Carré di maiale al forno con farcia alle albicocche e noci

Home / Secondi di carne / Carré di maiale al forno con farcia alle albicocche e noci

Quando si avvicinano le feste comandate tiro sempre fuori l’artiglieria pesante dalle mie ricette, come ad esempio questo Carré di maiale al forno, completato di una farcia alle albicocche e noci. Godurioso, imponente, ma ancora più importante, è una piatto che emana quel profumo di festa in famiglia, e ha l’aspetto con effetto wow inserito.

Devo dire la verità, non è poi così difficile da fare. Se si dispone di un bel carré di maiale o, anche se un po’ meno coreografico, di una lonza, basterà affettare delle fette di circa un centimetro non dividendole, ma stando ben attenti a lasciarle unite nella parte bassa del carré. Ad ogni modo, se è un carré completo di ossa, saranno proprio quelle a suggerire il taglio per la divisione. Indipendentemente dalla presenza o meno delle ossa, in entrambi i casi sarà poi in questi tagli che si andrà ad inserire la farcia che avremo preparato, e che potrà variare in base ai nostri gusti e alla fantasia.

carré di maiale al forno

Non è un carrè ripieno, ma ha una bella farcia con albicocche e noci

Per questo carre di maiale ho scelto di preparare una farcia, con albicocche a pezzettini, noci, buccia d’arancia grattugiata, macinato, pancarrè e altri aromi per renderlo morbido, gustoso e allo stesso tempo davvero sfizioso.

Per quanto riguarda la cottura l’ho fatta partire in padella per riuscire a rosolarlo bene e quindi sigillarlo (nel senso che con la rosolatura si evita che tutti i succhi della carne escano durante la cottura, per evitarlo il più possibile consiglio di non girarlo mai infilzandolo con un forchettone) da tutti i lati, passaggio che ci permetterà di avere un bell’arrosto morbido e succoso. Poi ho continuato la cottura in forno, per circa un’altra ora.

Per ottenere ancor di più l’effetto wow che ti avevo anticipato all’inizio, ti consiglio di portarlo a tavola direttamente intero, su una bella teglia o comunque su un bel piatto da portata. Ai nostri commensali affetteremo una fetta, avendo cura di servirla insieme ad un pezzo di farcia, e completeremo con un cucchiaio di fondo di cottura. Come accompagnamento ci vedo sempre bene delle patate arrosto, o un purè, o delle verdure cotte.

Ed ecco cosa ti preparo per un pranzo importante: la ricetta del Carré di Maiale al forno

Carré di maiale al forno con farcia alle albicocche e noci

Porzioni 8 persone

Ingredienti

  • 1 carré di maiale da circa 2 kg
  • 200 g macinato di vitello
  • 2 piccole salsicce
  • 10 albicocche secche
  • 15 gherigli noci tritate grossolanamente
  • 2 fette pancarrè
  • 1 uovo
  • 1 arancia bio
  • mezzo biccheire vino bianco
  • 80 g pancetta affumicata tagliata sottile
  • sale e pepe
  • timo e un rametto di rosmarino freschi
  • 1 tazzina di cognac
  • mezza tazzina di olio extra vergine

La ricetta passo passo

  1. per prima cosa affetta il carré di maiale a fette di circa 1 cm, in mezzo alle ossa, e mantienile unite, non affettando quindi fino alla fine, ma fermandoti a circa 2 cm dalla base.

  2. prepara la farcia mescolando insieme il macinato di vitello, le salsicce senza il budello, il pancarrè frullato, l'uovo, il sale, il pepe, la grattugiata della buccia di mezza arancia, le noci e le albicocche a pezzettini e qualche fogliolina di timo.

  3. compatta bene un bel cucchiaio di farcia, schiacciandolo tra i palmi per renderlo sottile e inseriscilo nel primo taglio del carré. Ripeti l'operazione per tutte le fette.

  4. Rivesti il carrè con la pancetta e legalo col filo da cucina insieme al rametto di rosmarino. Rosolalo bene su tutti i lati in una pentola dai bordi alti. Prendi il coperchio della pentola in mano e versa la tazzina di cognac. Fai dealcolizzare. Se fa il flambè, chiudi col coperchio per spegnere la fiamma. 

  5. Trasferisci tutto su una teglia e versa il succo dell'arancia, il vino bianco e il fondo di cottura della pentola. Aggiungi un cucchiaino di dado vegetale o una presa di sale, e ricopri con carta stagnola le ossa.

  6. Inforna a 180° ventilato per un'ora e quindici minuti. Di tanto in tanto con un bel cucchiaio col manico lungo preleva un po' del sugo di cottura e versalo sopra il Carré di maiale.

  7. Sforna, metti il carrè a raffreddare dentro la carta stagnola per 15 minuti e finalmente puoi servire in tavola, affettando le fette e dividendo parte della farcia epr ogni porzione.

SalvaSalva

SalvaSalva

Ricette attinenti

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Taralli al vino rossospaghetti con bottarga e pomodorini
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: