Insalata di Quinoa e la pausa pranzo in ufficio è servita

Home / Primi piatti vegetariani / Insalata di Quinoa e la pausa pranzo in ufficio è servita

insalata di quinoa

Questa insalata di Quinoa l’ho preparata per la mia pausa pranzo, ma anche per quella di Giampietro. Io non lavoro in ufficio, ma un po’ lì, e soprattutto un po’ qui, ovvero a casa, quindi in effetti potrei prepararmi per il pranzo qualsiasi cosa. Spesso per l’ottimizzazione dei tempi preparo a pranzo qualcosa che possa conservarsi perfettamente anche per il pranzo di Gp. Da qualche anno, stufo di mangiare sempre fuori, apprezza notevolmente la schiscetta preparata con amore dalla sua mogliettina. Tutto questo per dirvi che la Quinoa si presta davvero alle insalate fredde, e soprattutto se ne può cuocere in quantità e avere un’opzione che dura per due giorni.

Quindi è un ottima soluzione sia per preparare un’insalata estiva, fresca e leggera, sia per portarsela con sé per la pausa pranzo in ufficio.

Cosa serve per preparare l’insalata di quinoa?

Una volta che la quinoa è cotta, per preparare un’insalata sfiziosa serve solo la fantasia, ma soprattutto la prima cosa da fare è aprire il frigorifero e vedere cosa c’è a disposizione! Io ho trovato davanti a me un mix di asparagi, funghi, pomodori per insalata e uova che ho pensato potesse creare un’insalata sfiziosa insieme alla quinoa, e così ho iniziato a cucinare.

come si prepara l'insalata di quinoa

Come preparare la Quinoa, meglio senza la sua saponina.

Il passaggio fondamentale per la preparazione della quinoa è la fase in cui va lavata. Sì perché la quina contiene la saponina, che non facciamo fatica a capire da soli che effetto abbia… a contatto con l’acqua fa la schiuma, e soprattutto ha un gusto un po’ amarognolo e, come dire… uhmm… di sapone 🙂

Quindi è importantissimo lavarla bene. Dato che la quinoa è piccola piccola, vi consiglio di lavarla dentro ad un capiente colino a maglie fini. Solitamente prendo una ciotola in cui immergo il colino con dentro la quinoa, e poi la sciacquo, ripetendo immersioni e risciacqui per 4, 5 volte.

La quinoa va poi lessata per 15 minuti in acqua salata. Il resto degli ingredienti li ho cotti molto semplicemente, anche perché siamo in fase detox.

insalata di quinoa e asparagi

 

Ed ecco cosa ti preparo per portartelo a pranzo in ufficio: la ricetta dell’insalata di quinoa

Insalata di quinoa

Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 2 persone

Ingredienti

  • 150 g quinoa
  • 2 uova
  • 6 asparagi
  • 10 funghi
  • una cipolla di tropea fresca
  • un pomodoro
  • sale, curcuma, santoreggia e olio extra vergine

La ricetta passo passo

  1. Sciacqua abbondantemente la quinoa così come ho descritto nel post

  2. Lessa la quinoa per 15 minuti in acqua bollente salata. scolala e lasciala raffreddare

  3. Pela gli asparagi, togli la parte finale e tagliali a pezzetti. Mettili in una padella antiaderente con poco olio ed una presa di sale. Falli saltare qualche minuto, aggiungi due cucchiai d'acqua calda, chiudi con un coperchio e fai cuocere a fuoco basso per 5 minuti

  4. Lava i funghi, e tagliali a pezzetti, falli cuocere con un filo d'olio, e una presa di sale. a fuoco basso e leggermente coperti. Basteranno pochi minuti. Spolvera con un po' di curcuma. 

  5. Affetta la cipolla di tropea e cuocila con un filo d'olio sale e un cucchiaio d'acqua, in una pentola antiaderente. 

  6. Prepara l'uovo in camicia, facendo cadere l'uovo in acqua bollente, con una spruzzata di aceto. Non appena l'acqua bolle, abbassa il fuoco e fai cadere l'uovo sgusciato, non toccarlo. Regola il fuoco in modo da farlo sobbollire dolcemente e dalla ripresa del bollore conta tre minuti. Raccogli le uova col cucchiaio e immergile in una ciotola con acqua fredda. 

  7. Metti la quinoa sul piatto o dentro un contenitore da portare con te in ufficio, e componi l'insalata mettendo sopra gli asparagi, i funghi, la cipolla (evitala se lavori con gente molto vicina) il pomodoro affettato e l'uovo in camicia. 

Ricette attinenti

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

torta ricoperta di ganache al cioccolato lucidasmoothie chia pudding fragole
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: