Conchiglioni ripieni con salsiccia e verza al forno

Home / Primi piatti sfiziosi / Conchiglioni ripieni con salsiccia e verza al forno

I conchiglioni sono un formato di pasta che amo, perché si possono creare tantissime ricette sfiziose e con abbinamenti sempre nuovi; li preparo spesso e questa volta li ho utilizzati per una ricetta dal nome lunghissimo: conchiglioni ripieni di salsiccia e verza con mozzarella e salsa alla ricotta. 

conchiglioni ripieni con verza

Questa ricetta è ideale per festeggiare la domenica in famiglia, oppure quando si hanno ospiti, anche perché i conchiglioni ripieni si possono preparare in anticipo, ultimandoli con la crema alla ricotta solo poco prima di metterli in forno. 

Come farcire i conchiglioni

I conchiglioni ripieni sono sempre buoni. Io li preparo con il ragù, o con le verdure e vari formaggi.  

Nella scelta del ripieno, questa volta ho creato un abbinamento per me nuovo, in cui ho usato le mie amate Verze, dato che l’Autunno è da poco arrivato, e la salsiccia. La salsiccia, che nei primi solitamente uso sotto forma di ragù, in questo caso l’ho arrostita, in modo da rendere i miei conchiglioni ripieni gustosi, ma allo stesso tempo più leggeri.

conchiglioni ripieni con mozzarella

 

E sempre per ricercare gusto e leggerezza, i miei conchiglioni al forno sono senza besciamella. Per legare, e amalgamare bene tutti i sapori, ho usato una crema alla ricotta, che si prepara in maniera semplice e veloce, frullando insieme, ricotta, olio, sale pepe e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

 

conchiglioni ripieni

 

I latticini Brimi con latte del Sud Tirolo

Per l’effetto wow, e perché siano dei conchiglioni ripieni che si rispettino, ho usato anche della buonissima mozzarella filante. 

Come vedete dalle foto, per questa ricetta ho usato la ricotta e la Mozzarella Brimi. Qualche settimana fa ho vissuto un’esperienza meravigliosa in Alto Adige, seguendo la via del latte, dagli allevatori delle mucche fino allo stabilimento Brimi.  

Nei latticini Brimi c’è anche lo stemmino del Sud Tiröl, che ci garantisce la provenienza delle materie prime. Vuol dire quindi che i latticini Brimi, non solo hanno latte italiano, hanno latte del Sud Tirolo!

Mi è piaciuta moltissimo l’esperienza vissuta in Sud Tirolo. Vedere una realtà industriale come la Brimi, è stato emozionante, perché ho visto l’orgoglio negli occhi di chi ce l’ha presentata, e che crede che ciò che può sembrare una pazzia, ovvero produrre la mozzarella in Sud Tirolo, in realtà sia un’idea genialae se si parte da mucche chiamate per nome dai propri contadini.

 

Ed ecco cosa ti preparo per Cena: la ricetta dei Conchiglioni Ripieni al Forno!

conchiglioni ripieni con verza e salsiccia

Conchiglioni ripieni con Salsiccia e Verza al forno

Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 350 g conchiglioni
  • 300 g di cavolo verza
  • Mezza cipolla
  • 300 g di salsiccia
  • 200 g di mozzarella Brimi
  • 200 g di ricotta Brimi
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • Olio extra vergine q. b

La ricetta passo passo

  1. Per prima cosa ho preparato gli ingredienti per il ripieno dei conchiglioni. Ho quindi tritato la cipolla e l’ho fatta rosolare con un bel giro d’olio in una padella antiaderente. Ho poi aggiunto la verza tagliata a strisce. Dopo aver condito con sale e pepe, ho fatto spadellare la verza, ho poi aggiunto un mestolo di acqua, ho coperto e ho lasciato cuocere per 5 minuti. Il risultato deve essere una verza leggermente appassita, ma comunque ancora croccantina.
  2. Su un testo, o una piastra, ho arrostito la salsiccia, bucherellandola con la forchetta per permettere al grasso di fuoriuscire.
  3. Sulla scatola dei conchiglioni il tempo di cottura indicato era di 15 minuti, quindi li ho cotti molto al dente, per 10 minuti. Li ho scolati e bagnati con acqua fredda per fermare la cottura.
  4. Su una teglia ho messo della carta forno, un leggero giro d’olio, e qualche cucchiaio di verze cotte. Ho poi iniziato a riempire i conghiglioni, mettendo al loro interno i vari ingredienti, ovvero le verze, la salsiccia arrostita tagliata a pezzetti e la mozzarella a quadratini.
  5. A questo punto ho preparato la salsa alla ricotta, emulsionando con il frullatore ad immersione la ricotta, due cucchiai di olio, 4 cucchiai di parmigiano e 3 cucchiai di acqua di cottura dei conchiglioni.
  6. Con la crema appena preparata ho irrorato i conghiglioni (a piacere si possono spolverare leggermente con un po’ di parmigiano), e in seguito ho infornato a 180° fino a doratura. Serviranno 15 / 20 minuti.
  7. Questo piatto si può preparare anche il giorno prima. In questo caso consiglio di unire la crema di ricotta solo prima di infornare.

Post scritto in collaborazione con Brimi Sud Tirol

Ricette attinenti

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

bruschette senza glutinefocaccia pugliese ricetta
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: