Mini timballi di Riso al Forno monoporzione per Bimbi Gourmet

Home / Primi piatti sfiziosi / Mini timballi di Riso al Forno monoporzione per Bimbi Gourmet

Io non so se sono io che ho imparato i loro gusti e quindi ho imparato a cucinare per loro, oppure sono loro che crescendo amano più cose e stanno iniziando ad apprezzare tutti i cibi… fatto sta che da qualche mese mi si è incredibilmente semplificata la vita in cucina dato che… tadaaaan: mangiamo tutti e quattro la stessa cosa! Wow che meraviglia!
Certo… ci sono ancora alcune cose che so già che è meglio non proporre nemmeno, specialmente a Mia, che ha dei gusti ben precisi in fatto di purè (amore mio come fa a non piacerti????!) e di pezzi dentro il pomodoro (cucciola ok, ho imparato ad usare la salsa, ma quand’è che ti piaceranno anche i miei amati pelati???).

Flessibilità è il mio secondo nome: e così nacquero questi Timballi di Riso…

E così in quei casi modifico un tantino la direzione presa in modo da avere comunque la soddisfazione di stare tutti e quattro a tavola assaporando più o meno le stesse cose, come ad esempio la volta in cui ho preparato anche questi timballi di Riso al forno con verdure e olive.

timballi di riso al forno

La mia organizzazione per andare sul sicuro…

Per riuscirci la sera ad esempio, in cui solitamente preparo un secondo, un contorno cotto ed uno crudo, faccio in modo che almeno su uno dei due contorni si vada sul sicuro… se ho ad esempio qualche dubbio sul fatto che apprezzino una verdura cotta, cerco di andare sul sicuro con quella cruda (carote grattate o cavolo cappuccio crudo a julienne sono la mia botte di ferro!) e viceversa. Facendo così vedo che col tempo, senza chiederlo nemmeno, i miei bambini hanno iniziato ad assaggiare tutto, anche quello che non conoscevano, anche ad esempio se è verde…

Oppure ad esempio mentre stavo preparando questi peperoni ripieni, pubblicati qualche mese fa. Sapendo che ancora il concetto di Peperone non è entrato nel loro vocabolario di cibi commestibili, ho sdoppiato le due preparazioni, parte del riso condito è finito dentro i peperoni miei e di Gp, l’altra parte si è magicamente trasformata in questi mini timballini monoporzione. Un successone!!! Mi hanno chiesto il Bis.

Vi rimando al post dei peperoni ripieni per scoprire il tipo di riso da usare in questo tipo di preparazioni, essendo perfetto per le preparazioni con la doppia cottura, specialmente quindi per i timballi di riso.

timballi di riso monoporzione

E se non mangiano?

Quando qualche mamma mi dice che il suo bambino non mangia, o mangia sempre le stesse cose, io mi metto nei suoi panni, e davvero offro la mia spalla, dato che le volte in cui i miei bambini non gradiscono quello che ho cucinato per loro con amore, la prendo come un’offesa personale :-P.
Dopo aver fatto sentir loro tutta la mia comprensione consiglio la lettura di un libro, quello che un’amica consigliò a me prima ancora di iniziare lo svezzamento.

Il libro è “il mio bambino non mi mangia” di Carlos Gonzales, un pediatra spagnolo che scrive in un modo divertentissimo. Ringrazio davvero quel libro, e Carlos, perché leggerlo prima di iniziare lo svezzamento mi ha tolto molti preconcetti preconfezionati, che spesso non hanno molto a che fare con la salute dei bambini. Sinceramente non so se seguire quei consigli, più la mia convinzione di non dover mai insistere se non volevano mangiare, di rispettare i loro gusti, e soprattutto di fidarmi di loro nei loro periodi di fame o di mancanza di appetito, sia stata la chiave di questo successo. Di certo con loro rifarei tutto esattamente nello stesso modo, perché dopo mesi e mesi (e mesi) di pappe snobbate (erano buonissime, io che le ho mangiate posso assicurarlo!) adesso inizio  godermi questo risultato con entrambi.

Timballi di Riso al Forno

Ingredienti

  • 200 g di riso ribe
  • 300 g di salsa di pomodoro con basilico
  • 150 g di formaggi misti
  • 100 g di piselli surgelati sbollentati per 5 minuti
  • 50 g di olive nere denocciolate
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • olio extra vergine
  • sale pepe

La ricetta passo passo

  1. Lessare il riso in acqua bollente salata, scolandolo 4 minuti prima del tempo di cottura.
  2. Condire il riso con la salsa di pomodoro, i piselli le olive, i formaggi a pezzi, il parmigiano e una macinata di pepe (evitate se è solo per bambini).
  3. Ungere con olio dei pirottini e spolverarli di pangrattato.
  4. Riempirli di riso, compattare bene e spolverare di pangrattato la superficie.
  5. Infornare a 180° ventilato fino a doratura (circa 15/20 minuti)
Ricette attinenti
Commenti
  • lisa fregosi

    Da fare!!!
    Io non ho mai avuto problemi con Dimitri quando era piccolo… ora invece è uno stress vuole sempre le stesse cose ma se insisto mangia anche altro.. devo leggermi il libro!

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

popcorn caramellati fatti in casacicerchiata abruzzese
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: