Zuccotto al contrario con Polenta e Salsiccia

Home / Piatti unici / Zuccotto al contrario con Polenta e Salsiccia
Cioè ecco.. questo è decisamente un piatto invernale ed anche poco dietetico, ma mangiato a piccole dosi dona una soddisfazione incredibile. Se poi vi capita ciò che è successo a me, cioè di veder cadere qualche fiocco di neve quando iniziate a prepararlo, allora vi sentirete anche più autorizzate a gustarvelo…

A dire il vero questo piatto di soddisfazione me ne ha data moltissima anche prima di cucinarlo, ovvero nel momento in cui ho reperito le materie prime.
Da quando ci siamo trasferiti nella nuova casetta, cambiando quindi completamente zona della provincia di Verona, ho notato come la qualità dei miei acquisti sia notevolmente aumentata e questo perché adesso è più comodo andare a fare la spesa nei posti che Gp conosce dall’infanzia!
E così, quando a Gp ho detto che, quelle poche volte che compriamo la carne, sarebbe bello mangiarla davvero buona comprandola da un macellaio di fiducia, mi ha subito portata da Roberto.
Entriamo e subito veniamo salutati… Ma non è che veniamo salutati normalmente.. eh no… Il saluto è: Buonasera Giampietro e Signora 😀 e poi mentre compravo questo e quello, e pure il grana riserva, e pure il pecorino sardo, mentre ero lì a ricevere consigli… Gp chiacchierava coi proprietari, coi clienti, era praticamente a casa… conosceva tutti…

Tornati a casa abbiamo aperto un vasetto di miele speciale, quello che ci ha regalato la mia cara Lo, autoprodotto dal suo Marco, e l’abbiamo mangiato con i formaggi deliziosi che avevamo comprato.
Complice la dolcezza e la bontà del miele… mentre ripensavo alla scena vista in macelleria, mi sono resa conto di quanto bella fosse l’atmosfera di campagna, di tanti paesini vicini in cui si conoscono tutti (ovviamente tutti conoscevano anche me, e chissà quante cose sapranno già senza neppure aver letto questo blog :D) e riflettevo su quanto a Gp potessero essere mancate queste cose, e ciò a cui ha rinunciato per venire a vivere in quella che era la mia casetta…

Oltre ad averlo riempito di baci per ringraziarlo, ho pensato di chiudere il cerchio preparando la polenta che a lui piace tantissssimo, e per condirla ho usato un po’ di salsiccia (che però qui si chiama luganega) che era finita nel nostro sacchetto…

La polenta che ho usato era una grandissima polenta, macinata grossa, proveniente da Marano, passata da Torino dalle manine sante della mia Lory e tornata nuovamente dalle sue parti arrivando così alle mie mani… Lory, ci hai fatto un regalo stupendo, sia quando ho aperto il pacco, e sia quando ho sentito la tua voce dirmi che è andato tutto bene! Però io la valanga di bacetti continuo a mandartela lo stesso 🙂

Polenta pasticciata con salsiccia

Zuccotto al contrario con Polenta e salsiccia

Il nome è tutto un programma… avete ragione. Il fatto è che siccome ancora ci sono degli scatoloni da aprire, non ho trovato una forma per poter fare uno zuccotto che avevo visto nella rivista “cuciniamo bene”, e così l’ho rovesciato, mettendo la polenta sotto e il ragù di salsiccia sopra. Alla fine quindi altro non è che una polenta pasticciata, ma la parola zuccotto era troppo bella per non usarla 🙂

Una cipolla, una carota e un gambo di sedano tritati,
olio extra v.
400 g di salsiccia
100 g di macinato di manzo
400 g di pomodoro in pezzi
Mezzo bicchiere di vino bianco
Una foglia di alloro
Una mozzarella da 125 g
Sale e noce moscata.
250 g di farina di polenta
1,2 lt di acqua.

Ho messo a soffriggere il trito di carota, sedano e cipolla con poco olio, ho aggiunto la salsiccia sbriciolata e il macinato di manzo, ho rosolato fino a quando non è diventato bianco, poi ho sfumato col vino e ho fatto evaporare. Ho aggiunto il pomodoro, la foglia di alloro, ho aggiustato di sale e ho spolverato un po’ di noce moscata. Ho lasciato cuocere per un’ora.
Nel frattempo ho preparato la polenta, avendo utilizzato una polenta a grana grossa ho preferito aumentare un po’ l’usuale dose di acqua e credo di aver fatto bene perché è stato necessario farla cuocere un po’ di più.

Ho messo la polenta in una pentolina di coccio facendo un po’ di spazio al centro in cui ho messo un mestolino di ragù, qualche fettina di mozzarella e ho infornato a forno caldo a 180° per 10 minuti.

Polenta pasticciata con salsiccia

Ricette attinenti
Visualizzo 29 commenti
  • Lisa

    Ciao Viviana, ho appena finito di pranzare ma guardando la tua ricetta mi è tornata la fame!!!! complimenti!!!!

  • Onde99

    Ma dai ci siamo lette nel pensiero!!! Anch’io ieri ho fatto la polenta pasticciata, ma con funghi e formaggio! Il mio Topy, però, non ha apprezzato tanto, lui è più uomo da pastasciutta… pazienza, ne rimane di più per me…

  • Paola

    Che bella descrizione di tranquilla vita di provincia!!! Quanto vorrei anche io andarmene in un posto senza stress o traffico o code o mille disagi della città!!! Ma prima o poi…..lo zuccotto anche se al contrario fa la sua meravigliosa figura!!!Bacioni grandi

  • sweetcook

    Anch’io ho di nuovo fame, forse complice il pranzetto leggero di oggi… ci vorrebbe qualcosa di più…di più..sostanzioso, ecco:P
    Gnammete:)

  • Saretta

    Anch’io voglio andare a vivere in campagna!!!
    E’ vero, enui paesi c’è tutt’altra umanità!
    Che piattino ragazzi…slurp!
    Bacione

  • manu e silvia

    Ma guarda..per una volta si può anche fare! vuoi mettere ancora bollente e fumante uscito dal forno?
    ti ripaga pienamente!!!
    un bacione

  • Fra

    che bel piatto…non sarà dietetico ma sembra ottimo. I negozietti di fiducia danno sempre una gran soddisfazione io ormai al supermercato compro solo scatolame e detersivi, per frutta, verdura e carne ho i miei spaccini di fiducia ;D
    Un bacio fra

  • Kitty's Kitchen

    Viviana! Che bella questa polenta!
    Carino ilo racconto della macelleria, vuoi mettere che andare in un fredo supermercato dove nessuno ti guarda in faccia per un parere. Sicuramente con gli ingredienti così scelti il risultato in cucina è garantito.
    Brava! Ciao Elisa

  • Elga

    Bellissimo piatto e bellissimo nome che hai dato alla ricetta, un abbraccio

  • Lo

    grazie per averci fatto sapere che a Lory è andato tutto bene…sei un tesoro…ehh sai che anche io e Marco abbiamo fatto un discorso simile per la carne…e lui mi ha portato dal sui zio Armando..una famiglia enorme in un negozio e tutti che ti salutano millanta volte, ma io posso essere servita solo dall’Armando!!
    Il miele non è prodotto dal mio Marco, ma dal Marco della mia gallinaamica Mi…ma tu lascialo lo stesso il link al mio Marco…facciamo pubblicità occulta! un bacione

  • samy

    PO.LEN.TA … PO.LEN.TA … Amo Amo Amo!!!!
    Anch’io la faccio spesso e condita in 1000 modi … la scorsa settimana l’ho “mantecata” con dadini di pancetta tesa affumicata, un trito di erbe aromatiche e dell’ asiago … poi l’ho stesa in una pirofila a raffreddare, l’ho tagliata a tocchetti e ripassata in forno con un filo d’olio e un’abbondante spolverata di parmigiano … è letteralmente sparita… 🙂

    Un bacione

  • JAJO

    O campaagnoooola bbeellaaaaa !!!! hahahahahaha
    Bella la vita di paese, molto più “umana”: fortunati tu e GP !!!
    Mille auguri per la casetta nuova (mi devi aggiornare eh !!) e per queste sane mangiate che vi fate (bbooonaaaa la luganega !!!!)
    Baciiiii

  • JAJO

    LO: ma tu FAI PARTE DEL LORY FAN CLUB…. non hai letto gli aggiornamenti ? E io che lavoro a fare ?? hahahahaha

  • CoCò

    Ottima la polenta ma ancora più buone le patue parole che fanno da contorno, devi proprio amarlo il tuo Gianpiero

  • Marco

    ciao viviana! grazie per la pubbliciità occulta 😀 così che si fa!

  • Lo

    Jajo porcapalettina ero troppo presa e mi sono persa gli aggiornamenti ma ora sono felice!!!

  • Ciboulette

    BEllisime quelle terrine, ce le ho uguali, grazie a mio marito che espresse il desiderio…ed io ovviamente neho comprate subito 12! Ci faro” anche questo zuccotto pasticciato, magari con la polenta taragna che ancora aspetta di essere usata!!
    Sei una ragazza dolcissima, Giampietro e’ stato ben fortunato ad incontrarti, anche se per un po’ a dovuto rinunciare a qualcosa….un bacio grande :))

  • pavo

    Gnammm, che buona (adoro la polenta “pasticciata” in tutte le sue espressioni).

    Stasera, quindi, polenta e luganega (à la mode du Vivienne, naturellement). Solo che io la salciccia e il macinato li compro dal mio fido Francesco, in piazza San Zeno… entro e saluto tutti…

  • Mirtilla

    viviana che meraviglia che hai preparato…complimenti!!

  • Sere

    In campagna ci sono nata e MAI me ne andrei dal mio “paesello”. ci sono i pro ed i contro come del resto ci sono in città, in campagna tutti sanno tutto di tutti anche senza dir nulla, giudicano(spesso in male) ma alla fine è come essere in una grande famiglia!
    Impagabili il cinguettio degli uccellini, le ranocchie, le coccinelle ed il silenzio! A volte mi sembra perfino di esser più vicina alle stelle …
    Quando venite a trovarci?! 🙂
    Se fate presto ti preparo il “tuo zuccotto di polenta”
    Bacio!

  • Adrenalina

    capisco il discorso sull’entrare nei negozi ed essere salutati per nome. E’ una cosa alla quale difficilmente si può rinunciare. Io abito in un quartiere da quando sono nato e tutti mi conoscono e io conosco loro, quando pensavamo di andare a vivere in Sardegna questa era una delle cose che più mi sarebbe mancata…anche se devo dire che ormai anche a Porto Torres conosco tanta gente…ma lo sai io attacco bottone anche con i sassi per strada ahahahah.
    Vabbuò comunque la luganega e polenta è un gran bel mangiare!! Io la polenta per far prima settimana scorsa l’ho fatta nella pentola a pressione, risultato? La polenta buonissima ma il fondo della pentola bruciatoooooo!! 😛 Mi sa che non ci riprovo ahahahah

  • Antonella

    Wowww….sotto o sopra è favoloso!!!;-9
    Un bacio

  • Cuoche dell'altro mondo

    Nonostante io viva abbastanza in provincia, dei negozi così me li sogno e mi mancano quelli della mia infanzia e gioventù.
    Io la polenta l’ho sempre mangiata solo con la salsiccia e la associo a grandi tavolate dove si mangiava la polenta direttamente dalla tavola di legno.
    Mentre scrivo mi viene una certa nostaglia … e tanta fameeeeeeeeeeeeeeeee!!!!
    Baci
    Alex

  • Viviana

    * lisa :))))) io ho ancora una piccola porzinmcina di ragù in frigo e non vedo l’ora di potermici avventare nuovametne 🙂
    smacckkkk

    *Onde daiiiiiiiiii o mamma che bontà!! abbiamo gli stessi gusti :))
    smack

    *Paola Io adoro Roma, è una città incantevole… ma ti capisco perchè vedere tutto intasato dal traffico alle 2 di notte mi ha letteralmente scioccata…
    provengo da una città caotica come Palermo e adesso farei fatica a tornare a vivere in città, anche se in una piccola e deliziosa come Verona.
    un bacioneee

    *sweet una bella fettona di polenta con salsiccia secondo me è quello che farebbe al caso nostro ahahah ho famissima anche io 🙂 un bacioooo

    *saretta tesoooorooooo eheheh poi tu abiti a Milano… come ci credo! però anche quello va proprio a gusti, una mia amica di genova che adesso vive da anni a milano è sempre + entusiasta della sua nuova città 🙂
    un baciooooo

    *Manu e silvia o mamma che meraviogliosa immagineeeeeee :)))
    bacioneeee

    *fra hai ragione! io comincio a diventare insofferente ai supermercati perchè stanno diventando sempre + grandi, fai chilometri se ti serve del bicarbonato perchè lo imboscano nei punti più assurdi… ahahah
    un bacioneeeeeee

    *Kitty è vero.. anche eprchè nei supermercati molto spesso i macellai non sono macellai da generazione in generazione 🙂
    un bacioneeeeeee

    *Elga… questa sera ripreparo il primo piatto cucinato per Gp.. spero di arrivare in tempo per il 13… :*****++

    *Lo che emravigliaaaaaaaaa… ecco perchè sei diventata… ehmm.. mi sono dimenticata il nomeeeee ahhahah
    ho sbagliato Marco!! caspita, non l’avevo proprio capito! chi è la tua gallienlla che la ringrazio???!!! :))
    smaaaackkkk

    *samy che acquoliiiinaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa 🙂
    se la vedessi anche io farei la magia di farla sparire hihihihihi :))
    un bacioneee

    *Jajoooooooooo che mito a fare il Lory fan club su facebook ahahah
    sììììì… è bellissimo, ed anche l’aria che respiriamo è decisamente + pulita 🙂

    *cocò :)))))))))))))))))))))))))))))))))))))))) sono follemente innamorata :)))))))))))))))))
    un bacione

    *Marco ahahahahhaha giustooooo.. ora quasi quasi la pubblicità opcculta la facciamo + spudorata dato che ti linko 🙂

    *Lo ahahah adoro quando mi fai la gallienlla presa 🙂 :*****

    *Ciboulette 12???!!! meravigliaaaaaaaaa!! le puo iusare anche quando hai invitati a cena!! io invece ne ho solo due e le uso solo per i tete a tete 🙂
    sei un tesoro! grazie :***

    *Pavo ahahha a la mode de vivienne mi ha fatto troppo ridere! Piazza San Zeno mi ricorda qualcosa 😀
    accidenti a sperlo prima! adesso ho Roberto!! 🙂
    tra poco c’è la festa della renga di paronaaaaa ahahahah è già da qualche settimana che ci penso e non vedo l’ora di andarci 😀
    smaaackkkkkkkkkk

    * mirtilla grazie tesoro bello :********** smaaackkkkk

    *Sere hai ragione!!! è quasi un anno che non ci vediamo! dobbiamo provvedere! sì… poi tu hai una casa bellissima immersa nel verde!
    smackkkk

    *adreeeeeeeeeeeeee e ci cerdo che appena passi tutta porto torres ti nota :)))))))))
    e se non notano te sicuramente vengono conquistati da Andrea :)))
    povera pentola a pressione… è guarita???? smaaackkkkkk

    *antonella che bella idea! potevo chiamarlo sotto o sopra! 🙂 un bacione!

    *Alex mamma che bella scena 🙂 immagino i giretti che ti farai a Roma quando torni 🙂 saluterai tutti tutti 🙂
    un bacione grandissimoooo

  • manu

    che dire ??? sto con la bava alla bocca!!! un bacione

  • Lalla

    gnam gnam che fame che mi è venuta solo a leggere gli ingredienti!
    bravissima vivi
    un bacione grosso

  • Viviana B.

    Mmmmh… dieteticissssssimoooo…
    😀
    Mi sa che è di un buono!
    Ho finito or ora di pranzare, ma con questa prelibatezza mi è tornato l’appetito.
    E che bello dev’essere vivere dove si conoscono tutti. E, soprattutto, dove si hanno così buoni rapporti di vicinato!
    Un bacione, tesoraaaaa!!!!

  • Viviana B.

    Ciao bellezza e Vivi-tesoraaaaa!!!
    Da me trovi un eseperimento di cucina low cost… sarei onorata di una tua visita e, se ti va, sarebbe un piacere leggere un tuo commento da esperta!
    Un abbraccio graaaaande graaaaande da una Vivi oggi felicissima (verso le 14 capirai perchè…)!

  • Domy

    Questo zuccotto ha un aspetto moooolto invitante!!!!
    E’ proprio quello che ci vuole quando fuori fa un gelo polare!
    Un saluto..e un bacione!

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

filetto ai funghi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: