Go Back
Stampa
pasta con salmone fresco senza panna

Pasta con salmone fresco e finocchio

Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 400 g spaghetti o pasta corta
  • 500 g salmone fresco
  • 2 finocchi
  • 1 scalogno
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 1 giro d'olio extra vergine d'oliva

sale pepe bianco

La ricetta passo passo

  1. sbuccia lo scalogno, tritalo e mettilo a scaldare con un giro di olio extra vergine.

  2. taglia i finocchi sottilmente a coltello oppure con l'aiuto di una mandolina e quando lo scalogno inizia a soffriggere aggiungili nella padella. Sala e fai insaporire qualche minuto, poi aggiungi un mestolo di acqua calda e chiudi con il coperchio

  3. togli metà dei finocchi e frullali con qualche cucchiaio di acqua calda (perfetta quella di cottura degli spaghetti) e un filo d'olio. Tienilo da parte

  4. togli la pelle al salmone e taglialo a quadretti. aggiungilo al finocchio rimasto in padella, aggiungi metà del prezzemolo tritato, alza il fuoco e sfuma col vino bianco, appena sarà evaporato chiudi col coperchio e continua la cottura. Nel frattempo metti a cuocere la pasta.

  5. scola la pasta la dente, falla saltare con il condimento e aggiungi la crema di finocchio. Impiatta, spolvera con poco prezzemolo fresco tritato, con una macinata di pepe bianco e servi con un bel bicchiere di vino.