a Milano..!!ecco come si chiama!

  • saretta

    concordo.. tipo gli ananas o le banane mangiate nel luogo d’origine:tutt’altra vita!Poi vabbè, non faccio testo ero a Vienna con -10°!!
    Dentista..oramai sono senza Giudizio!!!Gli ultimi 2 me li hanno fatti fuori ieri..diciamo che avevo sottovalutato la faccenda e, ieri, ero KO!Oggi mi sento come se mi avessero dato un pugno x parte, già meglio direi 😉
    Grazie stelina!
    Besos besos

  • Ciuretta

    Senti, questo non ho avuto modo di testarlo…. ma senti… davvero… apri una sezione “pozioni magiche”…

    Numero uno….
    TUTTO SU!!!!

  • sciopina

    Lo conosco!
    A me piace tantissimo, lo trovo cosi’ dolce, ma in Italia non l’avevo mai visto.
    Forse per il Natale si stanno attrezzando coi frutti esotici…ho visto in giro anche i rambutani..
    ciao

  • Gnocchetto al pomodoro

    non ci credo..ma cos’è…??? sembra finto…

  • Sere

    Oh mio dio che figo questo fruttinoooooooooo!!!!!!
    Ora lo cerco anche a Genova!
    Baci

  • Lory

    Hai ragione Vivi è davvero fantastico.e il connubio con il frutto della passione è davvero azzeccato bravissima!

  • elisa

    Che bello, però..

  • Viviana

    *Giulia che dolce che sei!! chissà perchè in qusto periodo si comincia a correre! anche io mi trovo sempre con meno tempo a disposizione 🙁 so già che prima di sabato non riuscirò a preparare niente… tristezzaaaa!!!

    *Grazia ah ah ah… sì, lo prendevo lo guardavo col punto interrogativo sulla testa… poi ho letto che era il frutto di un cactus e lì mi sono convinta 😀 smack!

    *Monique ma daaaaiii!! 😀 che coincidenza!!! e li come l’avevano preparato?

    *saretta accidentaccio!! i denti del giudizio ormai spuntano quasi esclusivametne per essere tolti… e quando spuntano è una fortuna 🙁 ! un bacino sulle guance!

    *ciuretta guarda guarda un po’ cosa c’è scritto come etichette ah ah ah!!! smack!

    *sciopina, mo vado a cercare su internet cosa sono i rambutani che non l’ho mai sentito! 😀 un bacio!

    *gnocchetto, ah ah ah… in effetti ha un colore accesissimo ed esiste anche in giallo :D. molto molto particolare!

    *sere ah ah ah ti ho incuriosita eh!!! spero che riesca a trovarlo, e soprattutto che piaccia pure a te! un bacio!

  • Viviana

    *Lory… potevo farmi scappare un dragone appassionato ah ah ah tu mi insegni 😀 ! un bcio cara lory!

    *Elisa… è proprio vero… è anche bello da vedere 😀 specialmente tutti quei semini neri che ha dentro la polpa bianca :D… che strano che è! ah ah ah

  • isabilla

    ciao, sai invece dove l’ho trovato io il red dragon?
    a Berlino e a Dresda, a berlino c’era ovunque, e lo davano come frutto Tahj, mentre a dresda l’ho mangiato in una insalata di frutta, tagliato a fettine sottili. Io lo adoro, profuma di rosa!

  • teresa

    è bellissimo!!qui arriverà tra anni di sicuro…

  • Viviana

    *isabilla, ciao! decisamente interessante nell’insalata di frutta :D… beh, ora che l’ho trovato farò altri esperimenti! è vero profuma di rosa 😀 bbuooonoooo 😀

    *teresa ma speriamo di nooooooo!!! secondo me come arriva a verona arriva pure a Livorno!! :D… un bacio!!

  • lenny

    Mi hai incuriosita moltissimo: non conoscevo questo frutto.
    Mi piacerebbe provarlo

  • Sere

    cavoli Vivi.. mi hai beccata!!! Mo ho recuperato subito, stavo giusto finendo la ricettina di oggi! ^_^
    SMMMMMMMMACKKKKKKKKKKK!

  • Adrenalina

    Ma sai che mi intriga assai sto frutto appassionato!! E poi se è vero quello che dice Isabilla e cioè che profuma di rosa, dev’essere mioooooo!!
    Inizio la ricerca….

  • Aiuolik

    Mai visto prima!
    Se lo trovo so che cosa farci 🙂

    Ciao,
    Aiuolik

  • Elisa - Basilico&Co.

    Oggi arrivo in ritardo!
    Interessante.. mi piacerebbe provarlo.. sono quei frutti strani ed esotici che c’erano nei cesti natalizi che reglavano al mio papà.. quindi quando li vedo sento il Natale più vicino…. AIUTOOO!!!

    Se mi capita di trovarlo proverò.. ha dei colori splendidi!

  • Viviana

    *Lenny, dato che viene usato nella cucina thai e giapponese, magari è facile trovarlo in qualche asian food… 😀 smack!

    *sere ah ah ah 😀

    *Adre, sì, è un frutto molto profumato e delicato! da provare, se non lo trovi te lo porto io 😀

    *Aiuolik, eh eh ed io adesso inizio a cercare una pentola adatta epr il pane senza impasto 😀 hi hi hi

  • Viviana

    *elisa, beh.. se ci pensi un attimooo…. ecco.. hai capito dove l’ho comprato! ah ah ah

  • giu&cat

    L’ho visto anch’io in un supermercato ma non ho mai avuto il “coraggio” di comprarlo!! Comunnque è uno spettacolo della natura!

  • adina

    di primo acchito ho detto: ma com’è strana sta pittaya! invece ci avevi messo il frutto della passione dentro! :-)) a me è piaciuta quando l’ho assaggiata. comprata a barcelona, alla boqueria, è delicata, sa un po’ di pera, no? 🙂 ciao ciao!

  • Elisa - Basilico&Co.

    Recepito!! e percepito.. magari sabato faccio un salto anche se sarà pieno di gente
    volevo fare un escursione prenatalizia.. avevo visto delle decorazioni bellissime… vediamo!! =)

  • Tatiana

    Bello!!!! mai visto prima :-O

  • La maga delle spezie

    Ma è bellissimo!!!
    Ha un colore meraviglioso,e mi sembra anche buono!
    Un bacio Vivi e complimenti ancora!
    Ale

  • Sere

    ehhhhh si… e poi son io che batto la fiacca eh?????
    PrOOOooOOOooovvedere… su su su…dai dai dai… al lavoro!!!
    ^_^ smack!

  • sandra

    eheheheheh..mica male la tua pozioneeeee!!! devo provare con il mio rob… mi sa che preferisce due spaghi…. ;-)))
    baci
    p.s bellissima la foto cara!

  • Viviana

    *giù&cat, eh eh… in effetti anche a me queste cose fanno spuntaer un punto interrogativo sulla testa, perchè mi chiedo sempre che sapore possan avere le arance siciliane tarocco mangiate in australia… però questo era davvero buono 😀

    *Adina… molto delicata, davvero… sì, è vero… ha qualcosa della pera… e un delicatissimo profumo di rosa… il passion fruit sopra poi mi è piaciuto davvero molto 😀

    *Elisa, non ti dico il training autogeno che io e gp abbiamo fatto domenica per andare a comprare due cose che erano finite… streeessss

    *tatiana, hi hi hi… son contenta di averlo presentato anche a te 😀 smack!

    *Ale, hi hi il colore per fortuna ha resistito nonostante i miei limiti fotografici 😀 meno male!! 😀 è un frutto molto scenico 😀

    *Sere.. hai ragione… mi sono scordata le dosi che ho usato a casa e non me le ricordo :(… ah ah ah

    *Sandra… sei un tesoro a rincuorarmi subito :D… beh… se avessi presentato solo questo a Gp mi avrebbe chiesto gli spaghi ah ah ah assolutamente d’accordo con Rob! 😀 un bacio

  • The Food Traveller

    A me non piace.
    Me ne hanno dato tanto quando sono stato in cina .. brrrr … non mi piace. Ma ha una forma divertente!

  • Ady

    Che maravigliosi colori, stamattina mi hanno ipnotizzato, quel fucsia è stupendo, questo frutto sarà mio se lo trovo!
    Grazie

  • Viviana

    TFT ah ah ah ah ah.. ti ho proprio visualizzato mentre facevi brrrr :D… sì, ha davvero una forma e un colore divertente! 😀 smack! prometto di non proportelo mai più! ah ah ah

    *ady, ciao! 😀 beneeee 😀 speriamo che ti piaccia e che non ti faccia fare il brrrrr di Francesco 😀
    ciauuuu

  • Elisa - Basilico&Co.

    Credo che mi avventurerò sabato.. volevo iniziare a vedere per qualche regalino.. anche perchè la mia mamy compie gli anni il 13!!

  • Marika

    Ecco cos’era! Giustamente alla GS sotto casa lo vendono senza neanche sapere come si chiama. Io sono ghiotta di frutta ma dato il pessimo rapporto con la frutta esotica non mi sono azzardata!
    Proverò, titubante, ma proverò.
    Marika

  • Viviana

    *Elisa, la tua mamma compie gli anni per Santa Lucia!! ha sempre ricevuto un unico regalo??

    *Marika… secondo merita di essere assaggiato… se ti lanci poi mi dici se ti è piaciuto? smack

  • Jelly

    Lo conosco!!!!!!!!!!!
    L’ho visto per la prima volta in Thailandia durante il mio viaggio di nozze!
    Ha dei colori stupendi!!! E anche il sapore, per quanto sia un po’ starno, non è affatto male!
    E ti dirò di più, l’altro giorno l’ho visto al supermercato!!! Ero molto tentata di comprarlo, ma poi ho resistito, non sapendo bene cosa farci. Ma ora che ho questa ricetta non ho scelta…deve essere mio!

  • nataraja

    ..anche io di primo impattp mi sono lasciata fregare dal frutto della passione, che ho mangiato in venezuela e mi ha fatto correre diretta in bagno!, ma con questo acoostamento mai …sei proprio una streghetta che fa le pozioni magiche!!
    un bacio
    ciaoooo

  • Imma

    L’ho visto spesso ma non ho mai avuto il coraggio di comprarlo, ma adesso chi mi ferma piu’!!!

  • Viviana

    *Nataraja davvero? ti ha fatto male? Quelli che ho trovato io sono davvero buoni, e senza effetti collaterali ah ah ah

    *Imma ah ah ah evvaaaiii!! L’abbiamo riproposto ieri sera ad un’ospite speciale… lei, entusiasta, noi… confermiamo il colpo di fulmine 😀 smack

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: