Il filetto di manzo ai funghi, ovvero la mia prima cenetta per Gp

Home / Secondi di carne / Il filetto di manzo ai funghi, ovvero la mia prima cenetta per Gp

 
Il mese scorso Elga ha avuto un’idea bellissima… quella di raccogliere le storie legate alle prime ricette cucinate per il nostro lui.
L’idea mi è piaciuta così tanto che ho deciso di superare la vergogna che provo ripensando alla prima cosa commestibile preparata a Gp e così eccomi a raccontarvela… (Elga, grazie, dato che sono in straritardissimo)

Era il lontanissimo 27 aprile 2006.. io e Gp ci conoscevamo da 4 giorni, e per la prima volta eravamo rimasti d’accordo che passasse a casa mia… dopo cena.
Arriva verso le 21:30, ricordo ancora che ha suonato il citofono mentre stavo montando un filo con degli specchietti colorati su una parete. Per poco dall’emozione non ho fatto un disastro, cadendo dalla sedia con circa una ventina di specchietti… Cerco di respirare ed apro la porta.
Io ancora non ero abituata alla bellezza del mio Gp… cioè, tuttora non mi sono abituata, ma almeno adesso ho fatto un passo avanti e non iperventilo ogni volta che lo vedo.

Cerco disperatamente di non farmi vedere così emozionata, così mi accendo una delle ultime sigarette che avrei fumato, e iniziamo a chiacchierare.
Io avevo gli occhi a cuoricino…
… fino a quando, parlandomi della sua giornata, intuisco che ancora non aveva cenato…
Per 10 minuti rimango così:

 

Gp è affamato....

Gp è affamato….

Giusto perché ancora non avevamo confidenza per fargli vedere questa mia faccia:

cosa gli preparooooo

cosa gli preparooooo

 

e cosa posso preparargli adesso????!!!!!

Ero così emozionata che non avrei saputo sbucciare uno spicchio d’aglio e nel frattempo mi rimbombavano tutte le parole che avevo speso per decantare la mia eclatante passione per la cucina.. e più lo guardavo più capivo che sarei stata incapace di cucinargli qualsiasi cosa, e così…

 

te con fette biscottate

…pregandogli di non dirlo mai a nessuno 😀 (in quanti state leggendo questa storia oggi???)

Quando ho letto della raccolta di Elga mi è tornata alla mente minuto per minuto quella sera, così sono corsa da Gp e gli ho chiesto: “Amore, ti ricordi la prima cenetta che ti ho preparato?” e lui: “Certo! Mi hai preparato il filetto con i funghi!!”

evvivaaaaaaaa l’aveva proprio rimosso!!!

Qualche giorno dopo il tè con le fette biscottate quindi ho invitato nuovamente Gp in quella che era casa mia… questa volta, grazie al training autogeno riuscii a cucinare qualcosa, e mi piace pensare che uno dei motivi per il quale la mia casetta diventò presto nostra, sia stata proprio quella meravigliosa serata vissuta insieme….

Amore mio… Per tutta la vita…

filetto ai funghi

filetto ai funghi

 

Filetto ai funghi


400 g di filetto di manzo
200 g di funghi champignons
100 ml di panna da cucina
40 g di burro
Sale, pepe, noce moscata
Un cucchiaio di parmigiano grattugiato

la ricetta del filetto ai funghi passo passo.

Ho pulito i funghi e li ho tagliati finemente, poi li ho messi a cuocere a fuoco dolce con mezza noce di burro, sale e pepe. Non appena si sono cotti ho aggiunto la panna e la noce moscata, ho abbassato il fuoco al minimo e dopo 5 minuti ho aggiunto il parmigiano mescolando bene.
Prima di mettere la panna ho iniziato a preparare il filetto, cuocendolo in una padella a bordi alti con il restante burro. L’ho cotto 3 minuti per parte, a fiamma vivace, dipende dall’altezza e da quanto al sangue vi piace, consiglio però di non cuocerlo completamente.
Ho impiattato mettendo il filetto, spolverando di sle e pepe, e poi distribuendo la crema di funghi sopra.
Se vi piace potete anche sfumare il filetto con del cognac.
Ho servito con del Purè di patate.
 
Ricette attinenti
Visualizzo 34 commenti
  • JAJO

    Hahahahahaha, troppo grandeeeee !!!!
    Pensa che a vederla così, quella tazza, sembra di cioccolata e non the hahahahaha
    Ottimo il filetto ai funghi, ci credo che ti abbia accalappiata per la vita.
    Un bacione immenso…. per tutto !!

  • paola

    ma che carinaaaa!! una bella storia e anche le tue faccette non sono male!! ahhh ahhh ahhh!!
    diciamo che non eri solo tu ad avere gli occhi a cuoricino….se gli avessi servito un bicchiere d’acqua credo sarebbe stato lo stesso….sono momenti che non si dimenticano!!

  • JAJO

    Ovviamente sulle foto non mi pronuncio…. hahahahahaha
    GRANDEEEE !!!!!

  • Onde99

    Che storia romanticissima… Gli inizi mi commuovono sempre… peccato che il mio non sia associato ad alcuna vicenda enogastronomica! Ci credo che con il filetto ai funghi lo hai conquistato, ha un’aria sublime!

  • Saretta

    Esatto anche a me pareva cioccolata!
    heheh GP mi sa che ha dimenticato tutto per tutte le lecornie con cui l’hai stordito da lì fino ad oggi sai?!
    Bacione

  • Micaela

    che ridere questa storia!!! io non ricordo proprio cosa ho preparato per la prima volta a mio marito!!! credo di aver rimosso!! ricordo che il primo giorno di convivenza abbiamo mangiato il pollo allo spiedo dell’iper Tosano perchè ero sconvolta e frastornata! 🙂

  • Adrenalina

    ahahahha oddio ma che facce riesci a fare??? sei un mitoooooooooo!!
    Grazie di aver condiviso con noi la tua prima spadellata per GP!!! Conoscendoti bene posso dire che GP filetto o non filetto era già innamorato di te dal primo istante, donna speciale sei!! Bè anche lui non scherza nèèèèèèè 🙂
    Bacioni a tutti e due!!

  • Lisa

    ah ah che ridere e che bella storia!!! Nel mio blog un regalo per te!

  • Lo

    ahahah che ridere….anche io pensavo una tazza di cioccolata…ma tu hai dato il massimoooooo ahah il the! ahahah siete splendidoni e meravigliosi…e filettosi! vi abbraccio 😉

  • sciopina

    che ridere….

  • cuochetta

    Viviana… e GP..
    siete fantastici, veri, reali!
    Altro che webnascondiemozozioni…questo post è vita vera!
    Un abbraccio forte forte
    Annina

  • samy

    Troppo carina e tenera questa storia Viviana … sei dolcissima come sempre del resto!!

    Un sorriso grande quanto il mondo
    Samy 🙂

  • Viviana

    * jajoooooo in effetti con la cioccolata avrei fatto + bella figura, e forse non l’avrebbe rimossa… ma fare la cioccolata era ancora + complicato ahahahahah
    baciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    *paola mamma mia che cosa stupenda che mi hai scritto! sì… quella sera eravamo emozionatissimi entrambi.. del resto il nsotro è stato un colpo di fulmine in piena regola 🙂
    smaaackkkkkkkk

    *onde ahahah ed è anche facilissimo da fare dato che dovevo trovaer una ricetta che gestisse la mia emozione ahahha
    gli inizi sono sempre stupendi.. è vero… 🙂
    un baciooooo

    *saretta ahahahahahahah in questo momento mi sto riconrdando anche il casino che ho combinato in cucina per preparare quest acenetta.. c’erano pentole dappertutto ahahhaha 🙂
    sì ecco.. diciamo che l’ho anche preso per la gola…
    un bacioneeeeeee

    *micaela ahahahahha il pollo del Tosano mi ha fatto troppo ridere! ne abbiamo mangiati tanti anche noi ahahhahahù
    :****

    *adreeeeeeeeee ahahahah le facce da cartone animato stupiscono anche me delle volte ahahah sei un tesorooooo è per questo che ti vogliamo un scco di bene!!! :****

    *Lisa grazieeeeeeeee :***

    *Lo tu hai partecipato a questa raccolta? miii son ocuriosa, vado a vedere!
    smacckkk

    *Sciopina hihihi grazie! un baciooo

    *Cuochetta mia! sei dolcissima! grazie di cuore! smackk

  • Paola

    Che storia!!! Deliziosa come te, come voi…trasuda tutto l’amore che provate. Penso che a Gp sia andato bene anche il te con le fette. Poi che vuoi ti sei rifatta con il filetto e con tutte le cose buone che prepari:)))Bacio

  • Fra

    Vivi sei dolceissima…secondo me l’avevi già conquistato con il tè e fette biscottate…con il filetto ai funghi ai stretto solo lo stupendo legame che vi unisce!
    Un bacio
    fra

  • Kaishe

    A parte la verve del racconto… io rimango fulminata dalle fotografie.

    E capisco perchè GP si sia irrimediabilmente innamorato!

    Sei specialissima!!!

    Grazie di questo sorriso che regali oggi.

  • Elga

    Ma è una storia stupenda:)) Ti ringrazio per averla pubblicat, traspare tutto l’amore che provi per lui, una grande fortuna, donna mia!

  • Viviana B.

    Ha! Ha! Ha! Sei sempre uno spasso, tesoraaaaaa!!!!
    Bellissima la storia, bellissime le foto, bellissima tu ed il vostro amore!

    Basta, ho decoso: rompo gli indugi e questa volta partecipo anch’io alla “raccolta”! La mia prima cenetta per Davide ancora non l’ho preparata… nel senso che il post lo preparerò a breve, ecco!
    A presto, tesoraaaaa!!!

  • Kitty's Kitchen

    AHAHAHAHAH!
    E Ancora AHAHAHAHAHAH!
    Riesci ad essere così espressiva e simpatica solo leggendoti… Figurati dal vivo che spasso vero che devi essere! Ho letto il tuo raccontino e si, devo dire che gli inizi commuovono sempre un pò… A pensare a quanto si è imbranate e impacciate! Il filetto però è stata la giusta mossa poi dai…
    Grazie per averci raccontato un pò di te!
    Baci
    Elisa

  • Anonymous

    Tu sei una grande e lo penso sempre di più!
    Sai una cosa? Credo proprio che una cosa mooolto simile a quella che ti è capitata con il ruo Gp stia succedendo anche a me…SONO FELICEEEEEEEEE!!!!

    Un bacione
    V

  • cocozza

    Chissà perchè ma quando prepari qualcosa tu anche un tè con le fette biscottate ne sento il profumo fino a casa mia
    anzi è tutto fatto con amore ecco il perchè!
    il filetto ai funghi poi che meraviglia lo voglio fare anche io al mio Ale per sabato ;D
    bacioni cocozza

  • manu e silvia

    Sarebbe stato un peccato se non fossi riuscita a partecipare a questa raccolta…ci saremmo persi questo fantastico racconto!!
    Ma, secondo noi quella prima “cenetta” GP se lo ricorda ancora!!!
    Questo filetto con i funghi è stupendo!!!
    bacioni

  • Arietta

    manco da un po’ e non solo mi sento in colpa ma..ma…mi sei mancata un sacco! i tuoi racconti, le tue foto con le facce buffe, i tuoi scatti esemplari, i piattini gustosi, come questo the con fette biscottate ;-)))) (seguito da filetto, deo gratia!!)
    Io purtroppo non ho potuto partecipare, perchè non ricordo una vera “prima cenetta” ma tante volte con piatti separati prima di giungere al dunque! sigh!
    Non mancherò piu, giurin giurello! bacioni bella!

  • samy

    Grazie di esser passata a trovarmi sul mio Blog! 😉 un abbraccio

  • Viviana B.

    Tesoraaaaa!!!
    Passavo per augurarti un buon fine settimana, un dolcissimo San Valentino con il tuo GP e… per dirti che domani da me troverai il post sulla “prima cenetta”.
    Un bacioooooneeeee!!!!

  • Mirtilla

    vivi ma sei favolosa!!!
    come potevi nn stregarlo?il pazzo era lui in quel caso!!!

  • Elle

    eheheheheh carissima.. diciamo che è stata una cenetta… originale;-)))
    comunque credo che sarebbe stato matto a perderti:-)
    Un bacione!

  • Domy

    Ahahahahahahahah……….Viviana…..mi hai fatto ridere un sacco mentre leggevo la tua vicenda..
    E le tue facce………….
    Sei troppo simpatica!!
    Un bacione…e complimentissimi per il tuo filetto ai funghi…..!!

  • CoCò

    ma si a volte basta anche un te ben fatto per conquistare un uomo e poi dipende dalle fette biscottate che si abbinano

  • manu

    ma queste foto bellissime chi te le fa???? sei troppo simpatica!!! buon san valentino!!! un bacione

  • Sere

    Vivinzi… mi fai sempre sorridere! 🙂
    Un abbraccio a te e GP!!!!

  • Anonymous

    Che risate!!! Non avevo letto questa meravigliosa storia! Non ti smentisci mai! Mi fai morire con queste faccine e gli occhi a cuoricino!
    Anche se non vi conosco di persona, dalle tue parole si capisce che siete una coppia fantastica! Vi mando un bacio forte… Manuela.A

  • Viviana

    siete dei tesori! leggere i vostri comemnti è come ricevere milioni di sorrisi 🙂
    grazie grazie grazieeeeeee

    * paola sei un tesoro, gazie 🙂 sai già quanto mi è piaciuta la tua storia, mi ha fatto venire ancora più voglia di raccontare la mia… 🙂
    evviva l’amoreeeeeee :**

    *Fra bellisssssmaaa (ghi) un amore nato da un filetto è bellissimo ahahahah
    credo comunque che tu abbia ragione, ho sicuramente sfoderato tutte le mie capacità per farlo innamorare e sicuramente una delle + usate è stata qualla culianria 🙂
    un bacioooo

    *Kaishe sei un tesoro! ogni volta che mi lasci un comemnto mi lasci senza aprole per quanto sei dolce con me! grazieee :*

    *Elga hihihi grazie a te per la tua super ideona che ha raccolto tutte le nsotre storie 🙂

    *viviiiiiiiii eheheeheheh sono curiosissima di leggerla! però la raccolta è scaduta (era già scaduta quando lì’ho pubblicata io… 🙂 )

    *kitty hihihi sono contenta di averti fatto ridere… a me l facce strane vengono meglio in foto che dal vivo ahahah
    un bacioneeeee

    *anonimo V mamma mia che bella notizia che mi hai dato!!! ti auguro tutto.. attimo per attimo delle emozioni meravigliose che ho vissuto e che continuo a vivere!! e anche di piùùùùùù perchè alla bellezza dell’amore non c’è mai un limite!
    un bacioneeee

    *Cocozza… è la stessa aria che respiro nel tuo blog.. te l’ho già detto mi sa…
    un bacioneeeee

    *Manu e silvia sì, si ricordava la serata, ma in effetti non proprio il the coi biscotti ahahaha
    un bacioneeeee

    *ariettaaaaa ti h già scritto cosa dobbiamo fare… dobbiamo rimediareeeeee! anche a me sei mancata!!!
    un bacioneeeee

    *Samy :**********

    *viviiiii ora arrivoooooo

    *Mirtilla ahahahah meno male… sarà stata la marmellata bio fatta con le manine della mia mamma? ahhaha un bacioneee

    *Elle sono arrivati tutti i bacini che ti ho mandato??? :******

    *Domy sono contentissima di averti fatta ridere… 🙂
    ridicolizzarmi è uno dei miei passatempi preferiti ahahahha smaaackkkkk

    *cocò ahahahah le fette biscottate per fortuna none rano neanche aperte da molto, altrimenti sarebbe stato un flop vero e proprio :)) ahaah
    smacckkk

    *manu me le faccio da sola con la’utoscatto e devo essere sola perchè altrimenti o scoppio a ridere oppure mi vengono faccette serie ahahahah
    passato unbel san valentino? smacckkk

    *sere tesoro… mi manchiiiiiiiiiiiiii

    *manuuuuuuuuu grazie! mi sembra di consocerti anche a me!! :)))

  • cielomiomarito

    Questo è uno dei piatti che prediligo e vederlo così ben presentato è un piacere per occhi e stomaco (lo sto immaginando…slurp…) Il fotoracconto è una meraviglia… Complimenti 🙂

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: