Home » primi piatti di pesce » La pasta e il pesto, e adesso ci sono anche le tripoline nella mia collezione…

La pasta e il pesto, e adesso ci sono anche le tripoline nella mia collezione…

A me i formati di pasta affascinano proprio!
Pur avendo premiato la semplicità degli spaghetti con il podio nella scelta dei miei formati preferiti, mi piace sempre provarne di nuovi… inoltre ogni formato per me ha anche il suo condimento, e così quando ne punto uno nuovo per prima cosa lo porto a casa e lo metto in dispensa, poi penso a come condirlo per cercare di rispettarlo il più possibile, e a volte dal momento dell’acquisto al momento dell’illuminazione passano settimane e settimane… quindi finalmente arriva l’illuminazione: preparo il mio piatto, usandone mediamente 200 g, e poi richiudo il pacchetto e rimetto in dispensa…
Questa passione di collezionare formati di pasta, potrebbe anche essere un vezzo tollerabile… se non fosse che la mia dispensa… sta esplodendo!!! Ho decine e decine e decine di pacchetti di pasta aperti con una quantità di pasta di peso variabile al suo interno!!! E… se ad esempio capita di essere tanti a cena, non so che pasta fare perché difficilmente mi ritrovo più di mezzo chilo di pasta dello stesso formato…
Non è che potreste suggerirmi le vostre tecniche di smaltimento spezzoni di pasta?

Io ne adotto immediatamente uno: Mamma… che dici? Ti piace questo piatto? Ho giusto 300 g di tripoline in dispensa e le potremmo preparare la prossima settimana tra una coccola e l’altra!!! Non vedo l’ora di venirti a prendere in aeroportoooooo!!

Tripoline con Branzino e fiori di Zucca

Tripoline con Pesto, Branzino e Fiori di Zucca
200 g di tripoline
15 fiori di zucca meglio se con le zucchinette
1 branzino da 300 g
Poco vino bianco per sfumare
2 cucchiai di pesto
Uno scalogno
Un peperoncino
Olio extra v.
Un ciuffetto di prezzemolo

Ho pulito i fiori di zucca togliendo il pistillo al loro interno e lavandoli. Li ho tagliati a listarelle e ho separato la corolla del fiore. Ho lavato le zucchine e le ho ridotte a rondelline. Ho tritato lo scalogno, e l’ho messo a rosolare con un giro di olio d’oliva. Ho aggiunto il peperoncino, le zucchine e le corolle dei fiori di zucca e ho fatto cuocere una decina di minuti. Ho tolto la pelle dai filetti di Branzino (li ho fatti filettare direttamente in pescheria), l’ho tagliato a listarelle e l’ho aggiunto al soffritto. Ho salato, ho fatto insaporire per pochi minuti, e poi ho sfumato con il vino bianco e quando è evaporato ho aggiunto i fiori di zucca. Dopo due minuti ho spento. Ho cotto e scolato le tripoline, le ho messe nel condimento, ho aggiunto i cucchiai di pesto e ho servito con una spolverata di prezzemolo tritato.
Il pesto l’ho fatto io… come sempre usando come misurino il mio occhio davanti il frullatore.. lo faccio con basilico, olio extra vergine buono, pinoli, mandorle, pecorino romano e parmigiano e sale aglio… la prossima volta uso come misurino la mia bilancia e vi scrivo le dosi precise!

50 commenti su “La pasta e il pesto, e adesso ci sono anche le tripoline nella mia collezione…”

  1. Tesora.. sai io che faccio?
    Mischio un paio di formati con lo stesso tempo di cottura e preparo un buon sughetto. Può esser divertente… una penna, una farfalla!!
    Ottimo condimento trésor!
    🙂

  2. tesorooo!!
    hi hi hi ne ho così tanti che ormai mi sono specializzata anche nel calare i vari formati a scaglioni cronometrici ah ah ah ah ah e con tutto questo… non riesco a stargli dietroooo

  3. Hem… ciao, mi propongo come assaggiatrice ufficiale di tripoline & rimasugli vari… Tanto con te si va sempre sul sicuro circa la bontà dei piatti!!!
    E’ bellissima questa cosa che cerchi di “rispettare” ciascun formato di pasta, tentando di trovare il condimento più adatto.
    Mica come fa un’altra Viviana, che qualunque pasta le capiti a tiro ci butta sopra un po’ di sugo al pomodoro e cari saluti…
    (Dovrò proprio venir a prendere ripetizioni di cucina da te, lo sai vero tesora mia?)

  4. Tesoro che bello ripassare di qua! Io solitamente unisco i formati che hanno cottura più o meno simile e poi preparo quintali di pasta al forno che poi congelo! Un mega riciclo insomma
    Un bacio
    Fra

  5. mamma che carine le tripoline!!!Io sono una fedele allo stesso formato, per pigrizia e perchè non ho posto in casa!;)
    Sughetto tres beau!
    Bacioni e…sono disperata!!!Non iesco a postare un tubo!

  6. Io le tripoline le faccio con sugo e ricotta, la morte loro, dicono!!La pasta mista di vari formati a stessa cottura io la uso nelle minestre coi legumi, vuoi mettere la pasta mista e fagioli???? Abbracci.

  7. non ci posso credere che quelle siano zucchine!!hanno un diametro microscopico!!!Io poi vado pazza x le zucchine!!Anche solo cotte al microonde senza né sale né olio!!

  8. *Fra Genialeeeee!!! 😀 domenica faccio la pasta al forno per l’inverno ah ah ahah smaaackk bentornata!

    *viviiii 😀 quando vuoi, dove vuoi, su cosa vuoi 😀 smaaackkk

    *manu e silvia è un abbinamento che adoro!! 😀 smackkk

    *saretta 😀 ora hai risolto vero??? smaackkk

    *Paola hai ragionisssima!! la pasta mista e fagioli è una cosa fantastica!! evviva.. inizia l’autunno e così iniziano le zuppoottteee 😀 smackk

    *Valina hi hi hi se non fossero così buone direi che sono quasi ridicole! spesso quando compreo i fiori di zucca hanno queste micro zucchine attaccate ed io le uso insime ai fiori 😉

  9. *bocetta! 😀 grazieee!! provalo! è da poco che uso il pesce (quello a forma di pesce) nei condimenti della pasta, prima usavo solo crostacei, conchiglie e cose così.. ma devo dire che il risultato è davvero incredibile!
    un bacio!

  10. Amore mio, facile il rimedio: inviti a cena, a turno, tutti noi amici di penna telematica e per ognuno… un formato di pasta 😀

    Non mi dire che l’hai preparata l’altroieri perchè la pasta con le zucchine, i fiori e il pesce….. L’HO FATTA ANCHE IOOOOOOO !!!!

    Ottime le tripoline (o reginelle): Faella ?

    P.s.: è già stato detto ma…. spezzetta tutti i formati di pasta e, MA TE LO DEVO DIRE IO??? …………. PATATEEEEEEEEEEE !!!!!!
    ‘na bella pasta e patate tutta spezzettosa !!!! (pasta e fagioli la preferisco con i maltagliati, o i canonici cannolicchi; altri formati non ammetto :-D)

    Un bacerrimooooo !!!

  11. quasisister, abbiamo anche una collezione in comune ahahahah, che bello ‘sto formatoooooooo!!!!!e poi lasciami dire che questo condimento esalta appieno le nouvelle entrèè
    😉
    ma a natale verrai nell’isola?
    dobbiamo fare una “sessione di lavoro” con enza da queste parti
    ahahahahah

  12. ihihi anche io a volte metto insieme tipi diversi di pasta ma con uguale cottura…a volte invece cromometro…per cui all’undicesimo minuto butto una cosa e al nono un’altra….però una volta avevo mischiato spaghetti bianchi e integrali e mi hanno fatto un sacco di complimenti ihihihi
    però dopo le collane di vongole puoi sempre farci le collane di pasta o verniciarle di oro e usarle come deco natalizie sull’albero…ehhhh che roba!!! la pasta è superlativa un baciotto e buonamamma

  13. *Jajo ah ah ah ricordati quanto è alto Gp ah ah ahhah ah
    de cecco! sono tipo nidi di tripoline e ha anche la confezione con il cestino in cartone che così occupa ancora + spazio!!
    fantastica l’idea della pasta mista tutti gusti patatosa!!!! anche io adoro i maltagliati nella pasta e fagioli .. ma ancora di +……. io l’adoro con le taglaitelle all’uovo spezzettate… e il parmigiano sopra… e… la vado a fareeeeeeeee!! ahh aha h
    l’ho preparata prima di partire per cefalonia in realtà 😛

    *Claaaaaa che bella la tua foto con il micetto!!!!! sai che ancora per il natale non sapiiamo dove saremo??? beh se scendiamo facciamo una sessione straordinaria di cucina e poi ci raggiungono i mariti e magnano 😀 uiiiiiiii

  14. Looooooooooo che genio che sei!!!!! adotto la stessa tecnica.. chissà perchè i minuti fondamentali son osempre il nono e l’undicesimo… però quando il cronometro che devo buttare si ferma non riesco + a mantenere i formati allineati ah ahah
    l’anno scorso ho usato la pasta per decorare il tavolo.. con lo spray dorato.. mi sa che quest’anno faccio le dune di pasta sul tavolo ah ahhah 😀

  15. E perchè GP deve fare il geloso? Mica vengo a proporti una fuitina 😀 Ci inviti a turno, un formato di pasta un invito; in fondo è solo per darvi un aiuto nello smaltimento differenziato di materiali deperibili hahahahaha
    Per i 188 centimetri mi dispiace per GP: come dice Maurizio Costanzo, le persone alte hanno qualche disfunzione. Sono d’accordo con lui ! Firmato: un nanetto da giardino hahahaha

  16. Vivi, che delizia!!!!

    Come potrai immaginare il problema è diffuso 🙂 a me poi si amplifica perchè la pasta la uso poco, di sera quasi mai, e i WE spesso non ci siamo…qualche settimana fa ho dovuto buttare molti pacchi aperti causa insettini, brrrrrrr!!!!

    Come avrai capito..non ho soluzioneeeeee!!! Un bacio!

  17. Bellissimo questo piatto… trovo che gli ingredienti stiano davvero benone insieme! 😛

    Io amo mischiare paste diverse per le insalate estive o anche quando cucino qualcosa solo per noi 2, mi piace poi andare a pescare prima tutt ele farfalle, poi tutti i fusilli, poi tutte le penne e poi ancora le mezze penne… è divertentissimo… prova!
    🙂

  18. Ciao Vivi! Anch’io ho la mania di acquistare i più svariati formati di pasta… e come te ho la dispensa stracolma! Le tripoline ancora non le ho provate, ma sento già un certo tarlo che mi dice “comprale, comprale…”.
    Un bacio, buon fine settimana 😀

  19. Queste tripoline non le conoscevo… forse noi le chiamiamo in modo diverso… cmq con un bel primo piatto non si sbaglia mai!!! siamo già all’ottanta per cento dell’opera..

  20. *Jajo, ma mica per l’invito!!!!! Per quello quando vuoiiii!! ma se mi chiami Amore Mio non so se ti faccia entrare a casa ah ah ah ah

    *Manu, :d fammi sapere se ti piace alloraaaaa

    *Valina che bello vieni qui a verona! So che Megumi è da queste aprti in questo periodo, am non so ancora se organizzi corsi.. appena ne so qualcosa ti aggiorn oimemdiatametne!! 😀 smackk

    *Daniiii se mi dai i ltuo indirizzo ti spedisco le tripoline 😉 smaaackkkk

    *cocozza orto bosco è bellissimo 🙂 ah ahh a un bacio gioia!!

    *Ciboulette caspita! sei davvero messa peggio tu allora! Fra fa la pasta al forno e la surgela 😉

    *Susina dobbiamo trovare una soluzione! va beh.. al limite ci mettiamo a mangiare apsta pasta pasta pastaaa 😀

    *gatto goloso sono contenta che ti piaccia!! buone le insalate estive.. a saperlo prima!! quasi quasi faccio l’ultima 😀

    *Clamilla che bella ideaaaaa la tengo a mente 😛

    * Camomilla ah ah ahah accidenti… come se non bastassero quelli che hai già e quelli che potrai trovare a hahah

    *Berny, sembrano delle reginelle, ma hanno un lato dritto ed uno riccio 😀 un bacio

  21. Buongiorno Splendore!!!!
    Io per smaltire le rimanenze di pasta mischio i formati cercando quelli con i tempi di cottura uguali o se leggermente diversi mettendo prima uno e poi l’altro!!! Sono un po’ come te mille pacchettini che da soli non bastano neanche per uno!!!
    Belle queste tue tripoline e ottima illuminazione per il condimento!!!
    Un bacione giulia *________*

  22. Anch’io vado matta per i vari formati di pasta! E spesso li mischio tra loro per avere anche consistenze diverse!
    E poi questa ricettina…mmm che fame!
    Nadia – Alte Forchette –

  23. viviana ancora tradizione campana.
    a napoli c’era una figura in passato, quella del sciosciapasta.
    lo (o il) sciosciapasta lavorava nel negozio di alimentari cdove vendevano la pasta sfusa, così le rimanenze che magari trovav sul bancone o per terra le raccoglieva, ci soffiava sopra per togliere la polvere (da qui sciosciapasta) e poi le portava a casa per fare pasta e fagioli.
    ora che siamo ricchi e non abbiamo più questi problemi la garofalo vende la pasta mista per la pasta e fagioli direttamente csì già pronta.
    ed è una delizia.

  24. continuo a passare e spassare di qua con l’intento di iniziare a cucinare le tue ricettine.
    poi salgo sulla bilancia e procrastino.

    da quando ho smesso di fumare ingrasso pure se respiro.
    mo’ aspetto l’autunno.

    nel frattempo gli avanzi di pasta si possono mischiare per fare dei timballi. magari in crosta, con bolognese o bechamelle.

  25. Che buoni i fuori di zucchina!
    Ho la fortuna di avere una mamma con l’orticello e quando è la stagione giusta facciamo faticosamente fronte al tripudio di fiori di zucchina che rappresentano davvero una iperproduzione orticola e con difficoltà riusciamo a mangiarceli tutti (le cose vano similmente con i super raccolti di lamponi).
    Ti chiedo invece info che non c’entra niente con i fdz ma che riguarda invece l’uso dello sciroppo di pepe di Penja che tu hai usato ( ed io di conseguenza…) per la favolosa lonza di maiale. Visto che non ho voglia di fare lonze di maiale fino all’esaurimento della bottiglietta, tu hai per caso delle idee su un uso alternativo di questo buon sciroppino?
    Ti ringrazio tanto e continua così che sei davvero grande!

  26. per utilizzare formati di pasta diversi che mi sono avanzati solitamente faccio delle teglie di pasta al forno. uso paste con tempi di cottura uguali… oppure più semplicemente butto prima la pasta che richiede più tempo e qualche minuto dopo l’altra.

    comunque stò sughetto che hai preparato è formidabile!

  27. Carissima, ci sono dei formati di pasta che sono fantastici, delle vere opere d’arte..e poi quanto é buona?!eheh..sono d’accordo che ogni pasta abbia il suo condimento..io adoro le tagliatelle, forse perché é la pasta fatta in casa per eccellenza, mia mamma la fa sempre a Natale e si mangia sempre e solo per occasioni “importanti”..ecco!se penso a certi vostri capolavori, ma la cucina della mia famiglia è sempre stata molto semplice!
    Dl piatto?mi lasci sempre senza parole!

  28. Ciao intanto anche se in ritardo ti faccio le congratulazioni per il tuo matrimonio!!! Eri veramente bella … come si sta da sposati??? vero che non cambia molto, ma è veramente bello farlo!! Anch’io mi sono sposata il 10 Maggio di quest’anno dopo quasi 13 anni di fidanzamento! A proposito mi piace veramente il tuo blog, oltre le ottime paste anche i piatti orientali che sono il mio scoglio!!! Forse non mi impegno molto anche perchè il pubblico non apprezzerebbe, sono più per i cibi italiani! A presto ciao Elisa80

  29. MAnnaggia ho sempre meno tempo per passare a trovare tutti… e detto fra noi grrr potevo saltare anche oggi… questo piatto mi ha fatto venire un invidia!!!!! Voglio i fiori di zucca sigh!! Quest’anno li devo ancora mettere in bocca… fortuna che la mia mammina me li ha preparati e congelati in attesa che torni a casa :)))
    Vivi passa da me ho un premio da passarti 😉

  30. A tutti
    grazie per i consigli!!! una di queste domeniche partirà l’operazione smaltimento formati che prevede la preparazione di un numero imprecisato di tegliette di pasta al forno da surgelare!!!!!

    un abbraccio enormeeeeeeee e grazie per i vostri commenti! siete sempre dolcissimi con me ed io mi sento sempre più coccolata dal vostro affetto!
    Grazie WEB, Grazie BLOG, Grazie a tutti voi, miei dolcissimi amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto