Gnocchetti sfiziosi estivissimi

Home / Gnocchi / Gnocchetti sfiziosi estivissimi
No dico.. avete visto la foto? sì, non che sia il massimo, avete ragione… ma giusto per sottolineare che il titolo è spudoratamente ironico…
Vi spiego: una mia dolcissima amica, o meglio, La mia dolcissima amica, qualche giorno fa mi ha regalato qualche pacco di pasta buonissima… da allora la sera cerco di sbizzarrirmi preparando sughi e salsine… ieri sera mi sono fatta prendere un po’ la mano… ho aperto la dispensa e ho visto un sacchettino di pistacchi di Bronte macinati ed un sacchetto con dei gherigli di noci… poi.. ho aperto il frigo e ho visto 6 fettine di pancetta che imploravano di essere utilizzate prima che fosse troppo tardi… e così… ho preparato questo sughetto che ora vi dirò… il filo del discorso mi sa però che l’ho perso, ah sì la pasta… non riuscivo a scegliere il formato adatto… Poi Giampietro ha trovato la soluzione: Gnocchetti!!!! (erano lì, vicino alle 6 fettine di pancetta…)

Per quanto riguarda gli ultimi 87 pacchi di pasta che tengo in 9 scatoloni nella stanza del disordine… beh… troveranno presto giustizia anche loro…

Gnocchetti con pistacchi di bronte e noci:

350 g di gnocchetti
6 fette di pancetta
una piccola cipolla bianca
due cucchiai di noci tritate
un cucchiaio e mezzo di pistacchi di bronte macinati
100 ml di panna da cucina
parmigiano
qualche ago di rosmarino
olio d’oliva
sale e pepe

Ho tritato finemente la cipolla e l’ho messa in una padella a cuocere prima con un dito d’acqua e dopo con un giro d’olio. Appena la cipolla ha iniziato a dorarsi ho aggiunto la pancetta a striscioline e l’ho fatta leggermente incroccantire.
Ho aggiunto la panna, le noci ed i pistacchi (lasciandone un pochino per la decorazione) e ho fatto insaporire per due minuti a fuoco basso. Ho ultimato con due cucchiai di parmigiano, con poche foglioline di rosmarino tritate, e con una spolverata di pepe nero. Non ho salato il sugo… Con la pancetta ed il parmigiano non è stato necesario.
Ho scolato gli gnocchetti e li ho fatti saltare un minuto insieme al sugo. Nei piatti poi ho messo qualche briciola di noci e di pistacchi.

Appena finito di mangiare si è messo a piovere….. forse questo piatto era davvero un’ode all’inverno…. però ne è valsa davvero la pena!!!

Ricette attinenti
Visualizzo 6 commenti
  • Giovanna

    ciao, ho fatto un giretto nel tuo blog, le ricette sono interessanti e molto piacevole il tono in cui scrivi… ben arrivata!

  • Francesca

    ho visto sì la foto, che voglia di assaggiarli GNAMM!

  • Viviana

    sììììììììììì due foodbloggers!!!!! di cui tra l’altro ho anche letto qualche ricetta!!!
    grazie mille per il benvenuto!!

  • Vaniglia

    Bemma stiamo a scherzà!?!???
    Sarà l’orario topico ma io potrei uccidere per avere questi gnocchetti a portata di zanna in questo istante!
    ^___^
    -La superslurpante-

  • venere

    TI HO BECCATA!!! Ovvia, non si fa così… Tu mi leggi spesso ed io non lo so…Vedi come in rete è difficile mantenere un segreto… oooops! Ho appena visto che mi hai anche lasciato un commento…. vado a vedereeeeee…

  • Viviana

    Ma ciao Venere!!! Che piacere la tua visita!
    e’ proprio vero… in rete le notizie… corrono!!

    😀

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: