Gnocchi di Zucca Buoni e Belli!

Home / Gnocchi / Gnocchi di Zucca Buoni e Belli!
Gli gnocchi di zucca per me sono buonissimi… però fino a poche settimane fa avevano l’inconveniente di non poter essere preparati in anticipo ed inoltre diciamoci la verità… di non essere proprio bellissimi da vedere… per convincervi di ciò che sto dicendo vi basterà guardare questa foto… già pubblicata nel post di qualche settimana fa.

Ecco… dentro questi gnocchi si possono trovare le impronte digitali delle dita che ho usato per far scivolar l’impasto dal cucchiaino all’acqua bollente… Molto Rustichic come direbbe qualcuno… Girando per i blog ho visto già degli gnocchi di zucca bellissimi, quelli di ChefBlog che li ha preparati usando un sac à poche e del resto.. la classe non è acqua!!

Sì, ma dove voglio arrivare?????!!!

Ok… racconto bene dall’inizio! Eravamo io e Chiara e le stavo preparando gli gnocchi di zucca, sì, era proprio questo giorno qui! Avevo preparato un impasto per 4 o 5 persone… non che fossimo particolarmente spaventate da questa cosa, ma questa situazione ha fatto sì che Chiara tirasse fuori dal cappello della sua ricchissima conoscenza culinaria la chicca per la conservazione degli gnocchi di patate… Vi riporto il dialogo…

Chiara: “Vivi, lo sai che gli gnocchi di patate si possono congelare?”
Moi: “Ciuri, fantastico… ma non si appiccicano tutti insieme?”
Chiara: “No se li metti su un foglio di carta da forno sopra un tagliere e li fai congelare cosi… poi appena si saranno congelati te li metti in porzioncine nei sacchettini gelo”
Moi: “Ciuri… Sei troooopppo avaaaantiiii!!! Peccato che non si possa fare con questi così ne avrei conservato una porzione per Gp”.
Appena finita la frase avevamo già 4 cucchiaini in mano ed un tagliere ricoperto da un foglio di carta da forno davanti ai nostri occhi!!! Passando l’impasto da un cucchiaino all’altro abbiamo formato delle chenelle che abbiamo messo una accanto all’altra sul tagliere. Il tagliere con sopra gli gnocchetti belli è rimasto nel congelatore per un giorno, poi li ho messi in un sacchettino per congelare.

Qualche sera fa ho buttato gli gnocchetti ancora congelati in acqua bollente salata e non appena sono saliti a galla li ho ripescati e conditi con burro fuso fatto leggermente imbrunire, e parmigiano.


Non sono bellissimi????!!!

Appena avrò un po’ di tempo e un po’ + spazio nel congelatore preparerò le provviste di gnocchi di zucca in quantità industriali!!!

Chiara… sono sempre convinta che due teste siano meglio di una… ma a volte, quando funziona bene, ne basta solo una ah ah ah!! grazie mille!
Ricette attinenti
Visualizzo 36 commenti
  • cocozza

    Questi gnocchi sono da bava,
    io congelo cosi anche tortellini tagliatelle a nidi,orecchiette etc
    ciao cocozza.

  • Ciuretta

    Tessorooooo …. tante persone pensano che un grande cuoco abbia dei grandi segreti, beh, a mio modesto avviso, direttamente dalla scuola dei “cuochi pane e salame”, penso che la condivisione in cucina sia INDISPENSABILE. Per chi, come noi, fa tutto ciò per passione, la cucina diventa laboratorio, sala giochi e tempio del gusto. Quello che conta è adoperarsi affinchè il maggior numero di persone traggano beneficio da quello che nel nostro piccolo sappiamo.
    Un strùcon!!!

  • Lory

    Bellizzzzzimi davvero Vivi ;-)))
    Li puoi anche fare in altra maniera,per consumarli in traqnuillità senza paura di spatasciamenti,li cuoci li raffreddi in acqua e ghiaccio versi dell’olio di semi ungendoli molto bene,li metti in un contenitore e riponi in frigo,quando li vuoi usare basta un tuttfo in acqua calda,come appena fatti! :-))

  • giulia

    Ma allora ditelo che siete fantastiche!!!!!!
    Ieri sera ho fatta le tue orecchiette con i broccoli: OTTIME!!!! Le ha mangiate un po’ anche Andrea non ti dico altro…
    Un mega bacio giulia

  • Sere

    Fame..fame..fame..
    Voglio fare gli gnocchi di zucca… Nel frigo di mamma ho visto che è ancora intatta la zucca che avevo adoperato per il risotto.. quasi quasi…
    Brava Viviana!
    A presto..

  • nataraja

    Ahh sono ancora io ti volevo chiedere se ti posso mettere nei preferiti!!
    ciao

  • stelladisale

    io congelo subito qualunque cosa appena fatta, pasta fresca, ravioli, lasagne, ma soprattutto gli gnocchi perchè si rammolliscono subito,
    ciao! bacioni 🙂

  • Elisa - Basilico&Co.

    perfetti!!! e sicuramente buonissimi.. mm adesso chiamo mia mamma e le chiedo se la prossima volta che vado a trovarla mi prepara gli gnocchi (di patate) mm anche se già le avevo chiesto i ravioli.. sono combattuta.. adesso vengo li da te (con il mio “gnocchi radar”) e te li rubo!! Ehehehehe

    ciao ciaooo

  • Viviana

    *Cocozza eh eh… ora che mi si sono aperte le prote dell’arte della congelatrice provetta hi hi hi non ci sarà scampo per nessuna pasta fatta in casa!!! 😀

    *Ciuriii… hi hi hi abbiamo mai fatto un conto approssimativo della percentuale dei nostri discorsi dedicata alla condivisione culinaria?? ah ah ah… così a spanne comunque direi che sicuramente non supera il 50% 😀

    *Lory… cosa ti fa pensare ai probabili e possibili spatasciamenti?? ah ah ah ah ah ah grazie per questo trucco 😀

    *Giulia evvivaaaaaaa che piacere che mi faiiii!!! avevo comprato i fiori di zucca epr farli col tuo ripieno… purtroppo però per esigenze tempistiche li ho dovute utilizzare in un altro modo prima che fosse troppo tardi 🙁 ma non demordo!!

    *Sere… wowwwww!!! io riguardo la mia foto e mi ritorna pure a me la voglia di mangiarli ah ah ah… mi piacciono troppo!

    *Nataraja noooo!!! provali provali provali!! io in realtà è da circa due anni che sforno gnocchi di patate e di zucca a ciclo pressochè continuo… sono nella patria degli gnocchi 😀
    certo che puoi, anzi mi fa tanto piacere, lo faccio anche io così non ti inseguo fra i commenti 😀

    *Stella, fantastico davvero trovarsi tutte queste delizie pronte e super velocissime da preparare 😀

  • Viviana

    * Elisa ah ah ah… occhio a chi becchi con lo gnocco radar… ah ah ah ah poi non è che me lo presteresti che avrei un’amica da sistemare ah ah ah ah ah
    un bacio grande grande

  • Francesca

    sono bellissimi sì! 🙂

  • Elisa - Basilico&Co.

    ahahahahahahahhahahah non ho bisogno di quei gnocchi!! Sono dotata anche di radar fulminante per chi guarda troppo il capellone!! ahaha le faccio scappare!! ehehe

  • Gnocchetto al pomodoro

    ..e così io scopro il tuo di blog!!
    Grazie della visita e della scoperta…
    posso aggiungerti ai link di blog amici?

    Grazie e a presto

  • Viviana

    *Francesca bentornaaataaaaaaa!!!!!

    *Elisa accidentaccio!!! ed io che speravo di riuscire ad andare in pari con la mia amica!!

    *Gnocchetto, ma ciao!!! 😀 certo che sì… pure io faccio però!!

  • Questo non me lo dovevi fare (/alla pippo baudo) nehhhhhhhhhhhhh????!!!!!
    Gnocchi di zzsuccaaaa!!! :-)))
    besos stella!

  • Anonymous

    Sandra
    Questo non me lo dovevi fare (/alla pippo baudo) nehhhhhhhhhhhhh????!!!!!
    Gnocchi di zzsuccaaaa!!! :-)))
    besos stella!

  • saretta

    Che bbbbuoooniiiiiiiii!!!!
    saretta 🙂

  • Anonymous

    ciao ho appena scoperto il tuo blog, conosci il ristorante Nizzoli di Villastrada di Dosolo, Mantova? io ci sono stata e qui la zucca te la servono in tutte le salse, addirittura hanno un ricettario, che fortunatamente sono riuscita ad avere, tutto a base di zucca, dagli antipasti ai dolci ti scrivo la ricetta dei loro gnocchi, gia’ provata naturalmente : per 6 persone: 1 kg di zucca cruda, 100gr di pane grattuggiato, 100 gr di grana grattuggiato, 100 gr di farina bianca , 2 uova, sale q.b, noce moscata a piacere.Cuocere la zucca a falde larghe in poca acqua salata, a cottura ultimata scolarla e farla raffreddare. Spellarla dalla buccia e aggiungere tutti gli ingredienti in una terrina, amalgamare bene il tutto avendo l’avvertenza di mantenere l’impasto sia compatto che morbido. Procedere nella preparazione come per gli gnocchi di patate. Cuocere in acqua salta pochi alla volta e appena verranno a galla sistemarli in una pirofila, condire con burro e salvia, gratinare in forno già caldo , se ti va ti scrivo anche la ricetta del risotto, è la loro specialita’ ciao

  • Viviana

    Sandra… te l’ho fatto accidenti accidentaccio.. ma cos’è il primo messaggio?

    Saretta… ma come? io aspetto tutto il giorno il tuo commento e tu mi liquidi così??? miiiii 🙁

  • Viviana

    Anonimo/pusher di ricette, per prima cosa grazie!! proverò sicurametne questa versione di gnocchi alla zucca! No, il ristorante non lo conosco ma a Mantova ho mangiato sempre meravigliosamente bene (specialmente in un ristorante che si chiama tipo la fragoletta…)

    senti facciamo una cosa e non lo diciamo a nessuno??? Mi scrivi la ricetta del risotto alla zucca via mail.. io la preparo e la posto ah ah ah ah dici che così non vale?

  • Adrenalina

    eheheheh mitica rustichic 😉
    Bellissimi i tuoi gnocchi e se ne congeli un pochino di più me ne dai un sacchettino anche a me? ti prego ti prego ti prego!!!
    Bacionissimi

  • Lory

    Nn pensavo a spatasciamenti ;-))), ma solo al rilascio di acqua che dopo alcune ore dalla preparazione inevitabilmente si presenta,sia con gnocchi di patate, che di zucca!
    Però quanto sono buoni ehhh ;-))

  • Aiuolik

    Anche noi quando prepariamo i ravioli li mettiamo in freezer, con gli gnocchi mai provato, ma perchè non ne sono mai avanzati 🙂

    I tuoi oltre che bellissimi devono essere buonissimi!

    Ciao,
    Aiuolik

  • saretta

    Perdonami tusetta…
    Allora…cara vivi, oltre a deliziare la vista e le papille(virtualmente) con le tue leccornie..mi regali sempre un sorriso con la tua solarità!
    Smaccheteeeee
    Saretta 😉

  • saretta

    Ah dimenticavo..(a scoppio ritardato oggi).Da noi BRESSIANI si fanno i CASONSEI(Adrenalina confermi?), dei ravvioli a forma di caramella di sfoglia sottilissima..e, visto che è un lavoraccio prepararli( confermo di aver partecipato alla preparazione..mi premiavo ogni tanto sbafandomene di nascosto qcuno crudo..), la mamy li lascia riposare sul canovaccio infarinato;poi, quando sono un pochino asciutti li ripone su vassoi di cartone(quelli dei apsticcini) e li chiude in sacchettoni e imbusta in freezer.Alll’occorrenza…pluf! Si DEFRIZEERANO e tuffano nell’acqua calda!GNAMMMMMMMM.
    Vivi, mi sa che ora mi dirai di tacere!!!! 😉

  • Alex e Mari

    Con questo post sei riuscita a tirarmi su il morale dopo una giornata allucinante! Bella e brava tu, belli e buoni gli gnocchi!! Nel mio congelatore non riuscirei mai a mettere un tagliere con gli gnocchi sopra. Già adesso devo infilare tutto nei pochi buchi rimasti e spingere il cassetto in ginocchio con entrambe le mani per chiuderlo!! Bacio bacio, Alex

  • Adrenalina

    Saretta confermo i casonsei sono slurposissimi, ma io non li ho mai fatti ma li mangio sempre molto volentieri!! Prima o poi dovrò imparare….saretta non è che passi ricetta??? baci

  • Sary

    Io non ho mai mangiato la zucca…a casa mia non si usa!!
    Devo comprarne un pò….magari poi mi dai qualche indicazione!!

  • lefrancbuveur

    la zucca è buona in tutti i modi!
    un saluto
    lfb

  • fabdo

    e bòòòòòòòònissimi aggiungo io! ^_^
    Quando torni in quel d’Olanda?! ^_^

    bacetto scherzetto zucchetto chiummetto ^.^

  • lenny

    Viviana sei bravissima e quanti utili consigli da mettere in atto al più presto!!!
    Ciao

  • Anonymous

    Sandra
    sbagliatoooooooooooo!!!! ;-))) link nel post sbagliatoooooo!!! ;-))))))
    ri baci stella!

  • Viviana

    *Adre, sìììììììììì quando vieni che te li preparo?? e tu porti un po’ di quei tuoi gnocchi che paicciono tanto al tuo pupo? 😀

    *Lory… ridevo perchè io e gli spatasciamenti siamo praticametne una cosa sola!!

    *Aiuolik, in effetti se li avessimo cotti di certo nona vremmo avuto nessun problema a finirli ah ah ah

    *Saretta… non potrei mai dirti di tacereeee!!! Ci daresti la ricetta dei casonseiiiiiiii grazie grazie grazie!!! mi hai fatto un sacco di coccole 😀 smack smack smack!!! ma allora bressiana sito?? ah ah ah

    *Alex.. accidenti sospettavo qualcosa… al momento il mio freezer versa nelle stesse condizioni del tuo… solo che io non mi metto in ginocchio perchè è quello piccolo piccolo sopra i frighetti ad incasso 🙁

    *Adre, i casonsei sono troppo buonissimi!!! Sarettaaaaaa ti prego ti prego ti pregoooo

    *Sary… bisogna correre ai ripari qui!! La zucca è deliziosa anche se in effetti non piace proprio a tutti!! smack!

    *LFB.. ecco appunto ah ah ah… non piace a tutti, ma quando piaceeeee 😀

    *Fabdo… ma nella tua nuova casa.. ci sarebbe pure una stanzetta piccolina piccolina? dici che mi sono allargata vero 🙂 smackkkk

    *Lenny, tesoro… grazieeee!!! Smack!!!

    *Sandra sei troppo forte!!! com’è andata ieriiii???

  • nightfairy

    Sono belli si e anche molto pratici!ne hai conservata una porzione per me? :-p

  • Giorgio Candia

    Il problema di alcune patate, comunque, è quello di avere troppa acqua nella loro consistenza; di conseguenza quando si impastano non legano uniformemente con la farina, ma creano i cosiddetti “grumi”, sicchè la preparazione diviene un po’ più dura. Le patate rosse calabresi della Sila , invece, hanno poca acqua sia per il fatto che viene coltivata ad un’altezza di 1000 m e più (patata di alta montagna), sia per la particolarità dello specifico tubero; quando la si impasta con la farina si lega perfettamente con essa senza formare grumi. Avrete così una consistenza di farina e patata in ugual misura, così da aver il vero gnocco di patate. Considerazioni analoghe possono farsi nelle preparazioni di gateau, purè, ed altri sfornati.
    E che dire se la patata rossa poi la si sperimenta come patata fritta?? Ammesso sempre che riusciate a mangiarla prima dei vostri figli.
    Giorgio Candia
    http://www.saporidellasibaritide.it

  • Maria Grazia

    Proprio belli. E proprio buoni, Viviana!
    Ancora un saluto,
    MG

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: