Riso Cantonese

Home / Cucina cinese / Riso Cantonese

Il Riso Cantonese Cinciaolìnriso alla cantonese

Sì sì, avete ragione… non dovrei scherzare così con il Riso alla cantonese

…ma è più forte di me: ormai ogni volta che pronuncio Riso alla Cantonese (ma molto più spesso pronuncio Liso alla Cantonese) scatta immediatamente ed automaticamente il Cinciaolìn…
Il Riso alla cantonese Cinciaolìn infatti è stato il primo piatto della cucina orientale che ho cucinato, tanto tanto tempo fa, quando cioè per me ancora esisteva solo il ristorante cinese per conoscere la Cucina orientale. E il cinciaolìn??? Beh ecco, la mia mente negli anni ‘80 ha fatto un’associazione inscindibile tra la parola Cinese e Lui ,ovvero un personaggio del Baby show. Avete cliccato sul link? l’avete visto quando ride? Quando lo vedevo da bambina, ma pure ora, iniziavo a ridere pure io… più o meno come lui 🙂
Gli anni sono passati e tra le varie conoscenze culinarie arriva nella mia vita Megumi, la mia insegnante di cucina giapponese. Una delle prime lezioni è stata sul Riso saltato in Padella, lei lo ha preparato, noi lo abbiamo mangiato, e tutti guardandoci abbiamo esclamato: Ma questo è il riso alla cantonese (Cianciaolin ho aggiunto io…)!!
Così Megumi ci ha spiegato che il riso alla cantonese è semplicemente la ricetta più conosciuta qui in Italia, ma che in realtà tutta l’Asia prepara il riso saltandolo nel Wok insieme a quello che si ha a disposizione. Così i classici ingredienti del riso alla cantonese (Porro, cipolla, pisellini, prosciutto cotto, e frittatina sbriciolata), possono essere arricchiti o sostituiti, con tutte le verdure, il pesce, o la carne che abbiamo nel frigorifero, per creare infinite varianti.Questo piatto è il mio piatto per lo sfondamento del preconcetto “non mi piace la cucina orientale”, perché è un gusto che le nostre papille gustative occidentali gradiscono tantissimo, pur essendo però assolutamente un caratteristico piatto asiatico.

Ed ecco Cosa ti Preparo per Cena: la ricetta del Riso alla Cantonese

(cinciaolìn… è più forte di me)

 riso cantonese

Riso Cantonese

Una tazza di Riso Thai profumato
Una fetta di petto di pollo
10 gamberi
Poco vino bianco per sfumare
Un uovo
Una zucchina
Un porro
Olio di semi di mais
Olio di sesamo tostati
Salsa di soia
sale

Se volete preparare il classico Riso alla cantonese Cinciaolìn usate solo il Porro (o dei cipollotti) i pisellini surgelati sbollentati, una fetta di prosciutto cotto tagliata a dadini e la frittatina sbriciolata. Il procedimento è identico a quello usato per preparare questa variante:

Il Riso alla Cantonese passo passo

Ogni volta che preparo questa ricetta preparo prima tutti i vari ingredienti, in modo poi da assemblare velocemente tutti gli ingredienti nel Wok. Quindi per prima cosa preparo il riso, se ho tempo lo preparo così, altrimenti preparo semplicemente del riso Basmati Thai, scolato piuttosto al dente.
Pulisco il porro togliendo l’estremità verde, lo taglio a metà e lo lavo bene al suo interno, lo asciugo e lo affetto sottilmente. Lavo la zucchina la taglio a metà e l’affetto. Taglio a pezzetti il pollo, sguscio i gamberi lasciando la codina, li privo del filino nella schiena, e li metto in un pentolino con un dito di vino bianco e di sale a cuocere per pochi minuti (2 o 3). Preparo la frittatina sbattendo lì’uovo con il sale e cuocendola in una padella grande in modo da averla molto sottile. Poi l’affetto a quadratini piccoli. Accendo il fuoco molto alto per il Wok, verso due giri di olio di semi (nella cucina asiatica si cucina quasi esclusivamente con l’olio di semi), poi il porro, dopo pochi minuti aggiungo il pollo e appena si sarà rosolato ho aggiunto le zucchine. Dopo 4 o 5 minuti ho aggiunto i gamberi, e poi il riso, sgranandolo e mescolandolo con un cucchiaio di legno. Ho versato la salsa di soia (un giro completo sui bordi del wok che così si cuoce leggermente e sprigiona tutti i suoi aromi) e mezzo giro di olio di sesamo tostato (si trova facilmente negli asian food)
Si mette su un piatto da portata e si spolvera con la frittatina tritata.

 

 

Ricette attinenti
Visualizzo 34 commenti
  • Giorgia

    mi fai venire l’acquolina in bocca… io non sono una fan dei ristoranti cinesi, ma il riso preparato come lo cucinano gli orientali mi piace tantissimo!

  • sandra

    ahahahahahahha… anche io dico semple cinciaolin!
    Sei un mito donna, anzi bella donna!
    Anzi bella tanguera..
    :)))
    Sarà la dieta? Dò i numeri!
    smackete

  • Sere

    IL LISO ALLA CANTONESE… anche per me, il primo piatto per smentire la mia oramai vecchissima convinzione “io mangio solo italian food”…
    Che buono, non lo faccio da un pò!
    Ciao piccola Vivi…
    🙂

    Sere

  • Camomilla

    Ecco Vivi magari con un riso alla cantonese buono come questo anch’io potrei avvicinarmi alla cucina asiatica, che stento a cucinare e di conseguenza a mangiare…
    Grazie per la ricetta, buon fine settimana!

  • JAJO

    Con un bel “bicchielone di Fellalelle” a fare ottimo accompagnamento, hahahahahaha

  • Viviana

    *giorgia neppure io sono una fan dei ristoranti cinesi… infatti è per questo che ho iniziato a cucinare orientale, capivo che il vero gusto noner a proprio quello lì 🙂 un bacioooo

    *Sandra ah ahah ah sei a dieta??? allora collo nel tuo blog ad impalale nuove licette light 🙂 smaaackkk

    *sereeeeee che magica apertura a nuovi gusti eh!! potremmo più fare senza il sushi adesso? beh sì, certo che potremmo.. ma è così tanto buoooonooo ah aha h smackkkk

    *camomilla sìììììì.. fidatiiii è buonissimo! smackkk

    *jajo ah ah aha haha ha hah ah con tante bollicine 😀 da solseggiare una alla volta 😀 smacckkk

  • Saretta

    Io sto lontana dal ristorante cionese(lo so ho dei preconcetti m forse li vincerò!) ma questo liso…tloppo bbuono!!!
    Buion we ed un bacioneeeeeee
    saletta;)

  • Lo

    mi sembla molto molto buono e adolo il liso alla cantonese…e pule cinciaolin che dice le balzellette sulle galline al cilcolo pollaleeeeeeeeee

  • manu e silvia

    Ma che bello: hai fatto un corso di cucina cinese!!
    Quante ricette particolari ti hanno insegnato? E gli ingredienti? Sono quelli della nostra cucina occidentale? Bè non tutti no?!
    Noi solitamente preferiamo altri piatti più che il riso alla cantonese, però questa versione leggermente rivisistata, potremmo anche provare a farla…Come priva volta…perchè no?!
    Ci hai stupito ancora una volta!!
    bacioni

  • Gunther K.Fuchs

    non amo molto la cucina orientale ma questo preparazioen raccontata cosi mi ispira

  • max - la piccola casa

    ottima versione e foto bellissima!!!

  • Tatiana

    wowwwww voglio anch’io le bacchettine anche se la vedo dura mangiare il riso con quelle ahahah tu ci sei riuscita… mi sarei di sicuro aggiudicata il gambero 😉

  • Prez

    mmm mi ispira tantissimo. da qualche parte ho letto che dovremmo prendere spunto dalla cucina orientale che usa tagliare a fettine sottili le verdure…in questo modo cuociono prima e noi risparmiamo sul gas!!!!!

  • Ady

    La foto è davvero mooolto bella, il liso poi io l’adoro, ciao cara un bacione!

  • Giorgia

    @vivi: ma sai che io dovrei anche avere un bel libro sulla cucina cinese? devo andare a cercarlo e iniziare a cucinare cinese…

  • Susina strega del tè

    Io invece dico sempre: liso san, gelato flitto san, involtini plimavela san….e come un’imbecille scoppio a ridere da sola, comunque questo piatto è il mio favorito quando vado al risto-cinese e spesso anche a casa, perchè nella mia dispensa non manca mai il basmati!!!
    Buon week end Vivi-San!
    ^___^

  • berny

    A me piace tantissimo, ogni tanto lo mangio…,anche se la cucina cinese in genere non mi fà impazzire.., la foto è molto oriente..!! Ciao cinciaolin…!!!!
    Buona fine settimana..

  • astrofiammante

    a proposito dei risottari della domenica…..questa è una bella variante da provare, baci e buona domenica.

  • manu

    divino!!! buon w.e.

  • NIGHTFAIRY

    Booooono il riso alla centonese! :-p

  • bocetta

    Troppo buono per essere così semplice!!!

  • Fra

    Oddio mi hai fatto morire dal lidele opss dal ridere…mia madre mi chiamava cinciaolin!
    Il riso è spettacolate, anche nella cucina thailandese esiste una versione di questo piatto (pollo, gamberi, lemon grass, zezero, carota, pomodoro, baby corn e catriolo).
    Un bacio grande e buona domenica
    FRa

  • GràGrà

    Il riso alla cantonese….uà Vivi è qualcosa di fantastico!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ma che buono, ma che foto, il profumo lo sento già da qui|!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Twinky

    io lo mangerei ogni settimana…ma non riesco più ad andare al ristorante cinese dopo una brutta esperienza…(schifosa…) però lo preparerò ora a casa con la tua ricettina! baci e buona domenica

  • OtroTango

    grandiosa!!! garantisco!!! ^_^ che bello che hai scritto la ricetta tesoro… devo invitare i miei amici a liso cinciaolìn pule io! da circa 4 mesi che lo dico e mi ero scordata la ricetta… GLAZIEEEEEEEE

  • L'Antro dell'Alchimista

    Ciao Vivi buon inizio di settimana !!!!! Baci Laura

  • enza

    non so perchè ma pare che io e la cucina orientale abbiamo litigato devo approfittare di cinciaolin ;D

  • Viviana

    *saretta, in realtà sto lontana anche io dai ristoranti cinesi… però sono una ferma sostenitrice che la cucina cinese non sia quella lì.. quando le faccio a casa le ricette cinesi sono tuta un’altra cosa! 😀
    smaaackkkkkk

    *Lo ah ahh aha ma tu sei mai stata al cilcolo pollare altico?? ah ahahah ah haah che battute scemeee ah ahah hha ha ma mi fa trooopppoo ridere! smacccckkkk

    *Manu e silvia, in raltà il corso è di cucina giapponese, perchè è una cuoca giapponese a tenerlo, ma ha girato così tanto l’asia che alcune ricette che ci ha insegnato erano quindi anche cinesi.
    un bacione grande! se lo provi fammi sapere 🙂 smackkk

    *Gunther e sono contenta 🙂 questo piatto è paiciuto anche a mia mamma… che è una ferma sostenitrice dell’itrlian food 😀 un bacio

    *Max grazie! in effetti il mio riso saltato dipende sempre da quello che c’è in frigo 🙂 . un bacio

    *tatiana ah ahha h è questione di abitudine… le pime volteè molto probabiloe il rischio di un crampo alla mano ah ahahha h a ma con la forchetta ha comunque lo stesso sapore ah ahha smackkk

    *prez è vero 🙂 soprattutto i tagli vengono scelti in base alle preparazioni, e le cotture con il wok eprmettono una cottura veloce che lascia le verdure croccanti e ancora ricche dei loro elementi 😀 un bacio

    *adyyyyy 🙂 glasssie mille cala mia! ;:S smaaackkk

    *giorgia woooowww!! io non ho un vero e proprio ricettario cinese, ne ho molti giapponesi ed asiatici in generale,, che così ci trovo anche i cinesi! che dici… ci prepari qualche ricetta e ce la insegni??? 🙂 smackkk

    *susina san ah ahah h mi hai fatti ridere come ciciaolin ah ah hah ssssmaaaccckkkk

    *berny 🙂 son contenta che ti sia piaciuta! sono d’accordo con te sulla cucina cinese dei ristoranti.. è tutta uguale ad una salsina base che mettono d’appertutto.. ma quando le prepari a casa non sono così 🙂 un bacio

    *astroooo ah ahh aah grazie ancora per la meravigliosa serata!!!!! smaaaackkkkkkkk

    *Manu grazie! buon inizio settimana

    *Nightfairy bbbono sì! sssssmmmmmmmackkkk

    *bocetta hih ih hi stlano ma velo ahah h smaccckkk

    *fra ma daaaaiiii lo conosciii alllora anche tu!! 🙂 buono buono buonissimo! pollo e gamberi è anche un classico della cucina indiana. proverò la tua versione thai graziiiieee

    *gràgrà ma che tesoro! grazieeeee! smacckkk

    *Twinky no no.. basta brutte esperienze! provalo a casa, nella versione che ti suggerisce il tuo frigo :))) smaaackkkkk

    *OT ah ahh ahah hah ahh perchè tu l’hai mangiato con le bacchette fino all’ultimo chiccccoooooooooo :********* quando vieni che te lo rifaccio?? anzi no, ti faccio il tendoooon col dashhhh 😀

    *Laura grazieee! ricambiooooooooo :******

    *Enza ma come??? nooooo fate paceee! dai dai dai! smaaaackkkk

  • Micaela

    io adoro il riso alla cantonese e tutti i piatti orientali!!! è da tanto che non lo faccio!!! adesso mi hai fatto ritornare il languorino!

  • Viviana B.

    Vero, vero, in tutta l’Asia si cucina il riso alla Cantonese (Cinciaolin!) che poi non è affatto solo di Canton.
    Infatti anche la mia amica Lori, filippina, lo prepara saltato così ed è a dir poco delizioso!
    Io poi non faccio testo, perchè amo la cucina in generale, quindi mi lancio senza timori anche ad assaporare i gusti delle pietanze filippine e, finora, devo dire che sono rimasta tutt’altro che delusa!

  • andra

    Io leggo ovunque sta cosa della frittata da tagliare.. ma perché vi complicate tanto?
    Io scaldo la teglia (non ho ancora wok), aggiungo un filo d’olio DI SEMI (non credo che l’olio di oliva abbia qualche posto nella cucina cinese), butto l’uovo già strapazzato in un piatto e non lo lascio in pace per nulla, lo strappazzo pure lì, poi gli butto dentro il resto degli ingredienti e amalgamo bene. Metto il coperchio e agito bene la teglia, verso la fine aggiungo un filo di salsa di soia.
    In questo modo l’uovo diventa straccetti tra gli altri ingredienti, e non striscie di frittata. Almeno i cinesi lo fanno così 😉

    • Viviana Dal Pozzo

      Andra, probabilmente le ricette che leggi tu con la frittata tagliata sono di ispirazione Giapponese, così come lo è la mia. Il riso alla cantonese è una preparazione che viene fatta in tutta l’Asia, e la versione che ho scritto io e quella che mi ha insegnato la mia maestra di cucina giapponese Megumi. immagino che nella versione cinese l’uovo venga strapazzato proprio come suggerisci di far tu.
      un bacio

  • Samantha Bosetto

    ma il riso va prima bollito o va solo passato il padella con le verdure? si cuoce per quanto??

    • Viviana Dal Pozzo

      Ciao Samantha, sì il riso va precedentemente cotto.
      se leggi nel procedimento della ricetta do due opzioni dove scrivo “se ho tempo lo preparo così”, se clicchi sul così vai al link https://www.cosatipreparopercena.com/2007/09/riso-bianco-giapponese-gohan.html, e cioè alla preparazione del riso bianco giapponese.
      se non ho tempo lesso semplicemente del riso thai profumato, che in genere ha una decina di minuti come tempo di cottura. l’importante è scolarlo al dente e scolarlo bene, semmai dandogli una sciacquata sotto l’acqua se vedi che è troppo amidoso.
      un bacio

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: