Millefoglie di pere e stracchino

Home / Antipasti sfiziosi / Millefoglie di pere e stracchino

millefoglie pere e stracchino

Per questa millefoglie l’enfasi è da mettere sulle parole pere e stracchino (ma solo se siete palermitani)

Questa è una ricetta semplicissima, anche se per me la millefoglie di pere e stracchino comporta sempre una difficoltà immensa, che sta nel questione della GLI. Sì perché ogni volta che pronuncio una parola con la GLI (che per me è suono J) ricordo che sono palermitana e che io non capirò mai come effettivamente si dovrebbe pronunciare correttamente la parola millefoGLIe.

Per questo motivo mentre leggete il titolo di questo post, immaginatemi mentre velocemente vi dico la parola millefoglie, gesticolando chiaramente con le manine simulando gli strati di una torretta, e come gran finale ascoltate che enfasi metto nelle parole Pere e Strac-chi-no. Anzi… Strac-chi-no di Capra e … Pepe rosa aggiungo, e anche Santoreggia.

E ora la parte difficilissima di questa ricetta facilissima

Da questo piccolo preambolo avrete capito che questa è una ricetta non ricetta. Non si cuoce nulla, si prepara tutto velocemente, le possibilità di errore sono pressoché infinitesime, a parte il piccolissimo particolare del trasporto a tavola, per il quale bisogna prestare particolare attenzione. Io ho escogitato qualche metodo, collaudandolo, e quindi vi consiglio di scegliere tra:

  1. Portare piatto per piatto a passetti piccoli piccoli durante il tragitto tra la cucina ed il tavolo da pranzo. Non essendo cotto non si raffredda nulla, avete quindi tutto il tempo che volete per andare piano piano. Questo metodo è però sconsigliato nel caso in cui abbiate più di 3 commensali.
  2. Fare una catena umana passa e passa e passa fino a quando non raggiungete la tavola. Metodo molto consigliato quando avete a cena persone che conoscete poco perché è un ottimo modo per sciogliere il ghiaccio.
  3.  Affidate i piatti ad eventuali piccoli commensali. I bambini con i piatti in mano sono bellissimi da vedere, ma in questo caso potreste giocare la carta del “quel che succede succede, non voglio vedere”.
  4. Avete un carrellino da cucina? beh questo potrebbe essere il momento giusto per sfoggiarlo davanti ai vostri amici, chiaramente non dovete impennarci, dato che la mossa del “quel che succede, succede” vi consiglio di giocarvela solo al punto 3. Non avete un carrello da cucina? Su questo sito ne ho visti di belli, ce n’è uno che anche si dimezza, in base a quante cose dovete trasportare.
  5. Fare un corso accelerato per mannequin, mettere il piatto sulla testa e farvi nel frattempo girare un video che su Fb andrà alla grande.

millefoglie pere stracchino

Ok, ok… so che stavate aspettando la mia frase, così vi lascio finalmente alla ricetta:

Ed ecco Cosa ti preparo per Cena: la Ricetta della Millefoglie di Pere e Stracchino

Millefoglie pere e stracchino

Preparazione 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 2 pere kaiser
  • 200 g stracchino (normale o di capra, o robiola)
  • 1 limone
  • 1 ciuffo santoreggia
  • sale e pepe rosa
  • olio extra vergine d'oliva
  • 1 carota grattugiata
  • insalatina valeriana per servire

La ricetta passo passo

  1. Lava bene le pere e affettale molto sottilmente. Spruzzale con un po' di limone.

  2. Alterna gli strati di pere spalmando lo stracchino, e spolverando con un filo di sale. In qualche strato aggiungi qualche foglia di santoreggia.

  3. Condisci con olio extra vergine, pepe rosa macinato, e qualche filo di carota grattugiata.

 

Ricette attinenti
Visualizzo 3 commenti
  • daniela ladiè

    Occhi belli, sei meravigliosa in tutto. Pinnato.
    Un bacio, Daniela

  • Erica Di Paolo

    Io amo le ricette non ricette, le preparazioni semplici ma saporite, le J al posto delle GLI, gli (o meglio, J) spiriti frizzanti e autoironici. Immagina….. mentre tu gesticoli cercando di farci capire di cosa tratti questa millefoje, io impazzisco letteralmente.
    Bella tu ^_^

  • Imma

    Che meraviglia…la perfezione della semplicità!!Sei unica!
    Bacioni,imma

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

pastiera napoletana
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: