Go Back
Stampa
polpette melanzane e mozzarella

Polpette di melanzane

Per 16 polpette circa
Piatto secondi vegetariani
Cucina siciliana
Keyword polpette di melanzane
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
cottura delle melanzane al forno 50 minuti

Ingredienti

  • 2 melanzane di media grandezza
  • 70 g pane raffermo
  • 120 g latte
  • 1 uovo
  • 35 g parmigiano o caciocavallo grattugiato
  • 50 g di pangrattato + 50 g per panare
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • Sale e pepe
  • Menta e prezzemolo se piace
  • 1 confezione di ciliegie di mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 1 vaschetta di insalata mista Naturizia
  • Mezzo litro di olio di arachidi per friggere.

La ricetta passo passo

  1. Spezza il pane raffermo e mettilo in una ciotola con il latte. Lascialo ammorbidire.
  2. Fai alcuni tagli con la punta di un coltello su ogni melanzana, poi inforna per 50 minuti a 180° ventilato dopo averle messe su una teglia rivestita di carta stagnola.
  3. Sforna le melanzane, tagliale in due e svuotale con un cucchiaio. Metti la polpa in un colino a maglie strette con un peso sopra e lascia perdere il liquido in eccesso.
  4. Metti la polpa delle melanzane in una ciotola, condisci con il sale e il pepe e il parmigiano grattugiato. Strizza bene il pane dal latte e aggiungilo. Sbatti un uovo in una ciotola e aggiungi al composto. Trita mezzo spicchio d’aglio sottilmente insieme a qualche foglia di menta e di prezzemolo e aggiungi al resto degli ingredienti impastando bene il composto. Regola la consistenza dell’impasto con il pangrattato, ne serviranno circa 50 g.
  5. Prendi una noce di impasto, aggiungi al suo interno una ciliegia di mozzarella Santa Lucia e richiudi in modo da formare una pallina, stando attento a non lasciare all’esterno la mozzarella.
  6. Passa le palline nel pangrattato e friggi per immersione in abbondante olio di arachidi. La temperatura dell’olio dev’essere intorno ai 160°.
  7. Servi le polpette di melanzane ancora ben calde accompagnate da una ricca insalata mista Naturizia condita a tuo piacere.