Crepes dolci con pere crema di ricotta e vincotto pugliese

Home / Dolci veloci / Crepes dolci con pere crema di ricotta e vincotto pugliese

Sto iniziando a pensare ai dolci che preparerò per una delle cene di Natale a casa mia e queste Crepes dolci con pere crema di ricotta e Vincotto pugliese sono di certo uno degli abbinamenti meglio riusciti degli ultimi giorni.

Il dolce è strategico per ogni cena con amici: basta infatti preparare prima tutte le basi, in modo da poter comporre il piatto al momento, giocando anche con il caldo freddo regalato dal contrasto tra le pere caramellate al bergamotto e la crema di ricotta.

crepe pere e ricotta

Tanti gusti, che creano un’esplosione di golosità in queste crepes! 

Gli ingredienti per questo dolce si sposano tra loro in un delicato equilibrio armonioso e goloso. Le pere le ho tagliate a quadratini, le ho passate in padella con poco burro e zucchero, e una spruzzata di Bergamotto. Avevo in casa questo agrume così profumato, che però è difficile da trovare, quindi potete tranquillamente sostituirlo con una leggera spruzzata di limone.

crepe dolci e crema di ricotta

La crema di ricotta 

Quando mischio la ricotta con lo zucchero per creare la crema di ricotta, parte come colonna sonora Ciuri ciuri, e quasi sento il cronch di quando si addenta un cannolo siciliano. Sì è proprio la crema base della pasticceria siciliana, ed è semplicissima da fare. Bisogna avere l’accortezza di strizzare prima la ricotta all’interno di un panno da cucina in modo da renderla ben compatta. Poi andrebbe setacciata, ma noi che abbiamo sempre poco tempo possiamo tranquillamente frullarla con la frusta per dolci insieme allo zucchero. Il risultato è una crema soda, dolce e leggera, perfetta per qualsiasi ripieno.

crepe pere crema di ricotta e vincotto saporedeisassi

Il tocco magico di questo dolce è il Vincotto

Il vincotto o vino cotto è una specialità dell’Italia meridionale, soprattutto pugliese. La preparazione del vincotto parte dal mosto d’uva che precedentemente si è fatto maturare in botti di rovere e che poi viene cotto in pentole di Rame fino a ridurlo di un terzo. Il liquido dalla consistenza sciropposa che ne risulta, viene poi filtrato e passato in bottiglie per la sua conservazione. Se vi state chiedendo dove si possa comprare questa delizia, potete reperire il vincotto o vino cotto su saporideisassi.it, sito su cui vi rimando per conoscerne anche la storia ed altri usi in cucina.

crepe dolci ripiene

Come si fanno le crepes dolci?

Il procedimento per preparare le Crepes dolci è semplicissimo: é importante setacciare la farina, per evitare la formazione di grumi, e avere il latte a temperatura ambiente. 

Durante la cottura delle crepes solitamente imburro la padella antiaderente ogni tre crepes che preparo. Bisogna che l’impasto veli la padella, perché le Crepes devono essere belle sottili. L’unico momento delicato in questa preparazione è quello del giro della crepe. Aiutati con una spatola, vedrai che dopo poche prove, riuscirai a trovare il tuo stile nel giro della crepe. 

 

Ed ecco cosa ti preparo per cena: la ricetta delle crepes dolci con pere crema di ricotta e vincotto

Crepes dolci con pere crema di ricotta e Vincotto

Porzioni 6 persone

Ingredienti

Per le crepes dolci

  • 250 g latte intero
  • 57 g di farina 0
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 22 g di burro fuso
  • 20 g di zucchero
  • Un pezzetto di burro per la cottura

Per la crema di ricotta

  • 500 g di ricotta di pecora
  • 120 g di zucchero

Per le pere caramellate

  • 4 pere williams
  • 2 cucchiaio di zucchero
  • Una noce di burro
  • Una strizzata di bergamotto o limone

Vincotto (un cucchiaio per ogni crepe)

La ricetta passo passo

Per preparare le crepes (8 crepes grandi o 12 piccole)

  1. Per prima cosa mettere la farina setacciata in una ciotola rompere le uova e mescolare con una frusta.
  2. Aggiungere il burro fuso e fatto raffreddare e il latte a temperatura ambiente.
  3. A questo punto aggiungere lo zucchero e un pizzico di sale.
  4. Mescolare bene con una frusta, coprire la ciotola con un piatto e lasciare riposare in frigo per mezzora.
  5. Passata la mezzora cuocere le crepes versando un mestolo di impasto in una padella antiaderente calda in cui si è fatto sciogliere piccole quantità di burro. Io tengo un pezzetto di burro con della carta forno e lo passo direttamente sulla padella calda, in modo da metterne proprio un filo. Ripeto questa operazione ogni tre crepe che cuocio.
  6. É importante che siano sottili.

Per la crema di ricotta

  1. Mettere la ricotta dentro uno strofinaccio pulito (e possibilmente non lavato con l’ammorbidente), chiudere e strizzare sopra al lavandino, in modo da far eliminare l’acqua alla ricotta.
  2. Mettere la ricotta in una ciotola insieme allo zucchero e frullare con la frusta per dolci per 3 minuti fino ad ottenere una consistenza liscia e cremosa.
  3. Lavare e sbucciare le pere, tagliarle a quadratini di un centimetro e cuocerle con una noce di burro e un cucchiaio di zucchero. Sfumare con una strizzata di bergamotto.

Comporre la crepe:

  1. Mettere la crepe sul piatto, aggiungere le pere solo in metà della crepe e sopra aggiungere la crema di ricotta, a quenelle oppure a ciuffetti, aiutandosi con un sac a poche.
  2. Chiudere la Crepe su se stessa e versare sopra un cucchiaio di Vin cotto.

Note

Se preparate tutto in anticipo, riscaldate le pere in una padella prima di comporrre il piatto. La crema di ricotta invece tenetela in frigo e usatela fredda.

 

Cerchi altre idee?

Se ti piacciono i dolci alla ricotta ti consiglio di dare uno sguardo anche alla mia Cassata al Forno Siciliana

Post scritto in collaborazione con saporideisassi.it

Ricette attinenti
Commenti
  • annalisa

    Amo tutti i dolci con la ricotta.. e questa idea è veramente straordinaria! poi la ricotta di pecora.. ADORO!
    Un bacio bellezza mia

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

poletna e funghifarina di ceci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: