Cotolette di Melanzane o Melanzane a cotoletta?

Home / Contorni / Cotolette di Melanzane o Melanzane a cotoletta?

cotolette di melanzane

In Estate a casa nostra le Melanzane non mancano mai, e dato che sono siciliana d’origine e friggitrice seriale di melanzane per passione, chiaramente non potevo non ospitare sul mio blog una ricetta che è tra le mie preferite: le cotolette di melanzane.

La ricetta è semplicissima, e viene preparata in tutta Italia, con alcune differenze. 

In Sicilia si chiamano Melanzane a Cotoletta, mentre al nord Cotolette di Melanzane. La differenza è sottile, e per me dipende dall’importanza data più alle melanzane piuttosto che alle cotolette.

Un’altra differenza è il tipo di melanzana che viene usata. A casa mia da sempre si sono usate sempre e solo le melanzane tonde e violette.

cotolette di melanzane ricetta

Ogni volta che le mangio penso a quella volta in cui ad una bambina misero davanti una melanzana a cotoletta non dicendole niente. La bimba, che non amava ancora le verdure, era convinta di mangiare una cotoletta originale. Dopo il primo morso disse: “il fuori è buono, è il dentro che proprio non mi piace”. Più che capire qualcosa di cucina in quella occasione ho capito molto dei bambini.

Qualche suggerimento per avere delle cotolette di melanzane buonissime

La ricetta delle cotolette di melanzane è semplicissima, e se non le avete mai preparate spero con questo post di darvi un’idea da assaggiare al più presto. Non le abbandonerete più.

Per prepararle usate le melanzane tonde, quelle violette, non quelle scure. Non serve metterle col sale a spurgare, ma potete direttamente panarle. Un’idea super golosa è quella di farle ripiene con prosciutto e formaggio ad esempio, in questo caso dovete fare come un toast evitando di mettere il formaggio sui bordi. In questo caso vi consiglio di passarle inizialmente nella farina, poi nell’uovo e infine nel pangrattato.

Potete cuocerle nel forno oppure friggerle, ma voi già lo immaginate come vengono più buone vero? Se le fate al forno spennellatele bene con dell’olio.

Le melanzane a cotoletta si possono surgelare. Dividete le une dalle altre con un foglio di carta forno e mettetele nei sacchetti. Quando sarà il momento di friggerle, toglietele dal freezer dieci minuti prima per staccarle e friggetele o cuocetele in forno.

Per renderle più sfiziose e croccanti, grattugiate un po’ di parmigiano nell’uovo e usate il pancarrè per la panatura.

melanzane a cotoletta

Cotolette di Melanzane

Ingredienti

  • 2 melanzane tonde
  • 2 uova
  • 100 g di pangrattato
  • 2 fette di pancarrè
  • sale e pepe
  • olio per friggere

La ricetta passo passo

  1. Lava le melanzane, togli una striscia di buccia da ogni lato e affettale a fette di un cm. Se sono troppo grandi tagliale a metà.

  2. Batti le uova, senza sale, e se ti piace aggiungi una cucchiaiata di parmigiano grattugiato. 

  3. In un mixer polverizza le fette di pancarré e mescolale al pangrattato in una ciotola.

  4. Passa le melanzane prima nell'uovo e poi panale nella panatura.

  5. Friggi in olio di semi (ancora meglio in olio d'oliva) e sala alla fine. 

Ricette attinenti
Commenti
  • mumcakefrelis77

    Che meraviglia!! non le avevo mai fatte così le melanzane, devo provarle!

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

involtini di peperoni ripieni
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: