Desiderata

Home / I sogni son desideri / Desiderata

Procedi con calma tra il frastuono e la fretta e ricorda quale pace possa
esservi nel silenzio.
Per quanto puoi, senza cedimenti, mantieniti in buoni rapporti con tutti.
Esponi la tua opinione con tranquilla chiarezza e ascolta gli altri: pur se
noiosi e incolti, hanno anch’essi una loro storia.
Evita le persone volgari e prepotenti: costituiscono un tormento per lo spirito.
Se insisti nel confrontarti con gli altri rischi di diventare borioso e amaro,
perché sempre esisteranno individui migliori e peggiori di te.
Godi dei tuoi successi e anche dei tuoi progetti.
Mantieni interesse per la tua professione, per quanto umile: essa costituisce
un vero patrimonio nella mutevole fortuna del tempo.
Usa prudenza nei tuoi affari, perché il mondo è pieno d’inganno.
Ma questo non ti renda cieco a quanto vi è di virtù: molti sono coloro che
perseguono alti ideali e dovunque la vita è colma di eroismo.
Sii te stesso.
Soprattutto non fingere negli affetti.
Non ostentare cinismo verso l’amore, perché, pur di fronte a qualsiasi
delusione e aridità, esso resta perenne come il sempreverde.
Accetta docile la saggezza dell’età, lasciando con serenità le cose della
giovinezza.
Coltiva la forza d’animo, per difenderti nelle calamità improvvise.
Ma non tormentarti con delle fantasie: molte paure nascono da stanchezza e
solitudine.
Al di là di una sana disciplina, sii tollerante con te stesso.
Tu sei figlio dell’universo non meno degli alberi e delle stelle, ed hai pieno
diritto d’esistere.
E, convinto o non convinto che tu ne sia, non v’è dubbio che l’universo si
stia evolvendo a dovere.
Perciò sta’ in pace con Dio, qualunque sia il concetto che hai di Lui. E
quali che siano i tuoi affanni e aspirazioni, nella chiassosa confusione
dell’esistenza, mantieniti in pace col tuo spirito.
Nonostante i tuoi inganni, travagli e sogni infranti, questo è pur sempre
un mondo meraviglioso.
Sii prudente.
Sforzati d’essere felice.
Manoscritto del 1692 trovato a Baltimora nell’antica chiesa di San Paolo
Ricette attinenti
Visualizzo 9 commenti
  • cuochetta

    è un manoscritto che adoro… e penso una cosa molto importante per me: quandi mi lascio troppo prendere da tutto: fretta, nervosismo, stanchezza, passione e dolore… mi basta fermarmi 5 minuti e leggerlo… il mio animo trova l’oasi di cui necessitava..!

    Grazie per avercelo regalata oggi!
    ^__^

  • Viviana

    L’ha trovata qualche giorno fa Gp mentre anche lui correva correva correva… ha trovato il testo e adesso l’abbiamo appesa a casa… Alcune frasi mi sono entrate dritte ma così dritte che ho voluto condividerla con chi ancora non l’avesse mai letta.. oppure regalarla di nuovo a chi come te già conosce la sua dolcezza! un bacio Annina cara! 😀

  • Lory

    Io stamattina cosa ho scritto???
    Ah si…che sei,bè lo sai già ;-)))

  • Lauretta

    E’ innegabile Viviana, tu sei una delle persone,se pur detto virtualmente, che sono felice di aver incontrato sulla mia strada.
    Ti meriti il meglio di tutto.
    Un abbraccio.
    Laura

  • Sere

    Non l’avevo mai letta… è un bel toccasana per me, in questo momento di leggero nervosismo!
    Ti stra abbraccio dolcissima Vivi!

  • Ady

    Ognuno di noi dovrebbe leggerlo almeno una volta al giorno!!!
    é meravigliosa, grazie

  • Alex e Mari

    Quanto è stato bello leggerlo – grazie, non lo conoscevo. Un abbraccio Krande come sei tu

  • Viviana

    *Lory, e tu sei un tesoro!! 😀

    *Lauretta ed io realissimamente ti ringrazio perchè le tue parole mi hann oaperto il cuore!!! grazie!! 😀

    *Sere 🙁 ecco adesso lo so che succede!! dai dai dai!! che ce la facciamooooo 😀

    *Ady, L’abbiamo appesa davanti ai nostri occhi… così almeno ci proviamo a vivere così!! 😀 un bacio grande!

    *Alex un bacio krande amica mia!! 😀

  • saretta

    Grazie tesora, parole che scaldano il cuore, danno speranza ed aiutano a cambiare un pochino la prospettiva…
    Un bacino Vivi!:*

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: