Go Back
Stampa
cosciotto di tacchino nappato

Cosciotto di tacchino nappato all'aceto balsamico

Ingredienti

  • Un cosciotto di tacchino o quattro cosce di pollo
  • un bicchiere di aceto rosso
  • un bicchiere di aceto balsamico
  • un cucchiaino abbondante del mio dado
  • un ciuffo di salvia
  • una noce di burro

La ricetta passo passo

  1. si mette il cosciotto in una pentola, si versa l'aceto di vino rosso, e si ricopre con acqua (il cosciotto dev'essere quindi ricoperto). Si aggiunge la salvia, e il burro, si mette sul fuoco e appena bolle si aggiunge anche il dado. Si fa cuocere a fuoco medio per circa un'ora (i cosciotti sono a cottura quando la carne si stacca perfettamente dall'osso), 

  2. a quel punto si toglie il cosciotto, si aggiunge il bicchiere di aceto balsamico e si fa restringere il fondo fino a quando inizierà a fare delle bolle, avendo raggiunto una consistenza sciropposa. Si rimette il cosciotto dentro e si nappa bene da tutte le parti. (quello che vedete in foto non è il cosciotto intero, ma solo un suo pezzo, il pezzo cioè che più sembrava un cosciotto).

  3. Si serve caldo.